Vai al contenuto
Ste86

Provvigioni agente senza agenzia

Salve a tutti,

La mia ragazza sarebbe interessata a stipulare un contratto di affitto per un appartamento ora abitato da una sua collega di lavoro e che è in procinto di lasciare la casa a fine mese.

Il proprietario del condominio non è mai in città e degli affitti si occupa un altro soggetto, che richiede il 15% del canone annuale(di questo 15%, la metà in nero)come provvigione(non si capisce provvigione di cosa poichè la mia ragazza non si è avvalsa del suo lavoro per trovare la casa).

Oggi ha inviato la proposta e il contratto manca del nome del proprietario dell'immobile, del nome dal locatore, e di dove, come e a chi verranno versate le somme.

Abbiamo già controllato alla camera di commercio e risulta registrato come agente, c'è da fidarsi secondo voi?E' lecito chiedere la provvigione per un lavoro che in concreto non si è fatto?

 

Grazie a tutti coloro che vorranno aiutarmi!

Scritto da Ste86 il 15 Mag 2012 - 11:57:19: Salve a tutti,

La mia ragazza sarebbe interessata a stipulare un contratto di affitto per un appartamento ora abitato da una sua collega di lavoro e che è in procinto di lasciare la casa a fine mese.

Il proprietario del condominio non è mai in città e degli affitti si occupa un altro soggetto, che richiede il 15% del canone annuale(di questo 15%, la metà in nero)come provvigione(non si capisce provvigione di cosa poichè la mia ragazza non si è avvalsa del suo lavoro per trovare la casa).

Oggi ha inviato la proposta e il contratto manca del n [...]

Immagino che la collega della tua ragazza sappia chi è il proprietario e a chi paga l'affitto.Basta chiedere a lei e saltare via il pseudo mediatore. E... niente nero. Inoltre, le agenzie chiedono 1 mese una tantum. Quello chiede il 15% ANNUALEprobabilmente sono il compenso che il loctore gli paga per seguire la cosa. E che se lo paghi il locatore e non Tu.

Scritto da Giovanni1943 il 15 Mag 2012 - 14:01:01:

Immagino che la collega della tua ragazza sappia chi è il proprietario e a chi paga l'affitto.Basta chiedere a lei e saltare via il pseudo mediatore. E... niente nero. Inoltre, le agenzie chiedono 1 mese una tantum. Quello chiede il 15% ANNUALEprobabilmente sono il compenso che il loctore gli paga per seguire la cosa. E che se lo paghi il locatore e non Tu.

Grazie della risposta innanzitutto. La collega e attuale conduttrice ha sempre avuto contatti con questa persona e non con il proprietario dell'immobile quindi non sa nulla.

La casa piace e interessa molto, certo che dover pagare tutti questi soldi a questo che non ha mosso neanche un dito mi sembra parecchio ingiusto, penso non concluderemo l'affare..del resto se questo tizio non vìola nessuna normativa in merito, non possiamo farci nulla!

Se non trattate direttamente con il proprietario ma con il mediatore non mi sembra che possiate dire che questo non faccia nulla. Finora avete trattato con lui visto che il proprietario neppure lo conoscete. E'anche vero che questo soggetto sembra agire più come un mandatario che come mediatore. E come tale dovrebbe essere pagato solo dal mandante.

La provvigione è anche piuttosto alta, è consigliabile non effettuare pagamenti in nero.

×