Vai al contenuto
rabitorm

Richiesta particolari sulla scheda dell'Anagrafe Condominiale

Buongiorno,

ho un appartamento in affitto con due amministratori, quello per il condominio ha inviato una scheda con richieste che rientrano in quello che prevede l'art 1130cc. l'amministratore per il riscaldamento ha inviato una scheda dell'anagrafe con richiesta di indicare gli estremi dell'atto di affitto e inviare copia, allegato alla scheda, dell'atto di acquisto della casa, entrambe le cose non mi pare vengano richieste dal suddetto articolo ma forse mi sono perso qualcosa e vorrei pareri da chi ha più esperienza di me.

Infine mi domando: ma le associazioni di amministratori di condominio non potevano pensare ad un unico modello di scheda valida per tutti?

ringrazio anticipatamente per le risposte

Peppe

ne approfitto della discussione per sapere come i colleghi amministratori si comportano sui documenti della scheda anagrafica, io ho chiesto di allegare le copie dei documenti d'identità e del codice fiscale dei proprietari e degli eventuali affittuari, ma ho trovato il solito "pierino" solo uno per fortuna che si appella alle legge sulla privacy non so bene su quale articolo, alludendo il fatto che non sono un pubblico ufficiale e non posso chiedere i documenti, voi come vi comportate? sbaglio io a chiedere la copia dei documenti?

grazie

ne approfitto della discussione per sapere come i colleghi amministratori si comportano sui documenti della scheda anagrafica, io ho chiesto di allegare le copie dei documenti d'identità e del codice fiscale dei proprietari e degli eventuali affittuari, ma ho trovato il solito "pierino" solo uno per fortuna che si appella alle legge sulla privacy non so bene su quale articolo, alludendo il fatto che non sono un pubblico ufficiale e non posso chiedere i documenti, voi come vi comportate? sbaglio io a chiedere la copia dei documenti?

grazie

cero alleghiamo documenti: copia di carta di identità, patente, tessera sanitaria e proporrei di fare per lìoccasione anche il passaporto. sempre in occasione dell'anagrafe condominiale dovrebbe essere necessario presentarsi all'amministratore con due testimoni di cui uno carabiniere ed uno prete. portare anche le firme di genitori cpn relativi documenti.

art. 1130

....

“6) curare la tenuta del registro di anagrafe condominiale contenente le generalità dei singoli proprietari e dei titolari di diritti reali e di diritti personali di godimento, comprensive del codice fiscale e della residenza o domicilio, i dati catastali di ciascuna unità immobiliare, nonché ogni dato relativo alle condizioni di sicurezza. ogni variazione dei dati deve essere comunicata all'amministratore in forma scritta entro sessanta giorni. L'amministratore, in caso di inerzia, mancanza o incompletezza delle comunicazioni, richiede con lettera raccomandata le informazioni necessarie alla tenuta del registro di anagrafe. Decorsi trenta giorni, in caso di omessa o incompleta risposta, l'amministratore acquisisce le informazioni necessarie, addebitandone il costo ai responsabili;”

non so più leggere

ne approfitto della discussione per sapere come i colleghi amministratori si comportano sui documenti della scheda anagrafica, io ho chiesto di allegare le copie dei documenti d'identità e del codice fiscale dei proprietari e degli eventuali affittuari, ma ho trovato il solito "pierino" solo uno per fortuna che si appella alle legge sulla privacy non so bene su quale articolo, alludendo il fatto che non sono un pubblico ufficiale e non posso chiedere i documenti, voi come vi comportate? sbaglio io a chiedere la copia dei documenti?

grazie

 

non come i colleghi amministratori, si comportano ma, come dice la legge.... nessun documento ! e non è il solito "pierino" , forse è uno che ha letto molto bene ......

l'assemblea ha deciso di avere due amministratori: uno per il riscaldamento ed uno per il resto. Le vie del condominio sono infinite

l'assemblea ha sbagliato ,nel condominio esiste un solo amministratore,

 

- - - Aggiornato - - -

 

l'assemblea ha deciso di avere due amministratori: uno per il riscaldamento ed uno per il resto. Le vie del condominio sono infinite

l'assemblea ha sbagliato ,nel condominio esiste un solo amministratore,

 

 

Art. 1129. (1)

Nomina, revoca ed obblighi dell'amministratore.

 

Quando i condomini sono più di otto, se l'assemblea non vi provvede, la nomina di un amministratore è fatta dall'autorità giudiziaria su ricorso di uno o più condomini o dell'amministratore dimissionario.

omissis

 

 

come vedi parla di un unico amministratore ,a differenza della comunione ove e' ammesso uno o piu' amministratori.

forse è un eccesso di zelo..... ma guarda caso il "Pierino" è quello che ha la casa affittata e c'è un via vai di subaffitto...... e mi ha segnalato un solo affittuario----

×