Vai al contenuto
gilbe

Ripartizione Pulizia scale e Luce per millesimi

Buongiorno a tutti!!!

Sono nuova qui nel forum e ricorro al vostro aiuto perchè proprio da sola non son venuta a capo di niente... Io e Matematica non ci siamo mai piaciute tra i banchi di scuola e tutt'oggi stentiamo ad avere un semplice rapporto di tolleranza!

Vi espongo il mio problema:

Come posso calcolare, con semplice "tecnica fai da me", una tabella millesimale e calcolare la suddivisione delle spese pulizia scale e luce?

Sapendo che:

Condominio senza ascensore. 4 piani.

Terra= Garage con entrata che dà sulla strada e non accede all'androne (il proprietario che non abita in questo condominio)

+1 appartamento

1° P= 2 appartamenti

2° P= 2 appartamenti

3° P= 2 appartamenti

4° P= 2 appartamenti

Se può essere utile al calcolo le rampe delle scale sono costituite da:

2 gradini tra il portone e il piano terra;

12 gradini tra ogni piano terra-1, 1-2, 2-3 3-4.

Non vi sono parti comuni all'ultimo piano.

 

Grazie mille!!!

 

Gilbe

Scritto da gilbe il 27 Gen 2012 - 14:21:14: Buongiorno a tutti!!!

Sono nuova qui nel forum e ricorro al vostro aiuto perchè proprio da sola non son venuta a capo di niente... Io e Matematica non ci siamo mai piaciute tra i banchi di scuola e tutt'oggi stentiamo ad avere un semplice rapporto di tolleranza!

Vi espongo il mio problema:

Come posso calcolare, con semplice "tecnica fai da me", una tabella millesimale e calcolare la suddivisione delle spese pulizia scale e luce?

Sapendo che:

Condominio senza ascensore. 4 piani.

Terra= Garage con entrata che dà sulla strada e non a [...]

L'appartamento al piano terra non partecipa alle spese di pulizia scale ed alla sua illuminazione ma partecipa alle spese di pulizia e di illuminazione del'androne, per millesimi di proprietà, insieme a tutti quelli che vi hanno accesso.

Per ripartire le spese tra i piani si procede così:

 

1+2+3+4=10

gli appartamenti al primo piano pagano in tutto 1/10 della spesa

gli appartamenti al secondo piano pagano in tutto 2/10 della spesa

gli appartamenti al terzo piano pagano in tutto 3/10 della spesa

gli appartamenti al quarto piano pagano in tutto 4/10 della spesa

 

La quota piano sarà ripartita tra i due appartamenti del piano stesso per millesimi di proprietà.

Ciao Leonardo53!

Grazie per la risposta tempestiva!

1. Come mai il proprietario del garage deve concorrere alle spese di pulizia se non ha neanche accesso all'androne?

2. A piano terra si trova l'appartamento più ampio rispetto agli altri dei piani superiori perchè ha sia cantina che giardino esclusivo. Non rischia il proprietario quindi di pagare quanto i condomini dei piani superiori?

3. E come integrare i millesimi delle scale con i millesimi dei locali a piano terra?

 

Gilbe

Scritto da gilbe il 27 Gen 2012 - 14:51:54: Ciao Leonardo53!

Grazie per la risposta tempestiva!

1. Come mai il proprietario del garage deve concorrere alle spese di pulizia se non ha neanche accesso all'androne?

2. A piano terra si trova l'appartamento più ampio rispetto agli altri dei piani superiori perchè ha sia cantina che giardino esclusivo. Non rischia il proprietario quindi di pagare quanto i condomini dei piani superiori?

3. E come integrare i millesimi delle scale con i millesimi dei locali a piano terra?

 

Gilbe

1. Non ho detto che deve concorrere il garage bensì solo l'appartamento al piano terra che ha accesso dall'androne.

Se nemmeno l'appartamento ha la possibilità di accedere dall'androne non pagherà nemmeno lui.

 

2. L'appartamento al piano terra se ha accesso dall'androne dovrà pagare solo la pulizia e la luce androne (da scorporare dalla pulizia e luce scale).

Pagherà per i suoi millisimi di proprietà solo la pulizia e luce androne ma pagherà zero per pulizia e luce scale.

 

3. Nella tabella scale i millesimi del piano terra sono zero.

2. L'appartamento al piano terra se ha accesso dall'androne dovrà pagare solo la pulizia e la luce androne (da scorporare dalla pulizia e luce scale).

Pagherà per i suoi millisimi di proprietà solo la pulizia e luce androne ma pagherà zero per pulizia e luce scale.

Chiedo scusa, ma che differenza c'è tra luce androne e luce scale?

Nel senso, ho un garage in un condominio (no appartamento) con ingresso unico (portone che dà su androne) di passaggio, da una porta si accede agli alloggi (luce scale), da un altro portone si accede ai garage (esterni al condominio ma all'interno di un cortile). Presenti due luci esterne. Queste si ritengono luce androne?

Se si, sul consuntivo ci dorvrebbe essere segnata la differenza come al tuo punto 2?

 

grazie per la risposta

Ciao a tutti gli users di questo bel sito.

Sono un nuovo iscritto. Prima vi seguivo come ospite.

Ho un po di confusione per la ripartizione spese per pulizia scale.

Ho letto molti post di questo sito e alcuni sono in contrasto con gli altri. Molti avvocati interpretano gli articoli del c.c. 1123 e 1124 in maniera differente. La maggioranza degli avvocati dice che la pulizia scale va pagata in proporzione all'altezza, la quale tesi viene confermata da molte sentenze della cassazione. Altri avvocati dicono che si deve far uso della tabella dei millesimi riguardante ascensore e scale. Quale delle due tesi e giusta?

Stessa cosa per consumo luce scale.

Ciao a tutti gli users di questo bel sito.

Sono un nuovo iscritto. Prima vi seguivo come ospite.

Ho un po di confusione per la ripartizione spese per pulizia scale.

Ho letto molti post di questo sito e alcuni sono in contrasto con gli altri. Molti avvocati interpretano gli articoli del c.c. 1123 e 1124 in maniera differente. La maggioranza degli avvocati dice che la pulizia scale va pagata in proporzione all'altezza, la quale tesi viene confermata da molte sentenze della cassazione. Altri avvocati dicono che si deve far uso della tabella dei millesimi riguardante ascensore e scale. Quale delle due tesi e giusta?

Stessa cosa per consumo luce scale.

Se segui il Forum saprai che la spesa per la pulizia delle scale va effettuata in proporzione all'altezza piano applicando il 3° comma dell'art 1123 cc, però molti affermano che va ripartita seguendo il criterio dell'art 1124 cc

Concludendo non c'è uniformità nel criterio di partizione da usare

 

p.s. era meglio aprire un nuovo topic, perchè questo ha più di due anni

Se segui il Forum saprai che la spesa per la pulizia delle scale va effettuata in proporzione all'altezza piano applicando il 3° comma dell'art 1123 cc, però molti affermano che va ripartita seguendo il criterio dell'art 1124 cc

Concludendo non c'è uniformità nel criterio di partizione da usare

 

p.s. era meglio aprire un nuovo topic, perchè questo ha più di due anni

Grazie

Apro un nuovo topic.

Ospite
Questa discussione è chiusa.
×