Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
silvia83

Ripartizione spese ascensore uso esclusivo

https://www.condominioweb.com/come-si-ripartiscono-le-spese-per-lenergia-elettrica-dellascensore-ad.12479

 

salve a tutti,

dopo aver letto l'articolo sopra linkato vorrei chiedere il vostro parere.

in un condominio che amministro hanno installato da qualche mese un ascensore di proprietà esclusiva di due condomini. il problema è che l'energia elettrica consumata dall'ascensore viene conteggiata nella bolletta condominiale portando ad un aumento delle spese di un 40% abbondante (dai 85/95 euro ora siamo su 150)

ovviamente non posso di mia iniziativa imputare in consuntivo tale aumento ai due proprietari. La mia intenzione era di sottoporre la questione in assemblea proponendo ai condomini l'imputabilità del 40% delle bollette enel passate (dal momento in cui si è verificato l'aumento) e future (fino a quando non si doteranno di un contatore privato) ai due condomini proprietari. Ho fatto presente la questione anche ai due proprietari i quali sembrerebbero disposti a questa soluzione.

Cosa mi suggerite? è una procedura corretta e fattibile o bisogna agire diversamente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

proporrei l'installazione di un contatore a defalco oppure, ancora meglio, che i due condòmini stipulassero un contratto di fornitura ad hoc..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Poichè l'ascensore è di proprietà esclusiva, meglio pretendere che provvedano ad alimentazione con contratto di fornitura a parte, intestata ai proprietari e che si pagheranno i proprietari.

Eviterete tanti litigi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

si infatti è quello che ho già chiesto...hanno detto che provvederanno...però rimane il problema delle bollette già pagate dal condominio e per quelle che verranno fino all'installazione del loro contatore enel apposito per l'ascensore.

è corretto proporre la soluzione che ho prima evidenziato, cioè discutere in assemblea l'accollo del 40% delle bollette passate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
si infatti è quello che ho già chiesto...hanno detto che provvederanno...però rimane il problema delle bollette già pagate dal condominio e per quelle che verranno fino all'installazione del loro contatore enel apposito per l'ascensore.

è corretto proporre la soluzione che ho prima evidenziato, cioè discutere in assemblea l'accollo del 40% delle bollette passate?

E' corretto proporlo, proprio in virtù dello storico dal quale si evince un incremento della spesa del 40%... sperando che tra i condòmini prevalga il buon senso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×