Vai al contenuto
Rebeccapreni

Problemi con la vicina - ma io che esco la mattina alle 7 e torno il pomeriggio posso privarmi di fare un pò di step alle 17:30?

Buonasera ragazzi,

Mi sono iscritta in questo forum sperando di riuscire a trovare una risposta perchè non ce la faccio davvero piu.

Vi spiego:

Vivo in una piccola palazzina dove non c'è amministratore, da qualche mese a questa parte sto subendo del vero pressing da parte della signora che mi abita sotto.

Premetto che studio e lavoro contemporaneamente sto davvero poco a casa, quel poco che ci sto quando non studio faccio mezz'ora di step al giorno verso le 16/17 o 18 di pomeriggio mai più tardi o mai prima, è capitato delle volte che lo facessi verso le 10 della mattina ma raramente.

Un giorno mentre facevo step nella mia camera che è sopra la sua camera da letto ho iniziato a sentire delle urla ma non capendo cosa fosse successo ho continuato a farlo fino a quando non ha suonato il campanello pregandomi di smettere perche lei doveva riposare (alle 17:30 di pomeriggio), ma comunque cosi ho fatto.

Nei giorni seguenti ho fatto step in ingresso e anche li ha iniziato ad urlare e imprecare per farmi smettere, mi sono trasferita in soggiorno, cucina, bagno ovunque, lei dice che rimbomba l'attrezzo e le da fastidio.

Mi suona al campanello attaccandosi e bussando alla porta (io e mia madre non apriamo piu)

Se mi vede nel palazzo mi fa delle scenate assurde anche davanti alle persone che stanno con me dicendo che sono maleducata e di andare di sotto in cortile a fare step o altrimenti mettermi a leggere o fare altro perche lei si sveglia alle 5 della mattina per andare a lavorare (cosa non vera perche parcheggia la macchina sotto il mio balcone e delle volte prima di iniziare a fare qualcosa mi affaccio per vedere se c'è ed è perennemente li), mi ha dato della bugiarda perche dice che lei ha sentito casino sabato scorso alle 21:30 quando io ero a cena fuori.

Mesi fa si lamentava anche di come scendevo le scale, perche secondo lei scendevo le scale in modo troppo violento.

Ragazzi non ce la faccio piu ho l'ansia di tornare a casa e di incontrarla, ma io che esco la mattina alle 7 e torno il pomeriggio posso privarmi di fare un po di step alle 17:30?

Non mi metto a fare casino con la musica alle 21.30 o a fare cene con gli amici fino alle 2 di notte.

Non so piu che fare.

Grazie per l'ascolto.

Sì, puoi privartene. Gran parte dell'umanità vive senza fare step, mentre tutti abbiamo l'esigenza di dormire, non importa a che orario, e una perso.na che salta per un'ora sbattendo violentemente i piedi sopra di te, è un incubo. Puoi sostituire quell'attività con qualcosa di meno rumoroso, semplicemente

Sì, puoi privartene. Gran parte dell'umanità vive senza fare step, mentre tutti abbiamo l'esigenza di dormire, non importa a che orario, e una perso.na che salta per un'ora sbattendo violentemente i piedi sopra di te, è un incubo. Puoi sostituire quell'attività con qualcosa di meno rumoroso, semplicemente

No scusa ma non ci sto con il tuo ragionamento

uno ha diritto di dormire e fin qua ci sta, ma non ha alcun diritto di togliermi la possibilità di fare un po' di sport o altro dentro casa mia ad orari civili.

chi è così insofferente ai rumori altrui farebbe bene prendere una casetta in aperta campagna ma sono convinta che le darebbe fastidio anche il canto degli uccellini.

non so che macchinario abbia ma il mio per fare step fa solo un leggero tic tac tic tac

prova a cambiare step e comunque mettilo sopra ad un tappeto in gomma per attutire il "frastuono" giornaliero che fai.

