Vai al contenuto
ENRYSABRY

Regolamento di condominio - per nostra difesa cosa possiamo fare ?

buon giorno a tutti.

pongo un quesito.

 

abito in un condominio orizzontale ( villette a schiera) ci sono piu condomini che non rispettato il reg.cond. dove è scritto che è vietata la sosta dei veicoli nelle aree comune.( pero' siamo daccordo )

Ogni giorno le macchine sono parcheggiate bene senza intralciare uscite di box e porte .

l'amministratore nell'ultima assemblea ha ricordato e scritto nel verbale che occorre attenersi al reg.cond per i parcheggi:

la mia domanda è : dato che l'amministratore non fa nulla per il caso ,

 

un mio carissimo .....vicino tutte le mattine fa le foto alle macchine ma non a tutte solo ad alcuni ,, perchè fa cosi ....puo' fare qualche azione baippassando l'amm... tipo giudice di pace e cosa si va incontro.....

 

per nostra difesa COSA POSSIAMO FARE ?????

Potete deliberare in assemblea con la maggioranza del 2°c. art. 1136 cc (> teste e 500 mlm), la possibilità di parcheggiare nelle aree comuni, così chè modificate il Regolamento Condominiale.

Grazie per la risposta.

 

pero la mia domanda è : puoi andare da un giudice di pace e .......dato che fa le foto come prova che si parcheggia ......

Io mi sono trovato in un caso simile , e credo che si possa andare dal giudice di pace in questo caso compilando il modulo chiamato F26 che sono circa 38 euro + 8 euro di notifica , ma nel caso lei abbia ragione le 38 euro le puo' chiedere indietro. C'è tutto un tariffario , ma mi sembra che in questi casi di condominio sia 38 euro come in caso di multe o altro. Purtroppo non sono del campo e non posso darle la certezza.

pero il giudice di pace cosa puo fare....condanna i trasgressori ???????
Non si possono conoscere i provvedimenti del Giudice sino a Sentenza, potrebbe sanzionare i trasgressori oppure demandare all'assemblea i provvedimenti del caso o altro, ma sono delle ipotesi.
×