Vai al contenuto
Max81

Ripartizione spesa strada di accesso urgente!

Buongiorno,

avrei bisogno di chiedervi urgentemente un consiglio per quanto riguarda una ripartizione spesa manutenzione ordinaria e straordinaria precisamente:

 

villetta bifamiliare con n° 2 appartamenti diciamo A e B

l'appartamento B sulla strada carrabile (che è di proprietà di A) ha un diritto di passaggio pedonale e carrabile per opera di carico e scarico.

Domanda : le future spese di manutenzione ordinarie e straordinaria come dovrò ripartirle?

 

Grazie mille in anticipo

Ciao

devi fare riferimento al disposto dell'art. 1069 c.c.

http://finanza.repubblica.it/Esperti/Casa.aspx?ID=216512

 

Quindi, in primi, si deve verificare cosa prevede il titolo che regola la servitù e dopo se tali opere siano a vantaggio dell'una o dell'altra parte ovvero ad entrambi. Infatti, le opere vanno pagate in proporzione dei rispettivi vantaggi ottenuti dal fondo dominante e da quello servente.

Grazie mille per la risposta !

Quando parli di cosa prevede il titolo che regola la servitù cosa intendi ? E sopratutto le opere quali vantaggi potrebbero avere su uno o sull altro in modo differente ? Mi spiego se devo riparare la strada di accesso al di la che siano lavori di Manut ordinaria o straordinaria io devo ripartire la spesa tra il proprietario della strada e quello che ha il diritto di servito pedonale e carrabile per carico e scarico . La spesa ovviamente dovrà essere ripartita nn al 50% ma con altri criteri che però in questo caso nn da vantaggi diversi a nessuno dico bene ? Sono dubbioso su questo argomento perché è la prima volta che mi capita ... Grazie mille per la disponibilità!

P.s. Ho scritto la domanda su più capitoli per avere più risposte dato che ho l incontro con i clienti domani sera 😜

Grazie mille per la risposta !

Quando parli di cosa prevede il titolo che regola la servitù cosa intendi ? E sopratutto le opere quali vantaggi potrebbero avere su uno o sull altro in modo differente ? Mi spiego se devo riparare la strada di accesso al di la che siano lavori di Manut ordinaria o straordinaria io devo ripartire la spesa tra il proprietario della strada e quello che ha il diritto di servito pedonale e carrabile per carico e scarico . La spesa ovviamente dovrà essere ripartita nn al 50% ma con altri criteri che però in questo caso nn da vantaggi diversi a nessuno dico bene ? Sono dubbioso su questo argomento perché è la prima volta che mi capita ... Grazie mille per la disponibilità!

P.s. Ho scritto la domanda su più capitoli per avere più risposte dato che ho l incontro con i clienti domani sera

Quindi il compenso che ti corrisponderanno speterrebbe ai forumisti.............

Vabbè ad ogni modo per titolo che regola la servitù s'intende quel pezzo di carte dov'e sta scritto che la strada è di A dice qualcosa in riguardo al riparto delle spese ? La spesa per dette opere per codice civile, salvo deroghe, sono a carico del proprietario del fondo gravato da servitù di passaggio e non come dici tu ovviamente al 50%.

Quindi adesso prendi le carte e fai un'approfondita lettura delle stesse per vedere se hanno qualche pattuizione specifica.

Buongiorno llbra,

considera che faccio tutto ciò per fare una cortesia ad un amico, perciò il compenso potrebbe essere, forse, un'aperitivo ......

Cq ho controllato nell'atto di acquisto dove cita della servitù e non viene regolata in nessun modo ....... ora percio dato che ho questa situazione appartamento B con un immobile da 160 mq e la strada di proprietà e due posti auto in fondo alla strada mentre appartamento A l'immobile è 70 mq ha diritto di servitù pedonale e carrabile per carico e scarico ....... Nel momento in cui si deve fare manutenzione ordinaria o straordinaria come ripartisco le spese ........... es. € 1.000 per manut. straordinaria come le divido ? € 500 per manut. ordinaria come le ripartisco? il tratto di percorrenza è identico per entrambi, chi passa di più nel tratto è difficile da dimostrare per entrambi .... perciò rimane o superficie appartamenti oppure?

 

Grazie mille a tutti per la disponibilità!!!

Buongiorno llbra,

considera che faccio tutto ciò per fare una cortesia ad un amico, perciò il compenso potrebbe essere, forse, un'aperitivo ......

Cq ho controllato nell'atto di acquisto dove cita della servitù e non viene regolata in nessun modo ....... ora percio dato che ho questa situazione appartamento B con un immobile da 160 mq e la strada di proprietà e due posti auto in fondo alla strada mentre appartamento A l'immobile è 70 mq ha diritto di servitù pedonale e carrabile per carico e scarico ....... Nel momento in cui si deve fare manutenzione ordinaria o straordinaria come ripartisco le spese ........... es. € 1.000 per manut. straordinaria come le divido ? € 500 per manut. ordinaria come le ripartisco? il tratto di percorrenza è identico per entrambi, chi passa di più nel tratto è difficile da dimostrare per entrambi .... perciò rimane o superficie appartamenti oppure?

 

Grazie mille a tutti per la disponibilità!!!

Non hai capito nulla di quello che ho scritto prima !

 

Per codice civile la manutenzione è tutto a carico di B (art. 1069 c.c.)

×