Vai al contenuto
Danietta76

Proprieta' privata e proprietà condominiale

Buongiorno, abito in un grande condominio dove la mia terrazza privata e' separata dalla terrazza condominiale da una ringhiera. A questo piano abito solo io e vorrei aprire un varco nella ringhiera con un cancelletto per poter usufruire della terrazza condominiale ed anche per tenerla pulita,considerando che nessuno lo fa e che dai piani superiori cadono spesso foglie e polvere. Posso farlo? È' obbligatorio chiedere il permesso in assemblea? Può qualcuno opporsi?

Grazie

Si è possibile mettere in comunicazione una u.i. con una parte comune dello stesso condominio, non serve nessun permesso comunque è meglio che tu comunichi la tua intenzione ai condomini in assemblea.

Sono quasi certa che se chiedessi in assemblea il permesso, non me lo darebbero per il semplice fatto che sono arrivata da poco portando migliorie ell'edificio(pitturazione parti comuni confinanti con me, a spese mie e cambio luci condominiali al led). Purtroppo in questo condomino c'è molta invidia, quindi posso procedere o qualche legge mi vieta di aprire questo varco ?

Sono quasi certa che se chiedessi in assemblea il permesso, non me lo darebbero per il semplice fatto che sono arrivata da poco portando migliorie ell'edificio(pitturazione parti comuni confinanti con me, a spese mie e cambio luci condominiali al led). Purtroppo in questo condomino c'è molta invidia, quindi posso procedere o qualche legge mi vieta di aprire questo varco ?
Tu non devi chiedere il permesso, ma rendere a conoscenza della tua intenzione

 

In tema di condominio negli edifici, il condomino può aprire nel muro comune dell'edificio nuove porte o finestre o ingrandire e trasformare quelle esistenti, se queste opere, di per sé non incidenti sulla destinazione della cosa, non pregiudichino la stabilità e il decoro architettonico dell'edificio. ...

(Corte di Cassazione, Sezione 2 Civile, Sentenza del 16 dicembre 2004, n. 23459)

×