Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
AmbrosioFilomena

Rendiconto bilancio condominiale

Salve , vorrei un informazione , la mancata convocazione dell'assemblea per l'approvazione del rendiconto consente ai condomini o un solo condomino di chiedere la revoca dell'amministratore ? Dopo quanti mesi l'amministratore ha l'obbligo di chiedere la convocazione dell'assemblea ? E dopo quanto tempo si può ricorrere all'autorità giudiziaria per chiedere la revoca dell'amministratore ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

L'amministratore ha 180 giorni di tempo dopo la scadenza della gestione per convocare l'assemblea per l'approvazione del rendiconto, se non lo fa neppure su sollecito è passibile di revoca, su ricorso anche da parte di un solo condomino;

 

cc art 1130

- 10) redigere il rendiconto condominiale annuale della gestione e convocare l'assemblea per la relativa approvazione entro centottanta giorni.

cc art 1129

- ... i condomini, anche singolarmente, possono chiedere la convocazione dell'assemblea per far cessare la violazione e revocare il mandato all'amministratore. In caso di mancata revoca da parte dell'assemblea, ciascun condomino può rivolgersi all'autorità giudiziaria; in caso di accoglimento della domanda, il ricorrente, per le spese legali, ha titolo alla rivalsa nei confronti del condominio, che a sua volta può rivalersi nei confronti dell'amministratore revocato.

Costituiscono, tra le altre, gravi irregolarità:

1) l'omessa convocazione dell'assemblea per l'approvazione del rendiconto condominiale, ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

L'amministratore dopo la revoca puo essere rieletta di nuovo ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
L'amministratore dopo la revoca puo essere rieletta di nuovo ?
Dopo la revoca giudiziale non può essere rinominato.

cc art. 1129

...

- In caso di revoca da parte dell'autorità giudiziaria, l'assemblea non può nominare nuovamente l'amministratore revocato.

...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Abito in un condominio di 52 famiglie , e tutti reclamano che l'amministratore non fà il

 

suo dovere tutti la vogliono mandare via però dopo non fanno niente : questo amministratore

 

c'è l'abbiamo da quasi 2 anni le riunioni ne ha fatte pochissime da cui alcune saltavano

 

perche mancavano i condomini per raggiungere i millesimi . Ad oggi il bilancio del 2014

 

dopo tanti tentativi e solleciti anche da un avvocato messo da me si è decisa di fare la

 

riunione il 28/05/2015 con i seguenti ordine del giorno : bilancio e nomina

 

dell'amministratore e per sua fortuna non è stato raggiunto i millesimi per l'approvazione

 

.Come dovrei fare per mandarla via perche sono 2 anni da incubo perche l'amministratrice

 

non fa il suo dovere se no mi voglio tutelare solo io .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se hai intenzione di procedere per vie legali chiedendo all'A.G la revoca di questo amministratore consigliati con il legale per cercare le gravi anormalità effettuate da questo amministratore e procedi, sarà una strada lunga costosa e con esito incerto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×