Vai al contenuto
donato58

Redazione regolamento di condominio e tabelle millesimali.

buongiorno a tutti,

pongo alla Vs attenzione il mio quesito:

Siamo un condominio di 7 proprietari e da poco abbiamo eletto per la prima volta un amministratore, il quale per redigere il regolamento di condominio e le tabelle millesimali, ha chiesto ad ogni proprietario, con raccomandata, i documenti relativi ad ogni proprietà per poter prendere i relativi dati catastali. (faccio presente che c'è anche un giardino condominiale di oltre 500 mq,pavimentato, con siepe ed alberi, con all'interno delle zone diciamo di proprietà (posto auto scoperti, un garage e zona ad uso esclusivo dei due proprietari che non vogliono dare i relativi documenti).

Tre condomini hanno solo il passaggio pedonale, non avendo modo di parcheggiare l'auto.

Cosa dobbiamo fare, per poter raggiungere il nostro scopo di avere un regolamento di condominio e tabelle millesimali?

 

Un grazie.

Donato

Grazie Fraghivir,

faccio presente che nel mio quesito,non ho specificato che 5 proprietari abbiamo presentato i nostri documenti, (sia d'acquisto della proprietà, che visura catastale), mentre i due, che hanno un uso esclusivo di parte del giardino condominiale e la proprietà dell'appartamento, non hanno consegnato nessun documento relativo alla loro proprietà.

Quindi se i due proprietari non dovessero consegnare tali documenti, come ci dobbiamo muovere,noi 5 proprietari, per ottenere le tabelle millesimali e regolamento di condominio? Grazie

Se avete la maggioranza (5 su 7 mi sembrerebbe sufficiente), potete richiedere l'intervento di un tecnico abilitato, il quale potrà richiedere i dati catastali e le planimetrie degli appartamenti agli uffici competenti e redigere la tabella millesimale, che voi essendo maggioranza potete approvare in una regolare assemblea, lo stesso potrebbe fare l'amministratore semprechè sia ben preparato, oppure non ottenendo nessun risultato potete adire al Giudice il quale con la nomina di un CTU effettuerà i dovuti calcoli per la Tabella e poi il Giudice con sentenza assegnerà al vostro condominio.

Grazie Tullio Ts della celere risposta,

penso di proporre agli altri 4 proprietari, per fare molto prima, di adire direttamente dal Giudice ed al suo CTU, per la risoluzione del caso, visto che due proprietari sono un pò ostici.

Per la Vs esperienza, è da fare un Mediazione Civile? Oppure potete consigliare altra azione?

N.B.Sono impreparato in materia e vorrei presentare una risoluzione certa all'amministratore.

Ancora un grazie.

Donato

Le azioni iniziano dalla mediazione con l'assistenza di un legale, ma se gli oppositori non si presentano, sarà necessario procedere al Tribunale

Grazie Tullio Ts, Le sono molto grato per le sue celeri risposte, spero si potercela fare .

Donato

Scusate, ma forse l' Amministratore ha richiesto i dati per poter redigere il registro dell' Anagrafe Condominiale, e non per il Regolamento e le Tabelle millesimali.Questi documenti devono essere redatti da un tecnico abilitato e poi approvati in assemblea con le dovute maggioranze.

Scusate, ma forse l' Amministratore ha richiesto i dati per poter redigere il registro dell' Anagrafe Condominiale, e non per il Regolamento e le Tabelle millesimali.Questi documenti devono essere redatti da un tecnico abilitato e poi approvati in assemblea con le dovute maggioranze.

Perchè escludi a priori che l'amministratore sia anche un tecnico abilitato?

Scusate, ma forse l' Amministratore ha richiesto i dati per poter redigere il registro dell' Anagrafe Condominiale, e non per il Regolamento e le Tabelle millesimali.Questi documenti devono essere redatti da un tecnico abilitato e poi approvati in assemblea con le dovute maggioranze.

 

"Questi documenti devono essere redatti da un tecnico abilitato " presumo che ti riferisca solo alle tabelle millesimali ,perché per il regolamento non serve nessun tecnico abilitato .

Buongiorno,

preciso che l'amministratore ha chiesto i documenti di proprietà sia degli appartamenti, sia delle zone condominiali, dove due proprietari dicono che una parte del giardino condominiale e di loro proprietà, il tutto per darli ad un tecnico per la redazione delle tabelle millesimali ed anche per fare un regolamento di condominio. (al momento non ci sono nè tabelle millesimali, nè regolamento di condominio).

×