Vai al contenuto
mamo2611

Raccolta differenziata - ora quello che non mi è chiaro è a chi spetta svuotare i bidoni

Salve,

nel mio municipio la prossima settimana parte la raccolta differenziata e il condominio è stato provvisto di bidoni condominiali che l'operatore AMA ha messo all'interno della pertinenza condominiale.

 

Ora quello che non mi è chiaro è a chi spetta svuotare i bidoni, se all'operatore AMA o al condominio. E' impensabile che qualche condomino si faccia carico di portare su suolo pubblico i bidoni e riportarli dentro in base al calendario AMA. Dubito anche sulla possibilità che l'AMA direttamente entri nel condominio in primis perchè il lavoro è stato dato in appalto ad aziende private e i condomini non vorrano lasciar loro la chiave per entarre e girovagare all'interno dello stabile.

 

Accetto consigli grazie mille!!

salve,

anche noi oggi ci troviamo nella stessa condizione, voi come avete risolto ?

Nel mio condominio è pagata una persona che ogni mattina porta i riufiuti dei vari materiali differenziati.

Ha le sole chiavi del portone. In zona (a Torino) quasi tutti i condomini fanno così, si è creato un vero e proprio

lavoro del Netturbino di condominio..

Altrimenti se non vorrete spendere, dovrete predisporre una tabella di turni tra voi condomini.

 

L'azienda municipale solitamente fa la raccolta sul marciapiede, non entra nel cortile

Devi informarti bene al distaccamento AMA competente per la tua zona. Se vuoi, puoi anche consultarne uno di quelli che già operano con la differenziata.

In questi municipi, gli amm.ri (che non so come hanno fatto a trovarsi), hanno fatto delle riunioni con AMA giungendo a soluzioni condivise, che per il momento funzionano da molti mesi e non hanno creato problemi accessori. Se il tuo amm.re fa parte di un'associazione, dovrebbe saperne di più.

 

Ovviamente le soluzioni dipendono molto dalla vicinanza dei bidoni rispetto alla sede stradale.

Peraltro, se la ditta privata facesse il lavoro di portare fuori i bidoni (non so come, perchè passano a fasce orarie), prima avrei fatto quanto sopra e inoltre sempre degli estranei hai nel condominio.

nel nostro condominio, MILANO, c'è un incaricato che per 100 euro mensili, posiziona i bidoni sul marciapiede antistante il condominio nei giorni della differenziata( di solito verso le 5 del mattino) 😂

nel nostro condominio, MILANO, c'è un incaricato che per 100 euro mensili, posiziona i bidoni sul marciapiede antistante il condominio nei giorni della differenziata( di solito verso le 5 del mattino) 😂

Buonasera a tutti.

Devo porre questa domanda, dopo una piccola premessa.

Nel Condominio in questione è stato deciso di realizzare una modifica alla recinzione condominiale, in modo che i bidoni della raccolta differenziata siano accessibili dall' esterno, in modo che gli addetti al servizio di svuotamento, possano recuperare i ocntenitori e riposizionarli.

Visto che l' Azienda che fornisce il servizio, ha dato il benestare per realizzare questo servizio, e i Condomini hanno accettato il preventivo per la modifica della recinzione, volevo chiedere il modo corretto per la divisione delle spese. Mi spiego; devo addebitarle ai proprietari o agli inquilini?

Vi ringrazio per la risposta.

Michele

×