Vai al contenuto
giulifac

Richiesta documentazione all'amministratore

Ciao, ho richiesto, tramite e-mail, all'amministratore la copia del regolamento di condominio e quella della polizza assicurativa perchè abbiamo avuto delle spese straordinarie al tetto e alle fognature ma dopo venti giorni non si è degnato neanche di rispondermi. Cosa devo fare per obbligarlo a farmi avere la documentazione richiesta ? Ringrazio chi mi risponderà e speriamo bene.

Prova con una raccomandata A/R.

Costituisce grave irregolarità, tale da determinare la revoca dell'incarico, il comportamento dell'amministratore di condominio che, richiestone da uno dei condomini, ometta per un lungo tempo e comunque al di là di un termine ragionevole di consegnare o di offrire in visione i documenti o di comunicare dati relativi alla gestione condominiale

@ giulifac

Puoi telefonare per un appuntamento nelle ore e giorni in cui l'amministratore ha previsto la visione delle documentazioni, come previsto dall'art 1129 cc;

 

- Contestualmente all'accettazione della nomina e ad ogni rinnovo dell'incarico, l'amministratore comunica i propri dati anagrafici e professionali, il codice fiscale, o, se si tratta di società, anche la sede legale e la denominazione, il locale ove si trovano i registri di cui ai numeri 6) e 7) dell'articolo 1130, nonché i giorni e le ore in cui ogni interessato, previa richiesta all'amministratore, può prenderne gratuitamente visione e ottenere, previo rimborso della spesa, copia da lui firmata

Prova con una raccomandata A/R.

Costituisce grave irregolarità, tale da determinare la revoca dell'incarico, il comportamento dell'amministratore di condominio che, richiestone da uno dei condomini, ometta per un lungo tempo e comunque al di là di un termine ragionevole di consegnare o di offrire in visione i documenti o di comunicare dati relativi alla gestione condominiale

esatto, ma si riesce a quantificare un termine ragionevole? questo è il vero problema. Secondo voi 20 giorni dalla richiesta vuol dire aver superato il termine ragionevole? Se dovessi rispondere, per me sì, ma purtroppo è solo la mia opinione personale.

Se la tua richiesta è stata fatta il 1° Agosto, penso sia normale attendere 20 gg o in concomitanza con le chiusure dei bilanci, altrimenti un vero termine non c'è.

Se la tua richiesta è stata fatta il 1° Agosto, penso sia normale attendere 20 gg o in concomitanza con le chiusure dei bilanci, altrimenti un vero termine non c'è.

se invece la richiesta fosse stata fatta il 20 giugno? al 18 agosto siamo oltre il termine ragionevole? Possibile che non ci sia neanche un riferimento giurisprudenziale? un'indicazione?

Bhe, a giugno, solitamente c'è la chiusura dei bilanci con relative assemblee................................

se invece la richiesta fosse stata fatta il 20 giugno? al 18 agosto siamo oltre il termine ragionevole? Possibile che non ci sia neanche un riferimento giurisprudenziale? un'indicazione?

Non credo ci sia un riferimento giurisprudenziale sull'argomento, comunque il termine di 20 gg. mi sembra ragionevole, oltre questo termine ritengo non corretto il comportamento dell'amministratore.

Bhe, a giugno, solitamente c'è la chiusura dei bilanci con relative assemblee................................

Nel mio caso era già stato fatto tutto da due mesi, in aprile.

×