Vai al contenuto
pier15

Revoca amministratore

Il 30.04 è terminata la gestione annuale. La maggioranza dei condomini desidera revoca amministratore. Manderemo richiesta assemblea con punto odg revoca amministratore con raccomandata e specifica termine entro il quale farla. Il quesito che ci poniamo è: si tratta di assemblea ordinaria o straordinaria? Grazie 

Ciao

Non fa differenza tra assemblea ordinaria o straordinaria.

Chiedete la riunione o attendete quella organizzata di chiusura del bilancio e al momento della nomina o riconferma, Proponete il vostro candidato e se la tiene i 500 millesimi avete raggiunto lo scopo a prescindere

Ok. Ma l'amministratore è obbligato a inserire nella prox convocazione la voce nomina/revoca amministratore?

pier15 dice:

Ok. Ma l'amministratore è obbligato a inserire nella prox convocazione la voce nomina/revoca amministratore?

No, non è obbligato e pertanto, a scanzo di equivoci, e meglio  se chiedete un'assemblea straordinaria con all'ordine del giorno "nomina amministratore, secondo il disposto dell'art. 66 d.ac.c.

Se quando l'amministratore convocherà l'assemblea per l'approvazione del rendiconto non inserirà l'ordine del giorno richiesto, vi autoconvocherete.

Se avete deciso di nominare un nuovo amministratore, dovete nominarlo nella stessa assemblea, contestualmente alla revoca, altrimenti il vecchio resta in carica.

Se avete già individuato un candidato amministratore, fatevi guidare da lui sul da farsi

Mi inserisco, proprio sull'esempio citato @pier15 : fine gestione ordinaria 30/4. Amministratore da revocare perché quello in essere non ritenuto più idoneo.

 

Ci sono due alternative:

- assemblea ordinaria ... quando la chiamerà il vecchio Amministratore bisognerà avere l'accortezza di avere come OdG conferma o revoca Amministratore e presentarsi, in assemblea, con la convergenza di almeno 500 millesimi (500+1) sul nuovo Amministratore

- assemblea straordinaria ... richiedebile prima al vecchio Amministratore da parte dei Condomini, con almeno 1/6 dei millesimi totali. E anche qui: OdG chiaro (revoca  Amministratore) e presentarsi, in assemblea, con la convergenza di almeno 500 millesimi (500+1) sul nuovo Amministratore

 

Chiedo. Avrebbe senso mandare al vecchio Amministratore una raccomandata a nome di tutti i Condomini in cui si esplicitano le diverse lamentele, in modo da avere basi per una eventuale contestazione del suo operato?

Modificato da luigimottini

Ciao

È una mia valutazione personale ma se già avete deciso di sostituirlo perché non vi va più bene,  La lettera è pleonastica.

camillo50 dice:

Ciao

È una mia valutazione personale ma se già avete deciso di sostituirlo perché non vi va più bene,  La lettera è pleonastica.

Grazie @camillo50

 

 

×