Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
geggè

Responsabilità amministratore su lavori in parti comuni non autorizzati dal condominio

Buongiorno,

 

al piano terra , in prossimità di un minimarket ,stanno effettuando degli scavi sotterranei sotto l'edificio (nella parti comuni).

 

l amministratore informato non fa nulla da piu di tre mesi perchè non può entrare in parte privata (sostiene lui ) e gli operai lavorano a porte chiuse. Si sentono però i martelli pneumatici e si vedono ruspe entrare ed uscire all interno del minimarket, oltre a camion di terra che escono da li-

 

io mi domando e vorrei chiedervi: Fino a che punto l amministratore è responsabile? dovrebbe provvedere lui a individuare i problemi dal momento che ci sono le Pec che lo informano di quel che sta accadendo nello stabile? non capisco come sia possibile una noncuranza simile da parte dell'amministratore, infondo è lui responsabile del mantenimento delle parti comuni...

 

noi come condomini abbiam provato a chiamare i vigili ma inutilmente..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

giovanni , ti ringrazio per il link e l ho letto tutto.

 

Però credo che tratti di una cosa differente; mi spiego: in quella discussione si parla di lavori che (almeno a progetto) non intaccano le parti comuni. Mentre nel mio caso - dal progetto - queste vengono toccate e al condominio non è stato chiesto il consenso.. rendo l'idea? 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Geggè. .

Nel link postato, devi considerare gli interventi fatti da Olli. Se non erro, nel tuo post chiedevi se l'amministratore debba interessarsi o meno. Personalmente ritengo di si nell'ipotesi ci sia interessamento di parti comuni.

Sempre al solito link, ci sono i riferimenti del c.c.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Geggè. .

Nel link postato, devi considerare gli interventi fatti da Olli. Se non erro, nel tuo post chiedevi se l'amministratore debba interessarsi o meno. Personalmente ritengo di si nell'ipotesi ci sia interessamento di parti comuni.

Sempre al solito link, ci sono i riferimenti del c.c.

si esatto grazie.

Il fatto che si debba interessare lo ritengo anch'io. La cosa grave a mio avviso (e della quale vorrei fargli avere raccomandata) è che lui dovrebbe vigilare sulle parti comuni, sopratutto se da progetto risulta che queste vengono toccate.

Se le parti comuni vengono toccate (con scavi), lui non avrebbe dovuto fare un assemblea nella quale chiedeva autorizzazione al condominio?

io vorrei un consiglio su cosa scrivere per tutelarmi nella raccomandata. Posso chiedergli di effettuare una verifica al comune per tutelare le parti comuni ? a mio avviso è competenza sua questa, o no?

 

grazie mille 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Quello che sto per scrivere non centra nulla con la discussione,

Appunto (!) quello che avevi scritto nulla c'entra e c'entrava.

Sei ospite, nessuno ti obbliga ad accettare le regole del forum, ma se vuoi partecipare educatamente le devi rispettare come altrettanto devi imparare a rispettare gli spazi ed anche gli altri forumisti senza invadere discussioni altrui con tematiche fuori luogo come hai fatto in questo topic.

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Appunto (!) quello che avevi scritto nulla c'entra e c'entrava.

Sei ospite, nessuno ti obbliga ad accettare le regole del forum, ma se vuoi partecipare educatamente le devi rispettare come altrettanto devi imparare a rispettare gli spazi ed anche gli altri forumisti senza invadere discussioni altrui con tematiche fuori luogo come hai fatto in questo topic.

Grazie!

è gia, il tuo messaggio invece centra qualcosa con il thread... abbiamo superato il colmo del ridicolo. Ti do un suggerimento spensierato: fai finta di essere coerente, cancella tutti i miei messaggi ed i suoi, cosi il thread è pulito, oppure chiedi ad un bambino di 5 anni che ci arriva pure lui a questa decisione.

Cancellate quello che ho scritto e poi commentate per fare la figura di quelli che hanno ragione, siamo messi peggio dell'asilo. Nel mio messaggio che è stato cancellato io ho spiegato perché sono stato costretto a scrivere qua, se preferisci parlare da sola pur di aver ragione fai pure, ma conviene cercare un dottore.

Cancellate pure ancora quello che scrivo, l'ignoranza è in grado soltanto di usare la forza, per argomentare ci vuole un minimo di intelligenza. Non rientra nel concetto di educazione (del senso comune) non contraddire le persone che hanno qualche problema di autostima. Io non ho insultato nessuno, mi sono fermato a giudicare i fatti ed a parlare di razionalità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
è gia, il tuo messaggio invece centra qualcosa con il thread... .

C'entra in quanto "moderatore", ma vista la presenza di un troll "recidivo" adottiamo altro strumento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×