Vai al contenuto
Francesco**

Recesso contratto di Locazione.

Buonasera a tutti,

premetto che ogni mese pago la quota di affitto regolarmente e puntualmente.

con la quota dell'affitto pago anche al proprietario la somma del condominio, che a sua volta lui la versa all'amministratore.

da un anno non si effettuano più pulizie nel condominio, tanto meno si effettuano riparazioni in merito a porte e cancelli, e spesso l'illuminazione nel cortile non funziona.

Ho chiamato più volte l'amministratore il quale mi dice che stanno risolvendo la cosa in quanto non tutti pagano le spese del condominio.

ora chiedo, non risolvendo la situazione posso chiedere il recesso del contratto per questo motivo, non dando il preavviso dei 6 mesi?

Se è previsto contrattualmente, si deve rispettare la clausola.

Non sussiste, a mio avviso, una inadempienza del locatore e pertanto, se dai disdetta senza rispettare i 6 mesi, potresti essere costretto a pagare lo stesso il canone di locazione.

×