Vai al contenuto
Chiara1985

Responsabilità Controllo Persiane dopo Caduta Persiana

Buonasera a tutti,vi scrivo sperando possiate aiutarmi a chiarire una problematica che mi preoccupa molto: vivo in affitto in un appartamento al piano terra con giardino di un condominio di 4 piani, a luglio si è staccata una persiana dal 3 piano,il proprietario è riuscito a tenere la persiana ma il perno che la ancorava al muro è caduto nel mio giardino,per fortuna è accaduto alle 6 di mattina senza arrecare danni a persone. Premetto che l'impresa che ha costruito il condominio è fallita e i proprietari sono in causa con essa x via di diversi lavori fatti male.I proprietari dell'appartamento all'ultimo piano ci hanno detto di aver dovuto cambiare tutte le persiane appena acquistato l'appartamento in quanto "ballavano" e l'esperto che ha controllato la persiana staccata ha affermato che non sono state montate con i perni adatti. Noi ci siamo rivolti all'amministratore e al proprietario chiedendo di far controllare le persiane degli appartamenti sopra di noi e inizialmente l'amministratore ci ha detto che l'avrebbe fatto a settembre perché ad agosto non si poteva. Oggi ha cambiato versione e ha semplicemente inviato raccomandata a tutti i proprietari invitandoli a far controllare ognuno le sue persiane. Io sono perplessa calcolando che così non è detto che il controllo venga fatto,anche perché ci sono appartamento mai stati venduti. Non trattandosi di manutenzione ma di difetti di costruzione non dovrebbe occuparsene l'amministratore? Come possiamo tutelare la nostra sicurezza??Grazie mille in anticipo a tutti quelli che mi risponderanno!Chiara

Essendo la persiana di una finestra una parte privata e non condominiale, la responsabilità della manutenzione ricade sul proprietario e non sull'amministratore che altro non può fare se non avvisare tutti del pericolo e responsabilizzarli.

Per quanto riguarda il difetto di costruzione bisognerebbe capire quanti anni ha il condominio,se ha superato i due anni la garanzia è scaduta. Una persiana traballante non è certo un grave difetto di costruzione. inoltre mi dici che il costruttore è fallito e quindi non c'è piu nessuno che risponde dei difetti di costruzione

Grazie mille,il condominio purtroppo ha più di 2 anni...quindi non possiamo fare nulla per tutelarci? Le persiane del 4 piano traballavano, una del 3 piano si è staccata...non vorrei aspettare che ce ne cada in testa qualcuna anche dal primo o secondo piano...

Manda una raccomandata al proprietario delle persiane traballanti invitandolo a sistemarle e metterle in sicurezza,la responsabilità ripeto è del proprietario

Veramente il costruttore risponde dei vizi occulti non per due anni ma per dieci!

Resta sempre la responsabilità penale, ed in tal caso il risarcimento dovrebbe esulare dalla responsabilità della ditta, ma essere personale (credo: qui possono rispondere meglio gli avvocati!).

×