Vai al contenuto
Enry59

Ripartizione spese ascensore - quale dovrebbe  essere la ripartizione corretta delle spese ?

Buongiorno a tutti,

Chiedo cortesemente se potete aiutarmi nel seguente quesito.

Palazzina di tre piani più ingresso.

Atrio con ascensore pari terra,1 piano e secondo piano con arrivo al piano preciso,terzo ed ultimo piano l'ascensore non arriva al pianerottolo ma si ferma ad un pianerottolo intermedio costringendo a fare gli ultimi 4 scalini per arrivare alla porta di ingresso appartamento. L'appartamento del terzo ed ultimo piano non ha quindi un servizio completo come invece i primi due piani.

Quale dovrebbe  essere la ripartizione corretta delle spese ? 

Ringrazio anticipatamente chi vorrà rispondermi.

Le spese per l’ascensore così come per la scala si dividono applicando l’art. 1124 c.c.

Sembra tuttavia che non abbiate tabelle millesimali....

 

Buonasera Giovanni,  le quote millesimali ci sono ma sono state fatte,credo, in modo errato.

Mi sembra impossibile che l'utente del secondo piano, abbia una spesa nettamente inferiore a il secondo piano, in quanto è pur vero che il terzo piano è più alto,ma è anche vero che il terzo piano non ha l'ascensore al piano, quindi è come se non lo avesse quasi.

I due appartamenti al primo piano hanno 155,78  e 151,090 millesimi, l'unico appartamento del secondo piano 309,14 millesimi e il proprietario dell'appartamento al terzo piano 383,99. 

Non sarebbe corretto che il secondo è il terzo piano fossero uguali ? In fondo il terzo piano non completa tutta la corsa con notevole discapito.

Enry59 dice:

Non sarebbe corretto che il secondo è il terzo piano fossero uguali ? In fondo il terzo piano non completa tutta la corsa con notevole discapito.

Con l'articolo 1124 metà della spesa si ripartisce in proporzione all'altezza.

Se è verochela fermata al terzo piano è più bassa e poi devi fare ancora 4 gradini è anche vero che la fermata al terzo piano si trova più in alto di quella al secondo piano.

Basta calcolare l'altezza in proporzione ai gradini.

Conta quanto gradini si percorrono fino alla fermata al secondo piano e poi quanti gradini si percorrono per arrivare alla fermata usata da te e ti renderai conto che l'ascensore cmpiè una corsa maggiore per arrivare al tuo piano rispetto a alla corsa fatta per arrivare al secondo piano.

Enry59 dice:

Buonasera Giovanni,  le quote millesimali ci sono ma sono state fatte,credo, in modo errato.

Mi sembra impossibile che l'utente del secondo piano, abbia una spesa nettamente inferiore a il secondo piano, in quanto è pur vero che il terzo piano è più alto,ma è anche vero che il terzo piano non ha l'ascensore al piano, quindi è come se non lo avesse quasi.

I due appartamenti al primo piano hanno 155,78  e 151,090 millesimi, l'unico appartamento del secondo piano 309,14 millesimi e il proprietario dell'appartamento al terzo piano 383,99. 

Non sarebbe corretto che il secondo è il terzo piano fossero uguali ? In fondo il terzo piano non completa tutta la corsa con notevole discapito.

Circa la tabella ascensore, il secondo e terzo piano, non potrebbero mai avere millesimi uguali. Nel calcolo delle seconda metà della spesa, quella cioè in ragione dell'altezza dal suolo, essa, infatti, in sede di redazione, sarà stata misurata proprio all'ultimo sbarco della cabina e non all'effettiva quota data dagli scalini da salire.

Viceversa, proprio per questi gradini da salire, la tabella scala, sarà più "sfavorevole" al condomino del 3° p.

Leonardo53 dice:

Con l'articolo 1124 metà della spesa si ripartisce in proporzione all'altezza.

Se è verochela fermata al terzo piano è più bassa e poi devi fare ancora 4 gradini è anche vero che la fermata al terzo piano si trova più in alto di quella al secondo piano.

Basta calcolare l'altezza in proporzione ai gradini.

Conta quanto gradini si percorrono fino alla fermata al secondo piano e poi quanti gradini si percorrono per arrivare alla fermata usata da te e ti renderai conto che l'ascensore cmpiè una corsa maggiore per arrivare al tuo piano rispetto a alla corsa fatta per arrivare al secondo piano.

