Vai al contenuto
erreti

Registro nomina e revoca amministratore

Il registro di nomina e revoca amministratore, introdotto dalla riforma, va tenuto annotando anche i nominativi degli amministratori che nel tempo si sono succeduti nella gestione e quindi ha una valenza retroattiva, o va compilato dalla data di entrata in vigore della legge e quindi partendo dall'annotazione dell'amministratore che al 18/06/2013 gestiva quel dato condominio?

Si è sempre detto in questo Forum che le nuove norme di legge non sono retroattive ma iniziano ad operare dalla data stabilita.

Si è sempre detto in questo Forum che le nuove norme di legge non sono retroattive ma iniziano ad operare dalla data stabilita.

Esatto. E quindi dalle nuove nomine e revoche a far data dal 18 giugno 2013.

In esso vanno annotate, in ordine cronologico, le date della nomina e della revoca di ciascun amministratore del condominio.

 

Saluti

dolly:)

ciao. Come mai hai inserito due tipi di registro? Grazie Marina

I fogli sono due perchè per i più pignoli che vogliono che tutti i registri siano vidimati non c'è bisogno di farli autenticare dal notaio ma basta l'autenticazione in assemblea.

Se leggi bene, lo avevo anche scritto nello stesso link:

 

...in realta sono due pagine, una semplice ed una che può essere addirittura vidimata dopo averla presentata in assemblea, per cui ognuno può stamparsi la pagina che più preferisce...
×