Vai al contenuto
fmyh

Riparazione/Sostituzione Citofono

La funzione apriporta ingresso del condominio del mio citofono interno funziona e non funziona, non sono un tecnico e quindi non so se può essere un problema elettrico dell'elettroserratura della porta d'ingresso oppure un guasto della mio citofono interno, comunque vorrei un consiglio su come muovermi:

1) preventivamente avverto il proprietario, mi da il consenso a far venire un elettricista, quest'ultimo mi RIPARA il citofono interno, essendo una riparazione devo pagare io inquilino ok ?

2) preventivamente avverto il proprietario, mi da il consenso a far venire un elettricista, quest'ultimo mi SOSTITUISCE il citofono interno, essendo una sostituzione deve pagare il proprietario ok ?

3) preventivamente avverto il proprietario, mi da il consenso a far venire un elettricista, quest'ultimo mi dice che è un problema elettrico dell'elettroserratura della porta d'ingresso chi paga l'elettricista ? doveva essere avvertito preventivamente anche l'amministratore della situazione?

Vorrei fare la cosa giusta visto che il proprietario ha il braccino corto e i suoi condomini non farebbero un lavoro neanche se gli cadesse il codominio addosso.

Cos'è questo, un quiz attitudinale???

 

1) Sì (salvo accordi diversi tra le parti)

2) Sì.

3) Se ti riferisci al portone d'ingresso (condominiale), sì.

 

Saluti

dolly

Riassumendo se ho capito bene devo procedere così:

avverto il proprietario e l'amministratore del presunto guasto specificando ai soggetti che nel caso sia una riparazione del citofono interno all'appartamento pagherò io, nel caso sia una sostituzione pagherò io e mi dovrà rimborsare il proprietario, nel caso sia un guasto al portone d'ingresso pagnerò io e mi dovranno rimborsare pro quota gli altri condomini.

 

In tutti i casi anticipo io !!!!!

No. Se il problema è del condominio tu non devi anticipare nulla. Ci penserà l'amministratore a far intervenire la ditta di fiducia del condominio e ripartire la spesa fra i condomini. Dovresti quindi prima far verificare a lui se si tratta di un problema generale o del tuo apparecchio soltanto.

Comunque, anche se non sei un tecnico, prova a svitare la copertura del citofono, probabilmente è rotta la lamella che assicura il contatto e te la cavi con un pezzetto di nastro adesivo (se non sai fare la saldatura va bene lo stesso). altrimenti rimonti il tutto e procedi come hai descritto.

ciao

×