Sì, puoi privartene. Gran parte dell'umanità vive senza fare step, mentre tutti abbiamo l'esigenza di dormire, non importa a che orario, e una perso.na che salta per un'ora sbattendo violentemente i piedi sopra di te, è un incubo. Puoi sostituire quell'attività con qualcosa di meno rumoroso, semplicemente

Scusa ma sta roba che hai scritto non sta né in cielo né in terra!! Ma che siamo in un regime?! Capisco i rumori molesti in orari non consoni, ma se una alle sei del pomeriggio vuole fare un po' di sport in casa propria HA IL SACROSANTO DIRITTO DI FARLO!

I sacrosanti diritti (minuscolo, urlare scrivendo in maiuscolo, su internet, è cafone) degli sportivi, non devono ledere quelli altrui, altrettanto sacrosanti.

P.S.:adoro il canto degli uccelli

PPS: la cafonaggine umana, invece, mette i brividi.

Lo sport si fa all'aperto, in palestra, in una bella villa singola, in condominio produce vibrazioni e rumori impattivi che danno fastidio. Ma che ve lo dico a fare, continuerete a scrivere in maiuscolo per l'eternità.

Buona invece, l'idea di utilizzare un tappeto in gomma che attutisca i saltelli che al piano di sotto diventano zampate elefantesche

mi scusi ma nel fare step con l'attrezzo non si saltella mica e ... per mezz'ora al giorno alle 17 poi ... capisco se lo facesse per ore ed ore cosa impossibile tra le altre cose,

anche l'aspirapolvere della signora di sotto può dare fastidio a questo punto.

Mi sembra a dir troppo esagerata questa cosa.

Quando si vivi in condominio non si può pretendere che al piano di sopra uno voli, se ci fossero bimbi in casa che si fa? li leghiamo? ci deve essere una giusta misura per ogni cosa.

La convivenza è molto difficile, bisogna anche saper chiudere un occhio soprattutto per queste piccolezze visto che non sappiamo se anche noi magari diamo fastidio con qualche comportamento e non ce ne rendiamo conto.

Saluti

Che alcuni attrezzi possano dar fastidio a quelli di sotto è verissimo! Un tappetino aiuta di certo!

Io dovrei andare a rompere i maroni tutte le notti a mezzanotte e mezza Xke quello di sopra va a fare pipì e sento ogni singola goccia che cade nel water.... Poi sento la lavatrice che traballa un po e le condutture del acqua che fanno rumore....

Io sopporto queste piccolezze e lui sopporta il mio gatto che al mattino miagola 5 minuti, sopporta noi che sgridiamo la bambina e la bambina che urla....

Non si muore per mezz'ora di rumore al giorno.... Abitavo in campagna e fidati mi da meno fastidio il treno che passa a 25 metri che le campane al mattino alle 7.00 che danno la sveglia al paese....

Io non sono cafone a detta di molti perché scrivo minuscolo.... Ma di certo con questo mio messaggio ho preso x il culo tante persone che vivono lamentandosi....e probabilmente chi scrive maiuscolo sa bene cosa sta facendo e lo ha fatto i proposito!

Che alcuni attrezzi possano dar fastidio a quelli di sotto è verissimo! Un tappetino aiuta di certo!

Io dovrei andare a rompere i maroni tutte le notti a mezzanotte e mezza Xke quello di sopra va a fare pipì e sento ogni singola goccia che cade nel water.... Poi sento la lavatrice che traballa un po e le condutture del acqua che fanno rumore....

Io sopporto queste piccolezze e lui sopporta il mio gatto che al mattino miagola 5 minuti, sopporta noi che sgridiamo la bambina e la bambina che urla....

Non si muore per mezz'ora di rumore al giorno.... Abitavo in campagna e fidati mi da meno fastidio il treno che passa a 25 metri che le campane al mattino alle 7.00 che danno la sveglia al paese....

Io non sono cafone a detta di molti perché scrivo minuscolo.... Ma di certo con questo mio messaggio ho preso x il culo tante persone che vivono lamentandosi....e probabilmente chi scrive maiuscolo sa bene cosa sta facendo e lo ha fatto i proposito!

Ti sopravvaluti.

