Vai al contenuto
videosat

Ripartizione spese comprensoriali /supercondominio. (aiuto)

Richiesta di aiuto!!! PREMETTO CHE NON HO MOLTE NOZIONI GIURIDICHE , PERò LE INGIUSTIZIE MI SALTANO ALL'OCCHIO.

 

Abito in un condominio che fa parte di un comprensorio /supercondominio. Riporto la lettera che indendo spedire all'amministratore -- vorrei conoscere un vostro parere -- ringrazio in anticipo coloro che mi daranno risposta in base alle loro esperienze..

mauro. --- allegata lettera:

 

Oggetto: Anomalia ripartizioni spese comprensoriali.

Dal 1990,

Come già anticipato verbalmente piu volte in assemblea senza nessun riscontro , Sono intenzionato a risolvere i problemi derivati dalla scorretta ripartizione dei millesimi comprensoriali.

 

L'assurdità evidente , in riferimento ai 22 millesimi del mio magazzino abbiamo una scala di 12 utenze con SOLI 36 millesimi . Considerando per paragone che l'utilizzo del bene comune ( strade del comprensorio) venga utilizzato per il passaggio delle auto private , ci ritroviamo in questa situazione :

Calcolando per difetto due auto a famiglia per una scala di 12 utenti ci ritroviamo 24 auto che utilizzano gli accessi e la strade del comprensorio. Per contro abbiamo il solo passaggio di UNA auto VIDEOSAT utilizzata per l'azienda.

Questo è solo un breve esempio di utilizzo per valutare quanto sia discutibile il regolamento generato a DOC.

 

• Premesso che;

• I magazzini fanno parte intergrante del fabbricato di sei piani fuori terra;

• Che già pagano tutti gli oneri della scala inerente;

• Che I magazzini , parte integrante del fabbricato, Hanno sbocco e accesso su strada non Comprensoriale;

• Che Tale strada è pertinenza del condominio 111/113

• Che la quota della ripartizione spese (comprensorio) viene già assegnata alle sei scale 111/113 con 182 millesimi di propeietà.

• Che detta quota di 182 ml. viene ripartita ache sui magazzini,Come valore di edificio condominiale;

 

se ne deduce che le quote sino ad oggi richieste siano Incoerenti e sotto certi aspetti illecite.

 

La prego , nel piu breve tenpo possibile di risolvere la situazione ,

Da parte mia non ho alcuna intenzione di subire altre ingiustizie,

Reso in attesa di una sollecita risposta concreta ,

Caso contrario mi vedrò costretto ad adottare, a norma di legge, tutte le misure possibili e necessarie per tutelare i miei interessi

 

Questa assurdita ricorrente, con l’incremento delle spese comprensoriali verificatosi nelle ultime gestioni, hano determinato, la necessita di procedere al riesame della ripartizione consolidando il dubbio precedentemente citato.

 

Certo del suo interessameto per il bene del condominio

Distntamente La saluto

Mauro Pvani

 

Scritto da videosat il 14 Apr 2013 - 18:45:38: Richiesta di aiuto!!! PREMETTO CHE NON HO MOLTE NOZIONI GIURIDICHE , PERò LE INGIUSTIZIE MI SALTANO ALL'OCCHIO.

 

Abito in un condominio che fa parte di un comprensorio /supercondominio. Riporto la lettera che indendo spedire all'amministratore -- vorrei conoscere un vostro parere -- ringrazio in anticipo coloro che mi daranno risposta in base alle loro esperienze..

mauro. --- allegata lettera:

 

Oggetto: Anomalia ripartizioni spese comprensoriali.

Dal 1990,

Come già anticipato verbalmente piu volte in assemblea senza nessun [...]

Premesso che l'amministratore utilizza le tabelle a sua disposizione,non comprendo la problematica.

Si paga sull'uso potenziale e non sull'uso effettivo quindi l'esempio delle auto è inapplicabile nel contesto condominiale.

Poi,onestamente,hai mal spiegato l'attribuzione di spesa da supercondominio in capo al condominio.

 

 

 

 

Sembra di capire che il supercondominio abbai in totale 113/113 di cui 111/113 del vostro condominio.

La spese da esso derivante viene ripartita sul condominio in base a cosa?

 

 

 

 

 

 

 

Staff

OK grazie , mi spiego meglio:

 

IN UN SUPERCONDOMINIO DI 1000 m/m. composto da box , magazzini,autorimesse,tre edifici di varie scale , ecc. 1000 m/m in tutto.

 

io abito in un edificio di sei scale per 182 millesimi dei 1000 comprensoriali

 

in queso edificio di (182 m/m) ci sono alloggi ai piani superiori e magazzini al piano inferiore, Questi magazzini vengono considerati prima come facenti parte del comprensorio per 22 m/m su 1000 , poi vengano riconsiderati e ripagati per la secona volta (altri 12 m/m su 182) i magazzini in effetti fanno parte del condominio che paga 182 m/m di spese comprensoriali.

 

in pratica si paga il comprensorio poi si ripaga per il, condominio -

 

bene, sarebbe anche giusto pagare, il comprensorio come lo pagano gia le altre parti staccate come box o altri magazzini separati.

 

ma.... io che faccio parte dello stesso condominio con il magazzino, come è possibile fare parte di due amministrazioni contemporaneamente ?

 

se il magazzino fa parte della struttura amministrata dal condominio perche devo pagare anche l'amministrazione del comprensorio come fosse una edificio a parte ?

 

grazie per i chiarimenti

saluri mauro..

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scritto da videosat il 15 Apr 2013 - 00:07:21: ma.... io che faccio parte dello stesso condominio con il magazzino, come è possibile fare parte di due amministrazioni contemporaneamente ?][...][/b][/red]

Perdona ma è normale tu faccia parte di due amministrazioni contemporaneamente.Ti sfugge il concetto di supercondominio,la sua gestione,il suo riparto spese.

 

 

Se un condominio fa parte anche e dico anche di un supercondominio il singolo condòmino avrà doppie imputazioni di spesa,una per il condominio,i tuoi 12/1000 e l'altra per 22/1000.

 

 

 

Il supercondominio è un condominio a tutti gli effetti costituito da tutti i condomini del comprensorio per la gestione delle cosiddette parti comuni a tutti,con un proprio CF, amministratore,c/c ed assicurazione.

 

 

Per farti un esempio pratico se i condomini A,B,C,D condividono un parco,e tu poniamo abiti in B, con i tuoi 12/1000 contribuirai alle spese di B tipiche di quel condominio,mentre con i tuoi 22/1000 contribuirai alle spese di mantenimento del parco.

Resa l'idea?

 

 

Staff

×