Vai al contenuto
Zeman

Revoca non avvenuta ... prorogatio imperii

salve a tutti.

 

a giugno scorso l'amm.re mi scriveva via mail: " ... I tempi previsti sono quelli espressamente sanciti dalla legge ossia entro sei mesi (180 giorni) dalla chiusura dell'anno di gestione ... poi x ovvi motivi personali di organizzazione del lavoro l'assemblea è slittata al 3 giugno, e come ben sa è andata deserta"

 

mi chiedo, ad oggi, i 180 giorni sono trascorsi, convocazioni di riunioni condominiali non cene sono state ?

resta questo amm.re ?

cosa si fa ?

 

grazie.

salve a tutti.

 

a giugno scorso l'amm.re mi scriveva via mail: " ... I tempi previsti sono quelli espressamente sanciti dalla legge ossia entro sei mesi (180 giorni) dalla chiusura dell'anno di gestione ... poi x ovvi motivi personali di organizzazione del lavoro l'assemblea è slittata al 3 giugno, e come ben sa è andata deserta"

 

mi chiedo, ad oggi, i 180 giorni sono trascorsi, convocazioni di riunioni condominiali non cene sono state ?

resta questo amm.re ?

cosa si fa ?

 

grazie.

L'amministratore ha adempiuto al suo dovere convocando l'assemblea; i condòmini l'hanno mandata deserta...

I condòmini cosa vorranno fare da grandi?

Potranno lasciare l'amministratore in prorogatio imperii "finchè la barca va" o potranno richiedere la convocazione di una nuova assemblea.

I condòmini cosa vorranno fare da grandi?
Questa mi è piaciuta tanto che vale un punto reputazione 👏

Secondo le nuove disposizioni, aspettando le sentenze, la prorogatio imperii sembra non essere più illimitata, come prima.

Secondo le nuove disposizioni, aspettando le sentenze, la prorogatio imperii sembra non essere più illimitata, come prima.

Sono anche io interessato ad avere lumi sulle nuove disposizioni in materia.

×