Vai al contenuto
ciocco

Richiesta documentazione contabile - come possiamo procedere?

la ns amministratrice ha pagato l'assicurazione condominiale non con il ns conto corrente.

Lei afferma di avere anticipato personalmente l'importo, ma non intende farci prendere visione della copia dell'estratto conto dal quale tale importo è uscito.

Come possiamo procedere? Considerando la nuova riforma del condominio entrata in vigore il 18 06 2013.

grazie

essendo magari il suo conto privato non e' tenuta a mostrarvi nessun estratto conto . cio che conta e' la ricevuta dell'assicurazione .

la ns amministratrice ha pagato l'assicurazione condominiale non con il ns conto corrente.

Lei afferma di avere anticipato personalmente l'importo, ma non intende farci prendere visione della copia dell'estratto conto dal quale tale importo è uscito.

Come possiamo procedere? Considerando la nuova riforma del condominio entrata in vigore il 18 06 2013.

grazie

Richiedete di visionare copia del registro di contabilità (entrate/uscite).

 

Se da tale registro risulta la disponibilità finanziaria (cassa+banca) diffidatela dall'effettuare movimenti contabili equivoci.

 

In ogni caso la norma è chiara:

"L'amministratore è obbligato a far transitare le somme ricevute a qualunque titolo dai condomini o da terzi, nonché quelle a qualsiasi titolo erogate per conto del condominio, su uno specifico conto corrente"

Se il condominio ha ricevuto denaro dall'amministratore a titolo di anticipazione, l'amministratore è da considerare un terzo rispetto al condominio e doveva versare il denaro sul conto del condominio prima di provvedere ad emettere assegno condominiale o prelevare contanti per il pagamento dell'assicurazione.

Se il denaro (assegno o contanti) con il quale ha pagato l'assicurazione non è prima transitato dal c/c, l'amministratore ha commesso un'irregolarità contabile.

Sta a voi decidere se diffidarlo dal compiere ulteriori leggerezze contabili o prendere provvedimenti più drastici (la revoca).

Grazie Leonardo per la Sua risposta.

Purtroppo noi abbiamo il dubbio che l'amministratore abbia anticipato l'importo dell'assicurazione non con il suo conto corrente ma con il conto corrente di un altro condominio. Se così fosse, e se nell'atro condominio non controllano il bilancio (magari perché sono condomini anziani), L'amministratore potrebbe intascarsi l'importo dell'assicurazione che ammonta ad € 2680,00.

Come possiamo toglierci questa dubbio?

grazie ancora.

×