Vai al contenuto
laurino

Ripartizione spese per coibentazione soffitto porticato condominiale

Abito al primo piano sopra il porticato condominiale. L'assemblea condominiale ha deliberato l'esecuzione della coibentazione del soffitto del porticato per mitigare il disagio del freddo invernale agli inquilini del primo piano sovrastante il porticato.L'opera diviene pertanto di obbligatoria esecuzione da parte dell'amministratore il quale non sa risolvere un conflitto tra due gruppi di condomini sulla modalità della ripartizione delle spese. C'è chi sostiene che il soffitto del porticato sia parte comune,parte dell'involucro dell'intero edificio e quindi le spese siano ripartite per millesimi tra tutti i condomini e chi, appellandosi ad un articolo del regolamento di condominio del 1981 reputa che le spese siano ripartite in proporzione all'uso che ciascun condomino può farne.L'articolo recita:" Tutte le spese per la gestione e per la manutenzione ordinaria e straordinaria del condominio vanno ripartite in base ai millesimi...Ove per altro si tratti di cosa destinata a servire i condomini in misura diversa, le spese vanno ripartite in proporzione all'uso che ciascuno di essi condomini può farne."

La questione non è di poco conto perché se la spesa non viene ripartita tra tutti i condomini per millesimi, l'aggravio di spesa per i soli inquilini del primo piano sarebbe tale da non poterne sopportare il costo.

Chi ha ragione e come si può risolvere il contenzioso?

Con molti ringraziamenti. Laurino

E' proprio il regolamento condominiale che va capito. Questa è una manutenzione straordinaria e il regolamento di condominio recita:" Tutte le spese per la manutenzione ordinaria e straordinaria del condominio vanno ripartite in base ai millesimi.." Il soffitto del porticato come parte dell'involucro dell'edificio dovrebbe essere parte comune e quindi le spese per la sua coibentazione essere ripartite per millesimi. C'è chi si oppone sostenendo che i primi piani sovrastanti il porticato sono i maggiori beneficiari e pertanto si appellano al proseguo dell'art. del regolamento condominiale che recita: "..ove per altro si tratti di cosa destinata a servire i condomini in misura diversa, le spese vanno ripartite in proporzione all'uso che ciascuno di essi condomini può farne." Quindi si paga in millesimi o in proporzione? Ma quale proporzione tra primo e ottavo piano?

×