Su questo siamo perfettamente d'accordo, la mia riflessione è che il terzo piano ha comunque un disagio, non può utilizzare al pari degli altri ad esempio,passeggini,carrelli,deambulatori, carrozzine o altro.

Enry59 dice:

Buonasera Giovanni,  le quote millesimali ci sono ma sono state fatte,credo, in modo errato.

Mi sembra impossibile che l'utente del secondo piano, abbia una spesa nettamente inferiore a il secondo piano, in quanto è pur vero che il terzo piano è più alto,ma è anche vero che il terzo piano non ha l'ascensore al piano, quindi è come se non lo avesse quasi.

I due appartamenti al primo piano hanno 155,78  e 151,090 millesimi, l'unico appartamento del secondo piano 309,14 millesimi e il proprietario dell'appartamento al terzo piano 383,99. 

Non sarebbe corretto che il secondo è il terzo piano fossero uguali ? In fondo il terzo piano non completa tutta la corsa con notevole discapito.

I valori millesimali che citi sono riferiti solo alla tabella ascensore come hanno compreso gli altri, ma come ha fatto il conto il redattore delle tabelle? Non mi è chiaro.  Ha fatto pagare come se si fermasse al pianerottolo?

Modificato da Dino40
Enry59 dice:

Su questo siamo perfettamente d'accordo, la mia riflessione è che il terzo piano ha comunque un disagio, non può utilizzare al pari degli altri ad esempio,passeggini,carrelli,deambulatori, carrozzine o altro.

infatti se l'ascensore compie un percorso più breve dal secondo al terzo piano è già stato calcolato nella tabella millesimale ma non potrai mai pretendere di pagare la stessa quota del secondo piano se sei più in alto.

 

Enry59 dice:

Su questo siamo perfettamente d'accordo, la mia riflessione è che il terzo piano ha comunque un disagio, non può utilizzare al pari degli altri ad esempio,passeggini,carrelli,deambulatori, carrozzine o altro.

Esatto. E' proprio per contenere questo "disagio" che l'estensore delle tabelle ascensore, misura l'altezza fino alla sbarco effettivo della cabina.

Premetto che non sono il proprietario dell'appartamento al terzo piano, sono in valutazione del possibile acquisto, e guardando il verbale e consuntivo fornitomi dall'amministratore mi era sorto questo dubbio.

 

GIME dice:

Esatto. E' proprio per contenere questo "disagio" che l'estensore delle tabelle ascensore, misura l'altezza fino alla sbarco effettivo della cabina.

Ma come si controlla se il conteggio è regolare? Sulla base degli scalini applicando una proporzione? Sapete che il problema dell'ascensore ancora lo devo risolvere a pieno eperciò vorrei capire.

Dino40 dice:

I valori millesimali che citi sono riferiti solo alla tabella ascensore come hanno compreso gli altri, ma come ha fatto il conto il redattore delle tabelle? Non mi è chiaro.  Ha fatto pagare come se si fermasse al pianerottolo?

Ho chiesto all'amministratore e mi ha detto che il calcolo era già in essere con il suo predecessore e non era comunque a conoscenza che l'ascensore non arrivasse al piano. Ecco il perché del mio dubbio è del post sul forum. Speravo che qualcuno avesse già avuto un'esperienza a tal proposito.

Dino40 dice:

 

Ma come si controlla se il conteggio è regolare? Sulla base degli scalini applicando una proporzione? Sapete che il problema dell'ascensore ancora lo devo risolvere a pieno eperciò vorrei capire.

Devi semplicemente verificare i calcoli redatti per ogni singola tabelle sia generale che derivata. In quella "ascensore" o "scala", nel caso esposto dal nostro opener, la colonna "altezza dal suolo" sarà differente per come ho esposto in precedenza. 

Se guardo i millesimi che hanno valutato, considerato che i piani hanno superficie uguale, vedo che i esimi del primo piano sono 307, quelli del secondo 309 e quello del terzo 384 , è non arriva al piano!!!!!???

Enry59 dice:

Ho chiesto all'amministratore e mi ha detto che il calcolo era già in essere con il suo predecessore e non era comunque a conoscenza che l'ascensore non arrivasse al piano. Ecco il perché del mio dubbio è del post sul forum. Speravo che qualcuno avesse già avuto un'esperienza a tal proposito.

Mettiamola così: se lo sbarco dell'ascensore al terzo piano fa una corsa inferiore di 4 gradini, significa che mediamente la corsa è di 240 cm anzichè 300 cm.

Ammesso che la tabella fosse errata e non avesse considerato quei 4 gradini, non pensare che rifacendo i calcoli possa risparmiare chissà quanto.

