Vai al contenuto
lorenz74

Responsabilità civile e penale condomini

Salve,

sono comproprietario di uno stabile di 4 unità immobiliari (senza amministratore): una famiglia vi risiede tutto l'anno mentre l'immobile viene utilizzato dagli altri condomini solamente nel periodo estivo.

A seguito di un movimento franoso lento ma costante la casa presenta ora delle grosse crepe e potrebbe anche essere a rischio di eventuali crolli, tutto questo nell'inerzia del Comune e della Regione che sono a conoscenza del problema ma temporeggiano.

La famiglia residente inoltre si oppone a qualsiasi tipo di intervento perchè il loro appartamento è nell'ala della casa interessata solo marginalmente da questi problemi.

A questo punto cosa possiamo fare noi condomini per sgravarci della responsabilità civile e penale in caso di crolli o danni a cose e persone nei confroni di questa famiglia residente? Inviare una lettera in cui li informiamo che rimangono a vivere lì a loro rischio e pericolo?

Io direi che sarebbe opportuno segnalare il caso ai Vigili del Fuoco, e risegnalare al Comune che ci vive una famiglia in maniera stabile.

Il Comune lo sa molto bene solo che hanno paura di prendersi la responsabilità di mandare fuori casa delle persone senza avere le competenze tecniche per una perizia che potrebbe essere contestata (si tratta di un piccolo comune e anche poco efficiente) e hanno provato a fare scaricabarile con la Regione.

Nel frattempo il tempo passa....e non vorremmo essere noi condomini a essere poi incolpati se dovesse succedere qualcosa di spiacevole

Il Comune lo sa molto bene solo che hanno paura di prendersi la responsabilità di mandare fuori casa delle persone senza avere le competenze tecniche per una perizia che potrebbe essere contestata (si tratta di un piccolo comune e anche poco efficiente) e hanno provato a fare scaricabarile con la Regione.

Nel frattempo il tempo passa....e non vorremmo essere noi condomini a essere poi incolpati se dovesse succedere qualcosa di spiacevole

Direi che la responsabilità prima prima passa per il comune e tutte le altre autorità e poi voi cittadini, comunque i Vigili del Fuoco che fanno parte del Servizio nazionale della protezione civile, li avete avvisati?

No, pensavamo che avvisare Comune e Regione fosse sufficiente; la situazione è all'interno di un movimento franoso che coinvolge strade e numerosi edifici, anche se il nostro in modo particolare....

No, pensavamo che avvisare Comune e Regione fosse sufficiente; la situazione è all'interno di un movimento franoso che coinvolge strade e numerosi edifici, anche se il nostro in modo particolare....
Strano che nessuno si muova, provate con i Vigili del Fuoco
×