Vai al contenuto
Ali8787

Ripartizione spese condominiali - primo consuntivo

Buongiorno a tutti,

 

Nel mio condominio è arrivato il primo consuntivo delle spese, essendo una casa nuova ci sono alcune spese che non riesco a capire se sia corretto che vengano addebitate a noi condomini o all'impresa edile che ha costruito:

-fornitura estintori e cassette di sicurezza

-fornitura zerbini (senza alcuna richiesta ai singoli condomini)

-premio polizza fidejussoria stabile

-interventi di disotturazione rete fognaria/lavaggio tubazioni

 

- Enel al 70%

-spese ordinarie sostenute prima del rogito?

 

Lo stabile è nuovo e siamo tutti nuovi proprietari.

Grazie in anticipo per il cortese aiuto

1) fornitura estintori e cassette di sicurezza

2) fornitura zerbini (senza alcuna richiesta ai singoli condomini)

3) premio polizza fidejussoria stabile

4) interventi di disotturazione rete fognaria/lavaggio tubazioni

5) Enel al 70%

6) spese ordinarie sostenute prima del rogito

Avete già tenuto in precedenza altre assemblee? C'è un preventivo approvato ? Se SI, comincia da lì e confronta l'impostazione del preventivo con il consuntivo giusto per comprendere se il bilancio sia abbastanza lineare oppure stravolto.

 

1) spesa condominiale

2) sono portato a pensare agli zerbini posti negli androni scale; se SI, spesa condominiale, sempre ammesso che in sede di consuntivo la spesa sia approvata e non contestata visto che pare che nessuno li abbia richiesti.

3) chiedere in visione la polizza originale; c'è una parolina di troppo -fidejussoria- che lascia aperti molti possibili equivoci. Non è detto che sia la polizza assicurativa dello stabile.

4) spesa condominiale, è il classico intervento pozzi neri.

5) Per che cosa ? E perché al 70% ? Chiarimenti ottenibili da rogito, regolamento di condominio ed amministratore.

6) trattasi forse di spese attribuite a singole proprietà? Come per il punto 5) Sulla liceità di queste spese bisogna controllare il rogito ed il regolamento di condominio; in ultima analisi reclamare chiarimenti dall'amministratore.

A me sono state richieste spese analoghe per luce e acqua, per consumi fatti dall'impresa prima del rogito. Alla richiesta del pagamento di queste spese fatta dall'amministratore (non si sa a quale titolo) mi sono rifiutato categoricamente. Deve aver capito l'antifona e non mi ha chiesto più niente. Non pagare se nel rogito nulla è previsto a riguardo.

1) fornitura estintori e cassette di sicurezza

 

Secondo me se sono obbligatori per legge direi a carico del costruttore, se sono facoltativi... chi li ha richiesti?

×