Vai al contenuto
Pippo29

Rifacimento tetto urgente

Salve nel mio condominio di 5 unità divise da tetto sfalsato che copre uno 3 appartamenti e uno 2 appartamenti tra cui il mio e tutti i garage abbiamo il lato nostro che ha il tetto rotto e mi piove in casa e avendo il tetto diviso io e il proprietario sotto di me dobbiamo fare il tetto e ci accolliamo anche le spese per i millesimi degli altri 3 condomini senza chiedere soldi. Negli altri 3 appartamenti c'è un italiano e 2 stranieri. Gli stranieri non hanno soldi e non ne tireranno fuori per fare il tetto dal loro lato ma l'italiano dice che o si fa tutto o lui ci bloccherà i lavori. Può farlo? È una situazione di emergenza in quanto il tetto è messo male e mi piove in casa.

Consigli grazie mille a tutti

Pippo29 dice:

Salve nel mio condominio di 5 unità divise da tetto sfalsato che copre uno 3 appartamenti e uno 2 appartamenti tra cui il mio e tutti i garage abbiamo il lato nostro che ha il tetto rotto e mi piove in casa e avendo il tetto diviso io e il proprietario sotto di me dobbiamo fare il tetto e ci accolliamo anche le spese per i millesimi degli altri 3 condomini senza chiedere soldi. Negli altri 3 appartamenti c'è un italiano e 2 stranieri. Gli stranieri non hanno soldi e non ne tireranno fuori per fare il tetto dal loro lato ma l'italiano dice che o si fa tutto o lui ci bloccherà i lavori. Può farlo? È una situazione di emergenza in quanto il tetto è messo male e mi piove in casa.

Consigli grazie mille a tutti

Bisogna in primo luogo capire se avete a tutti gli effetti 2 tetti distinti e indipendenti, sia dal punto di vista strutturale che funzionale.

 

Nel caso lo siano, allora per la vostra parte toccherebbe decidere a voi 2 + proprietari garage (immagino tutti i condomini) e la spesa andrebbe divisa per millesimi (2 appartamenti + garage).

Se sapete già che gli altri voterebbero contro, uno perché vorrebbe rifare anche il "suo" tetto, gli altri due perché non hanno soldi, allora è corretto procedere di vostra iniziativa e suddividere i costi solo tra voi due.

 

Nel caso sia un unico tetto a falde sfalsate, allora è condominiale e toccherebbe decidere a tutti i condomini, spese suddivise tra tutti per millesimi di proprietà (5 appartamenti + garage).

Anche qui, se non si trova una maggioranza assembleare allora siete liberi di fare i lavori che volete purché ve li paghiate e non causiate danni agli altri condomini.

 

 

Modificato da condo77
Pippo29 dice:

La ringrazio per la rapida e esaustiva risposta. 

Saluti

Di nulla, in bocca al lupo! 🙂

 

Chiedo un'ultima delucidazione.

Essendo il caso mio quello del tetto completamente diviso chiedo se un'indomani i condomini dovessero rifare l'altra parte di tetto se io sono in qualche modo obbligato a partecipare alla spesa dello stesso e se un condomino può chiedermi dei danni per l'eventuale spesa maggiore che dovrebbero sostenere essendo solamente in 3 a rifarlo rispetto a fare tutto in un'unico lavoro di rifacimento.

Grazie

Pippo29 dice:

Chiedo un'ultima delucidazione.

Essendo il caso mio quello del tetto completamente diviso chiedo se un'indomani i condomini dovessero rifare l'altra parte di tetto se io sono in qualche modo obbligato a partecipare alla spesa dello stesso e se un condomino può chiedermi dei danni per l'eventuale spesa maggiore che dovrebbero sostenere essendo solamente in 3 a rifarlo rispetto a fare tutto in un'unico lavoro di rifacimento.

Grazie

Se sono due tetti totalmente indipendenti, senza p.e una grondaia o un pluviale in comune, paraticamente due edifici accostati coperti da due tetti separati, allora ogni condominio parziale formato dalle unità immobiliari sotto un dato tetto si cura il proprio.

×