Vai al contenuto
patern

Recesso anticipato dal contratto di locazione - esiste una clausola che prevede la facoltà di recesso anticipato prima della scadenza

Buona sera,vorrei porvi questa domanda:

 

esiste una clausala che prevede la facolta di recesso anticipato prima della scadenza del termine contrattuale?

 

Mi spiego, il mio inquilino dopo 8 anni mi ha inviato una raccomandata in cui intende avvalersi di una clausala? che prevede la facolta di recesso anticipato prima della scadenza del termine contrattuale cioe tre mesi invece di sei.

 

Dopo avermi riempito la casa di muffa per l umidita provocata dallo stendere i panni in casa e da eccessivo uso di umidificatori e da assente o scarsa areazione egli ritiene che la causa di formazione di muffa sia dovuta all insufficiente temperatura del riscaldamento centralizzato(teleriscaldamento)secondo me questo puo peggiorare ma non causare la muffa.comunque ho abitato per quarant anni in questo appartamento e non ho mai avuto problemi di muffa anche con temperature piu basse in quanto prima non c era il teleriscaldamentoe la dispersione di calore era maggiore.

 

L inquilino si impegna a riconsegnarmi l immobile previa asportazione di muffa e ridipinto, ma chi mi dice che dopo tre mesi la muffa non ricompare?mi chiede in oltre di riconsegnarli la caparra, a me andrebbe anche bene che se ne vada tre mesi prima della scadenza del contratto ma vorrei riconsegnarli la caparra dopo sei mesi per vedere se la muffa ricompare,Lo posso fare?

 

grazie per un eventuale consiglio.Ernesto

ciao

 

tutto dipende dalle clausole che regolano il tuo contratto di affitto. Se nel contratto c'è il preavviso dei tre mesi, per l'inquilino è ok.

 

in merito alla muffa, una volta pulito bene il tutto, se cessano le cause che la provocavano ( e tu parli dello stile di vita del tuo inquilino diverso da quando abitavi tu), il problema cessa definitivamente, salvo che non ci sia una infiltrazione in atto, ma questo sarebbe comunque un tuo onere per la riparazione. Non puoi trattenerti la caparra a garanzia, essendosi esaurito lo scopo della stessa che era il rispetto del contratto, allorchè accetti la riconsegna. Potrai trattenere solo eventuali quote a copertura di danni contestati la cui riparazione era a carico del conduttore.

no nel contratto agevolato della proprieta edilizia si parla di 6 mesi per questo ho posto la domanda in quanto la mia inquilina parlava di una clausola di tre mesi ?quest anno pero ho aderito alla cedolare secca pensavo che vi sia una clausola legata ad essa, oppure perche la presenza di muffa lo permetteva,dovro recarmi alla proprieta edilizia per informarmi,grazie per la gentile risposta

×