Vai al contenuto
Angela78

Recesso anticipato da contratto locazione abitativa per causa di forza maggiore

Buongiorno,

 

avrei bisogno di avere informazioni sul tema in oggetto:

un paio di anni fa ho stipulato un contratto di locazione abitativa con preavviso di sei mesi.

Purtroppo circa un mese fa sono stata costretta a lasciare l'appartamento perchè un soggetto ignoto non dello stabile (ma nn ne sono certa) ha iniziato ad aspettarmi sotto casa pretendendo in modo verbalmente aggressivo di avere le mie generalità in quanto riteneva di aver subvito un danno dal mio cane che pesa 2 chili e lo ha solo toccato con una zampina.

Ho contattato le foze dell'ordine che non possono fare nulla perchè non so chi sia.

Lasciata la casa ho dovuto sobbarcarmi spese aggiuntive per rimanere in città e lavorare per questo motivo ho chiesto al padrone di casa di conciliare su un preavviso di tre mesi vista la gravità della situazione. Potrei avere ragione?

Grazie

Se hai concordato con il padrone di casa un preavviso di 3 mesi, con dichiarazione scritta e firmata non hai problemi...

Non mi sembra che Angela78 abbia concordato il preavviso di 3 mesi. Lei l'ha chiesto, ma il contratto indica 6 mesi di preavviso.

Diciamo che tu puoi chiedere, ma il proprietario non è assolutamente obbligato ad accettare. Potresti magari aiutarlo a trovare qualcuno che subentri, in modo che non debba lasciare sfitta la casa. Magari accetta.

×