Enry59 dice:

Se guardo i millesimi che hanno valutato, considerato che i piani hanno superficie uguale, vedo che i esimi del primo piano sono 307, quelli del secondo 309 e quello del terzo 384 , è non arriva al piano!!!!!???

Sei sicuro che quella sia la tabella ascensore e che non sia la tabella di proprietà generale?

Enry59 dice:

Se guardo i millesimi che hanno valutato, considerato che i piani hanno superficie uguale, vedo che i esimi del primo piano sono 307, quelli del secondo 309 e quello del terzo 384 , è non arriva al piano!!!!!???

Per essere certo devi fisicamente misurare l'altezza del piano di sbarco (non quella di accesso all'u.i.) e verificarne l'applicazione nella tabella ascensore.

A naso, i millesimi che riporti sembrano corretti...o meglio "proporzionati"

Leonardo53 dice:

Mettiamola così: se lo sbarco dell'ascensore al terzo piano fa una corsa inferiore di 4 gradini, significa che mediamente la corsa è di 240 cm anzichè 300 cm.

Ammesso che la tabella fosse errata e non avesse considerato quei 4 gradini, non pensare che rifacendo i calcoli possa risparmiare chissà quanto.

Sono d'accordo Leonardo, ma i millesimi come può leggere sono veramente molto diversi. Poi che stiamo parlando di 100 euro sono con lei, non cambiano la vita; però è una questione di correttezza.

GIME dice:

Per essere certo devi fisicamente misurare l'altezza del piano di sbarco (non quella di accesso all'u.i.) e verificarne l'applicazione nella tabella ascensore.

A naso, i millesimi che riporti sembrano corretti...o meglio "proporzionati"

Il primo piano ha 12 scalini, il secondo 24 e il terzo 30, 12 scalini a piano, ma la differenza tra il primo e il secondo è quasi inesistente come millesimi, a differenza del terzo che ha quasi 100 millesimi in più !

Enry59 dice:

Sono d'accordo Leonardo, ma i millesimi come può leggere sono veramente molto diversi. Poi che stiamo parlando di 100 euro sono con lei, non cambiano la vita; però è una questione di correttezza.

Secondo me quelli sono millesimi di proprietà.

Oltre agli appartamenti tuti uguali, per caso tu hai anche un terrazzo o lastrico solare di proprietà?

Leonardo53 dice:

Secondo me quelli sono millesimi di proprietà.

Oltre agli appartamenti tuti uguali, per caso tu hai anche un terrazzo o lastrico solare di proprietà?

Si un terrazzo che però ha sotto una camera, infatti i millesimi di proprietà dell'appartamento del secondo piano sono piu alti del terzo piano.

Enry59 dice:

Si un terrazzo che però ha sotto una camera, infatti i millesimi di proprietà dell'appartamento del secondo piano sono piu alti del terzo piano.

Mi pare di capire che sono 3 piani e c'è solo un appartamento a piano.

Quanti sono i millesimi di proprietà dei 3 appartamenti ai 3 piani?

Enry59 dice:

Il primo piano ha 12 scalini, il secondo 24 e il terzo 30, 12 scalini a piano

Se gli scalini sono 12 a piano perchè il terzo ne ha solo 30?

Leonardo53 dice:

Secondo me quelli sono millesimi di proprietà.

Oltre agli appartamenti tuti uguali, per caso tu hai anche un terrazzo o lastrico solare di proprietà?

1599581160289643858050145497372.jpg

Servizi scala A è l'ascensore, proprietà generale i millesimi degli appartamenti.

Dino40 dice:

Se gli scalini sono 12 a piano perchè il terzo ne ha solo 30?

Perché gli altri 6 non sono coperti dal tragitto dell'ascensore, si ferma a metà.

Enry59 dice:

Se guardo i millesimi che hanno valutato, considerato che i piani hanno superficie uguale, vedo che i esimi del primo piano sono 307, quelli del secondo 309 e quello del terzo 384 , è non arriva al piano!!!!!???

Questi sono i millesimi di proprietà generale.

Per l'ascensore bisogna derivare una tabella apposita, se non è già esistente.

Enry59 dice:

1599581160289643858050145497372.jpg

Ma dove hai visto che i millesimi del primo piano sono 307 ed i millesimi del secondo piano sono 309?

Inoltre io vedo 4 unità immobiliari su 3 piani quindi c'è almneno una unità sullo stesso piano o una unità al piano terra

×