Vai al contenuto
cressi

Rimborso deposito cauzionale con recesso

Salve,

Sto per prendere in affitto una piccola casa e il contratto che mi è stato proposto è un 4+4. Il proprietario ha chiesto 900€ di deposito cauzionale e ne ho gia dati 450. Essendo uno studente è ovvio che non mi interessa avere in affitto la casa per 4 anni, a me basta per 1, quindi volevo chiedervi: se recedo il contratto anticipatamente mi tornano indietro i 900€ di deposito? Ovviamente la richiesta di recesso la farò nei tempi stabiliti, l'agente immobiliare mi ha detto che è di 3 mesi di anticipo, quindi se ad Aprile mando lettera per recedere anticipatamente il contratto (per farlo finire a giugno, quando finisco gli studi) e l'immobile non presenta alcun danno, il deposito cauzionale mi deve tornare per intero? Non vorrei che una volta firmato il contratto sono obbligato a stare in affitto nell'immobile per 4 anni o, in alternativa, perdere il deposito cauzionale, anche perchè mi è stato richiesto un pagamento in contati per il deposito cauzionale cosi la padrona di casa può chiamare un addetto che sistema i mobili rotti prima che ci vada ad abitare.

Grazie 🙂

se ad Aprile mando lettera per recedere anticipatamente il contratto (per farlo finire a giugno, quando finisco gli studi) e l'immobile non presenta alcun danno, il deposito cauzionale mi deve tornare per intero?

Se l'immobile non presenta danni e non lasci pendenze associate alla locazione,il locatore DEVE restituirti il deposito cauzionale.

Giusto inserire la clausola di soli tre mesi di preavviso (altrimenti per legge sarebbero sei) ma, importante, assicurati che per la disdetta anticipata non siano richiesti i gravi motivi.

Fate un verbale di consegna immobile ben dettagliato per provare lo stato dell'immobile e degli arredi forniti (sarebbe consigliabile anche fare delle foto dei mobili, stampate in due copie e firmate sia dal locatore e che dal conduttore).

Ma per gli studenti ci sono contratti appositi. Non capisco perché fare un 4+4. Comunque assicurati di far scrivere nel contratto che puoi recedere per qualsiasi motivo dando disdetta anticipata di 3 mesi. (Di solito c'è scritto che puoi recedere anticipatamente solo per "motivi gravi"). Se il proprietario conosce la tua situazione non dovrebbe avere problemi a firmare.

×