Vai al contenuto
Mik-amministrazioni

Revisione tabelle millesimali- sottotetto reso abitabile abusivamente

Buongiorno,

Sono nuovo del forum e sono a chiedervi un consiglio per la seguente situazione:

sono amministratore di un condominio nel quale due appartamenti hanno reso il loro sottotetto completamente abitabile abusivamente, ora alcuni condomini mi richiedono la revisione delle tabelle millesimali in seguito a questa variazione.

Come mi devo comportare? Posso obbligare i condomini autori della variazione a pagare la revisione? Nel caso procedessero a sanare l'abuso edilizio cambiando la destinazione del sottotetto, puo' l'assemblea obbligarli a pagare la revisione?

E' possibile rivedere le tabelle millesimali per un semplice cambio di destinazione, non rientrando questo nelle innovazioni di vasta portata citati dall'art.69?

 

Attendo vostri consigli in quanto sicuramente piu' esperti del sottoscritto.

Se sono abusive , le tabelle millesimali restano come sono , se invece regolarizzano la situazione le tabelle millesimali vanno revisionate .

Grazie mille per la risposta, ma se vengono regolarizzate trattandosi di cambio di destinazione (quindi non di vasta portata) l'assemblea puo' obbligare il proprietario al pagamento delle spese di revisione?

Il costo relativo alle spese di revisione delle tabelle millesimali è sostenuto da chi ha dato luogo alla variazione.Art. 69 c.c. n.2 -attuata dalla legge 220/2012. La revisione delle tabelle millesimali deve essere approvata in assemblea con il quorum di cui l'art. 1136, comma 2 c.c.

×