Vai al contenuto
giuppy2000

Quote aggiuntive lavori straordinari

salve,

 

ho creato una gestione per i lavori al fabbricato, la gestione ha creato le rate 40 e sto inserendo le fatture pagate.

Adesso devo aggiungere 10000 euro di lavori aggiuntivi da pagare in 4 rate in aggiunta alle rate storiche, cosa devo fare?

 

creo una nuova gestione ? tenete presente che la ditta non mi fa una fattura a parte ma emette una fattura con i due importi, quindi questa la registro sempre nella gestione lavori, la nuova servirebbe solamente per sapere chi ha pagto o no.

Comunica:

Ammontare preventivo:

N. rate:

Ammontare singole rate: (se uguali).

Tutti i dati senza le 10.000 euro.

ciao,

la spesa è di euro 8500,00 in numero di 4 rate, io volevo fare cosi :

 

1) con Excel ripartisco 8500 in quattro rate e le vado a sommare alle rate storiche, quindi se tizo pagava 100 e la nuova rata e 50 pagherà 150 e tale cifgra inserendola manualmente quando incasso la vado a spunatre. Il problema che qualcuno paga la rat storica e non paga la rata nuova ( chiarire cio' è lungo ) quindi mi troverei ai inserire una quota inferiore e avere una quanota da incassare ancora

 

un collega invece mi ha consigliato di aprire una gestione nuova cosi avrei incassi sicuri e sapre sempre chi ha pagto o meno..

non mi hai dato i dati richiesti. Non è necessario aprire una nuova gestione e necessario rimodulare quella esistente. Se mi dai i dati.....

ciao,

 

ecco i dati il lavoro è di euro 210000 euro ripartito in 40 rate cosa che ho fatto in quanto tutto con tabella generale.

dal mese di giugno sono state emesse le rate ora, nel mese di ottobre l'assemblea ha deliberato lavori per 10000 euro 5000 per tabella generale e 5000 ad un gruppo di condomini ( lavori al terrazzo). come devo procedere?

Adesso mi devi dire questi 10.000 euro aggiuntivi devono essere versati in unica rata o in quante rate?

Nell'ipotesi che i 10.000 euro devono essere versati in unica soluzione:

Inserire a preventivo euro 5000 nella tabella generale e 5000 euro spalmati tra i condomini interessati in ragione di ciò che è di specifica competenza.

Cliccare menù: BIlancio preventivo/opzioni/Caratteristica della gestione: appariranno il nr. delle rate e la percentuale in cui è stato spalmato il preventivo.

Modificare il nr delle rate in 41, per le prime 36 devi indicare 2,38%, le ultime 4 2,39%, la 41 rata 4,76%. Fare attenzione che la data finale della gestione deve essere entro la vhiusura del consuntivo, eventualmente modificarla. Dovrebbe essere tutto a posto. Considera che per effetto degli arrotondamenti nelle percentuali potresti avere qualche piccola differenza nelle rate già pagate, ma irrilevante trattandosi di preventivo.

Dimenticavo di dirti che prima di effettuare l'operazione sopra descritta, devi effettuare un salvataggio dati, perchè se il risultato non ti soddisfa puoi sempre ripristinare tutto come prima.

ciao,

 

Avevo pensato ad un metodo alternativo pero non so le conseguenze voelvo un tuo parere:

 

ripartisco i 10000 in quatto rate (tali sono le rate) con un foglio Excel poi vado in modifica rate e sommo la rata preventiva con la rata nuova cosi nei mesi in cui devo riscuotere avro' la rata nuova ( rata preventivo+ rata aggiuntiva) che ne pensi?

Anche la tua soluzione è ottima, non viene modificato nulla delle rate emesse e incassate e intervieni solamente sulle ultime quattro rate. Modifichi manualemnte le ultime 4 rate. Questa procedura va bene se il n. dei condomini e limitato, ma se i condomini somo numerosi è consigliabile intervenire sulle percentuali delle rate perchè le rate devono essere modificate manualmente. Scegli. ciao

ok grazie, dato che i condomini sono 18 faro' come ho detto io anche se faro' una prova (dopo i salv attaggi) come mi hai consigliato non si sai mai un condominio con 70 condomini diventa un lavoraccio

×