Vai al contenuto
yano11

Ripartizione spese piscina come condominio o supercondominio

Salve, volevo porvi un quesito per quanto riguarda la ripartizione spese piscina sia di manutenzione che di utilizzo,in quanto ho letto che tra condominio e supercondominio la ripartizione delle spese è ben diversa. Infatti stiamo parlando di un residence formato da 2 palazzine, una di 4 appartamenti e una da 2. Io faccio parte di quest'ultima palazzina e il condomino sovrastante non ha in comune la piscina, quindi la utilizziamo in 5 condomini. La problematica scaturisce poichè il mio appartamento rispetto ai 4 appartamenti ha diversi metri quadri in più poichè c'è un seminterrato con vani accessori che mi incrementa di molto i millesimi di proprietà (opportunamente conteggiati non al 100%). Quindi alla fine la situazione che mi ritrovo è questa: i 4 appartamenti sono seconde case e ad alcuni sono affittati settimanalmente o mensilmente per le ferie, praticamente succede specialmente nel weekend che ogni appartamento ha 8 persone bambini compresi poichè si portano gli ospiti.

Il mio appartamento è invece per me prima casa quest'anno ho pagato 900€ solo per piscina, mentre ogni appartamentino dei 4 paga intorno ai 500€.Ovviamente l'ultima convocazione dell' assemblea di condominio ho fatto richiesta di dividere le spese della piscina come supercondominio quindi diviso 5, ma ovviamente la maggior parte non erano d'accordo.Abbiamo anche rivisitato e chiarito le tabelle sulle palazzine altrimenti, se loro volevano riverniciare il colore della loro palazzina io dovevo contribuire e maggiormente!

Quindi visto che loro sono in 4 contro 1 (e quindi fanno sempre il cattivo ed il bel tempo, ed uno di loro si è preso l'incarico di amministratore) come posso far accettare la mia proposta di ripartizione uguale per tutti come è per il supercondominio?

 

Vi ringrazio in anticipo per ogni suggerimento

Modificato Da - yano11 il 05 Ago 2012 alle ore 17:21:38

Scritto da Patrizia Ferrari il 05 Ago 2012 - 18:33:16: https://www.condominioweb.com/forum/quesito/suddivisione-spese-condominiali-residence-piscina-e-box-14008/

 

Argomento già discusso.

In ogni caso il riparto in 5 è soggetto all'unanimità dei consensi che mi pare non abbiate raggiunto,caso contrario,si continua ad applicare il riparto su millesimi del supercondominio.

Staff

La ringrazio per la risposta tempestiva, l'argomento erà già stato discusso, ma in modo più generale su tutte le spese... e nel frattempo qualcosa è cambiato e andato nel verso giusto.

Comunque a mio avviso manca una legislatura adeguata per questo bene in comune che è la piscina. Ad oggi nel residence non abbiamo approvato le tabelle con un'assemblea, quindi anche le tabelle devono essere approvate all'unaminità, e quindi anche con il mio consenso.

Quindi se nel rogito non appare nulla come ripartizione spese in base ai millesimi di proprietà, non c'è nessuna delibera sull'approvazione delle tabelle millesimali, ho letto sul sito che salvo diversi accordi nel supercondominio le ripartizioni dei beni comuni sono divisi in parti uguali, la mia situazione non rientra in quest'ultimo caso?

https://www.condominioweb.com/forum/quesito/suddivisione-spese-condominiali-residence-piscina-e-box-14008/

 

Grazie ancora!

 

Potrebbe ma devi considerare:

-trattasi di sentenza che fa riferimento e non è legge;

-essa riporta esplicitamente "salvo diverso accordo" e mi pare che fino ad ora vi siano stati bilanci regolarmente approvati con riparti altrettanto regolarmente approvati che,in assenza di impugnativa, costituiscono un accordo accettato.

In mancanza di tabelle si possono adottare dei criteri proporzionali di riparto spesa e laddove il condominio ha partecipanti inferiori e/o uguali a 10 non vi è obbligo di Regolamento quindi neppure di tabelle millesimali in esso contenute/allegate.

 

Staff

×