Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
elis56

Ripartizione spese errata esercizio ordinario ma bilancio gia' approvato

Non ho partecipato di persona all'assemblea ordinaria per problemi personali. Ho delegato con delega specificata.

Al punto dell'ODG di approvazione bilancio consuntivo e ripartizione spese ho dato parere favorevole.

 

Il punto e' che tra i molti impegni non ho avuto modo di verificare in dettaglio la ripartizione spese. A due mesi dall'assemblea mi accorgo che la ripartizione e' stata fatta in modo non corretto per quanto riguarda il riscaldamento: quota parte contabilizzatori ai singoli + quota fissa involontaria ripartita per Mcubi appartamenti - come da RdC assembleare - invece che per m/m riscaldamento gia' calcolati da termotecnico.

 

Sembra un controsenso, e forse lo e', ma proprio io che ho approvato mi sono accorto dell'errore quando forse e' troppo tardi.

Posso, possiamo fare qualcosa, per eliminare l'anomalia ? Potremmo, per esempio convocare un'assemblea straordinaria e rimettere in discussione, prove alla mano, la delibera gia' assunta ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Posso, possiamo fare qualcosa, per eliminare l'anomalia ? Potremmo, per esempio convocare un'assemblea straordinaria e rimettere in discussione, prove alla mano, la delibera gia' assunta ?
E' l'unica strada possibile, ripetere l'argomento e delibera in una nuova assemblea, sempre chè l'amministratore sia d'accordo a convocarla, oppure potrai richiedere una straordinaria a norma dell'art 66 Dacc.

Però l'assemblea dovrà modificare a maggioranza, i condomini saranno d'accordo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
E' l'unica strada possibile, ripetere l'argomento e delibera in una nuova assemblea, sempre chè l'amministratore sia d'accordo a convocarla, oppure potrai richiedere una straordinaria a norma dell'art 66 Dacc.

Però l'assemblea dovrà modificare a maggioranza, i condomini saranno d'accordo?

Tenetero' la strada da te suggerita.

E pensare che ne avrei un aggravio di spese (pochi Mcubi, tanti radiatori), il fatto e' che non sopporto le cose fatte male, o peggio, non regolamentari.

 

Che Dio me la mandi buona !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
E' l'unica strada possibile, ripetere l'argomento e delibera in una nuova assemblea, sempre chè l'amministratore sia d'accordo a convocarla, oppure potrai richiedere una straordinaria a norma dell'art 66 Dacc.

Però l'assemblea dovrà modificare a maggioranza, i condomini saranno d'accordo?

Scusa Tullio se ci ho messo un po' ma ho voluto meditare.......

Ho capito bene......se l'amministratore ammettesse di aver sbagliato (ci spero poco ma non si sa mai) potrebbe richiamare l'assemblea in sessione ordinaria ? e' cosi' ?

Se cosi' fosse basterebbe la maggioranza del 1136 2° comma (1/3 condòmini per almeno 1/3 millesimi)o si dovrebbe comunque raggiungere maggioranza còndomini (50%+1) e almeno 500 millesimi ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

per la ripartizione delle spese in II^ convocazione mi sembra che sia necessaria la maggioranza degli intervenuti all'assemblea che rappresentino almeno 334 mm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Scusa Tullio se ci ho messo un po' ma ho voluto meditare.......

Ho capito bene......se l'amministratore ammettesse di aver sbagliato (ci spero poco ma non si sa mai) potrebbe richiamare l'assemblea in sessione ordinaria ? e' cosi' ?

Se cosi' fosse basterebbe la maggioranza del 1136 2° comma (1/3 condòmini per almeno 1/3 millesimi)o si dovrebbe comunque raggiungere maggioranza còndomini (50%+1) e almeno 500 millesimi ?

Si l'amministratore potrebbe ammettere che la partizione è errata, e potrebbe convocare un'assemblea anche a richiesta di un solo condomino anche se votante a favore.

Per l'approvazione del bilancio in 2° convocazione è sufficiente la maggioranza del 3°c. dell'art. 1136 cc, ovvero quella che ha detto Paul Cayard, la maggioranza dei presenti in assemblea rappresentanti almeno 1/3 del valore dello stabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
rappresentanti almeno 1/£ del valore dello stabile.

... è bellissimo il valore concreto di 1 sterlina (... t è scappato il maiuscolo !!! 😂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
... è bellissimo il valore concreto di 1 sterlina (... t è scappato il maiuscolo !!! 😂Grazie Paul Cayard, ho corretto in tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Avete ragione entrambe, ho fatto confusione tra maggioranze costitutive e quelle deliberative.

E' comunque un sollievo, perché ottenere 500 millesimi se l'assemblea fosse straordinaria sarebbe un bel problema ! Grazie, vedremo cosa si puo' fare, in fondo sbagliare e' umano anche se un professionista certi errori non dovrebbe farli, o no !?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

perchè relazioni 500/1000 con un'assemblea straordinaria ?

i quorum costitutivi e deliberativi non differiscono tra ordinaria e straordinaria.

differiscono tra I^ e II^ convocazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Infatti, ho ribadito che la confusione fatta non era tra 1° e 2° convocazione ma tra maggioranza per costituzione dell'assemblea e maggioranza per delibera

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
... perché ottenere 500 millesimi se l'assemblea fosse straordinaria sarebbe un bel problema ...

... quando ho scritto "perchè relazioni 500/1000 con un'assemblea straordinaria ?", mi riferivo alla tua frase sopra riportata scritta nel tuo post #9.

ma forse non ho ben interpretato ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×