Vai al contenuto
adri59

Richiesta DURC - secondo voi a quali fornitori che operano in condominio deve essere richiesto il durc e con che frequenza

Buona giornata a tutti,

secondo voi a quali fornitori che operano in condominio deve essere richiesto il DURC e con che frequenza si deve chiedere l'aggiornamento:

impresa di pulizia,

manutentore ascensori,

manutentore locale caldaia,

manutentore estintori,

elettricista, giardiniere, muratore per interventi a richiesta.

 

Grazie mille in anticipo

Mi ricordavo di aver già risposto, qualche giorno fa, ad un post simile a questo. Siccome non l'ho ritrovato, lo riscrivo.

 

1) il DURC và richiesto sempre all'atto di sottoscrizione del contratto d'appalto (o di conferimento di incarico).

2) il DURC và richiesto sempre all'atto del pagamento del corrispettivo (sia parziale che totale) pattuito.

3) La mancata presentazione del DURC da parte del prestatore d'opera non convalida il contratto (o il conferimento dell'incarico)

4) La mancata presentazione del DURC all'atto dei pagamenti, autorizza l'amministratore (ed in genere l'appaltante), a non corrispondere alcuna somma.

5) Nel caso in cui l'appaltante (o l'amministratore) non verifica, sia in sede di aggiudicazione che di pagamento, la presenza di un DURC valido (o in corso di validità) è responsabile penalmente della sua "non azione".

 

PS: Ovviamente l'appaltante (a meno che non sia un Ente preposto) non ha facoltà di verificare l'autenticità o meno del DURC presentato... (Quanti "DURC farlocchi" ho visto...)

Devi richiedere il DURC alla stipula di qualsiasi contratto e basta..............poi a ogni rinnovo contrattuale, ma non bisogna legare il DURC come pretesto per non pagare i fornitori.

ma non bisogna legare il DURC come pretesto per non pagare i fornitori.

A noi, come società, per la ristrutturazione di una facciata condominiale, è stato negato il pagamento di un SAL perchè il DURC presentato all'atto del conferimento dell'incarico era scaduto... DA CINQUE GIORNI !!!

Abbiamo dovuto presentare gli F 24 attestanti i pagamenti effettuati (INPS, INAIL, IRPEF dipendenti e Cassa Edile) !!!

Bhe................dovevate pagare ugualmente anche con DURC scaduto.................non ci troviamo nel settore pubblico, dove vige tale regola.

scusate ma io sapevo che il DURC negli appalti pubblici e' richiesto per tutti ,nel settore privato vale solo per appalti edili .

Anch'io sapevo che il D.U.R.C. negli appalti pubblici è richiesto per tutti mentre nel settore privato solo per gli appalti edili.

La disciplina introdotta dal D.L. n.82/2012 non è limitata al solo settore edile; invece, sono fuori i condomini ed i privati, i contratti di fornitura beni.

Almeno questo sapevo - a meno che non sia subentrato qualcosa che al momento ignoro.

A quanto pare il dubbio è comune a molti di noi. L'altro giorno il titolare dell'impresa edile che viene chiamato per eventuali manutenzioni sosteneva che l'amministratore debba richiedergli il DURC aggiornato ogni 4 mesi........

A quanto pare il dubbio è comune a molti di noi. L'altro giorno il titolare dell'impresa edile che viene chiamato per eventuali manutenzioni sosteneva che l'amministratore debba richiedergli il DURC aggiornato ogni 4 mesi........

questo è corretto.... vale per 120 gg

A quanto pare il dubbio è comune a molti di noi. L'altro giorno il titolare dell'impresa edile che viene chiamato per eventuali manutenzioni sosteneva che l'amministratore debba richiedergli il DURC aggiornato ogni 4 mesi........

Ma parliamo di lavori edili e quindi è giusto; per il resto invece per me è una novità.

×