Vai al contenuto
jackbiri

Raccomandata per convocazione assemblea condominiale ?

salve ditemi che ne pensate per la convocazione all assemblea condominiale se uno dei condomini proprietari di un appartamento e diviso tra due proprietari al 50% cioe' marito e moglie in separazione dei beni ma residente allo stesso domicilio per convocarli con una raccomandata basta una sola raccomandata inviata ed intestata ad uno solo dei due senza la doppia intestazione ad entrambi ?? da premettere che io so' che se la raccomandata viene ricevuta allora dovrebbe bastare per automatico avvertire l altro ma se la raccomandata inviata ed intestata ad uno solo dei due non e' stata ricevuta dall interessato quindi ritorna indietro come puo essere considerato notificato anche all altro comproprietario , mi hanno detto che doveva essere ho intestata ad entrambi o inviarne due separate ma in ogni caso ripeto che non e' stata ricevuta.

Se, come avviene nella maggior parte delle situazioni, la vita di coppia si svolge in un edificio in condominio, i problemi che possono sorgere, a parte i rapporti con i vicini, riguardano sostanzialmente la convocazione dell’assemblea e il pagamento dei contributi condominiali. In particolare, se i coniugi sono comproprietari dell’appartamento, convivono in pieno accordo e senza contrasto d’interessi, ai fini della regolarità della convocazione per l’assemblea condominiale si presume che, se l’avviso di convocazione è stato inviato ad uno soltanto di essi, questi abbia avvisato l’altro (Cass. 16/2/1996, n. 1206). Il Tribunale di Roma (sentenza del 4/7/1990) ha considerato valido l’invito a partecipare all’assemblea effettuato a due coniugi conviventi con un unico biglietto e con l’indicazione del solo cognome maritale. (dirittogiuffre.it)

salve grazie per le risposte ma bene o male era quello che ho scritto io che una raccomandata ad uno dei proprietari in automatico vale per l altro ma questo in caso di ricezione della raccomandata, ma se la raccomandata e' stata inviata ad uno solo dei proprietari e questo non l ha ricevuta come si puo considerare avvertito l altro come lo dovrebbe sapere??

Se la raccomandata e' stata inviata ad uno solo dei proprietari e questo non l'ha ricevuta, significa che nessuno dei due è stato avvisato e probabilmente non erano presenti all'assemblea, e ambedue oppure uno solo dei due potrebbero impugnare il deliberato a norma dell'art 1137 cc, ossia entro 30 giorni dalla data di comunicazione della deliberazione per gli assenti.

salve si non erano presenti perche il marito a cui era stata mandata la raccomandata non ha trovato la ricevuta quindi non ne sapeva niente e non e' andato la moglie come lo doveva sapere se non solo non era inviata nessuna raccomandata ma addirittura la copia dell invio che l amministratore ha fatto vedere che e' vero che la spedita si sara perso il tagliandino, era intestato solo al marito quindi neanche si e' scomodato a scrivere i due cognomi o inviarle due infatti la moglie ha detto ma ammettiamo che mio marito era fuori citta ed io non avevo il documento per ritirarla come la ritiravo se non era intestata ad entrambi?? quindi secondo lei anche se per il marito potrebbe essere notificata perche l amministratore infondo la inviata anche se lui non la ritirata per la moglie c'e' la possibilita di impugnare la delibera? perche nella riunione erano presenti 484 millesimi soli e hanno deliberato di costituirsi in una lite passiva assurdo ne l amministratore ne il presidente hanno fatto presente che questo punto non poteva essere deliberato perche non erano presenti i 501 millesimi necessari per dliberare sulle liti passive ed attive.

×