Vai al contenuto
janliuc

Richiesta certificazioni - per la sicurezza a tutti i condomini la certificazione di messa a norma degli impianti elettrici privati visto che i cavi di messa a terra attraversano

Buonasera vorrei se possibile da parte del forum un chiarimento.

 

Il mio condominio è costituito da 30 villette a schiera per una lungehezza di 110m. pertanto i fili della messa a terra dell'impianto elettrico privato attravesano delle tubazioni delle parti comuni e vanno a scaricare in diversi pozzetti collocati sempre nelle parti comuni. il mio quesito è il seguente: l'amministratore può richiedere per la sicurezza a tutti i condomini la certificazione di messa a norma degli impianti elettrici privati visto che i cavi di messa a terra attraversano i cunicoli e scaricano nei pozzetti delle parti comuni?

Nell' attesa di risposte un grazie a tutti.

ciao

 

l'impianto di messa a terra di un condominio è solo unico. Se ci sono tre pozzetti potrebbe trattarsi solo di 3 picozze di dispersione.

 

Ora se le villette sono su unico lotto, siamo in presenza di condominio orizzontale, se invece sono su lotti singoli e semplicemente affiancate, ognuna dovrebbe avere la sua messa a terra autonoma. Il fatto che ci siano 3 pozzetti fa propendere per la prima soluzione.

Chiedi lumi all'amministratore che conoscendo la situazione reale ti saprà dire. Forse lui chiede altro.

×