E l'elemento, non cafone, ma proprio maleducato, ti è scappato lo stesso, pur utilizzando il minuscolo.

Chi immette deiezioni acustiche pretendendo che gli altri le tollerino, difficilmente ha il talento del saper dire, e saper scrivere, con intelligenza e stile.

A gennaio, il mio vicino di casa del primo piano ha cominciato a suonare la batteria elettronica. Lui in casa sua sentiva solo un leggero ticchettio, giusto nella stanza in cui suonava, la signora del secondo piano e io (al terzo) sentivamo come delle martellate per tutta la casa. Le vibrazioni sono maledette e si può disturbare senza rendersene conto. Fortunatamente, il batterista si è dimostrato intelligente e comprensivo ed è rimasto esterrefatto quando, salendo in casa mia e facendo suonare la batteria alla moglie, ha sentito il rumore che veniva prodotto. In due giorni ha risolto, costruendo una pedana flottante, sulla quale ha posto la batteria, che ora suona tranquillamente per ore, perchè non disturba più nessuno. Anzi, l'altro giorno, incontrato per le scale, mi ha detto che suona anche di notte, ma vi assicuro che noi non sentiamo più niente.

 

Insomma, va bene essere tolleranti, però penso che la cosa migliore sia venirsi incontro.

 

E comunque, in anni di traslochi causati da vicini cafoni e rumorosi, questa è la prima volta che incontro qualcuno che si preoccupa di porre rimedio al fastidio che causa.

Non so piu che fare.

Sei tu che devi decidere, o ti fai sottomettere e ti rovini la vita per colpa di una vicina palesemente esaurita e intollerante, incapace di una civile convivenza, oppure vivi la tua vita come farebbe qualsiasi persona sana ed equilibrata.

 

Se questa tizia non è in grado di tollerare mezz'ora al giorno che tu dedichi al tuo benessere il problema è suo non tuo.

Studi e lavori.... quindi sarai certamente intelligente.

Metti sotto lo step un tappetino in gomma non troppo morbida. Anzi mettine due o tre.... in modo che però che non facciano barcollare l'attrezzo ginnico. Sicuramente attenueranno le vibrazioni.

 

Io con la bici da camera mettevo tre tappetini persiani sotto la bici. La persona che abitava sotto.... alla quale chiedevo sempre se dessi fastidio....mi diceva che neanche se ne accorgeva.

 

Scusa però una domanda..... perchè al posto di fare step.... non cominci a fare su e giù per le scale....magari aiutando qualcuno a portare le bottiglie d'acqua ? 😂

Secondo me la vicina di Rebeccapreni si lamenterebbe anche se quest'ultima invece dello step facesse meditazione: certe persone frustrate se beccano una vittima non la mollano più: l'unico sistema è studiare un loro punto debole e agire di conseguenza con intelligenza e furbizia

perchè al posto di fare step.... non cominci a fare su e giù per le scale....magari aiutando qualcuno a portare le bottiglie d'acqua ? 😂

Per fare sport ci sono le palestre, o i parchi per correre. Non saltare sulla testa degli altri per le mezz'ore.

E cosa dovrei dire allora alla signora del piano di sopra,disabile,che cammina con un rumorosissimo carrellino???Si sopporta pazientemente,se no te ne vai a vivere in campagna!Mentre la strega del piano di sotto urla e minaccia se mi cade una cosa in terra. Se poi la preghi gentilmente di abbassare il volume della Tv,o di tenere basso il volume dei videogiochi ,che vanno a palla per tutto il giorno,allora addirittura sputa e mette le mani addosso!!!30 anni che vivo in questo condominio e ho sempre vissuto in pace con tutti,anche con la precedente inquilina del piano di sotto.Poi arriva una pazza ed è come se ti capitasse una disgrazia,come un vaso che ti cade in testa ,mentre stai passeggiando...

qua leggi l'impossibile tipo o sopporti o vai a vivere in campagna!!ma stiamo fuori?

se accetti il regolamento condominiale lo accetti in tutto!

esistono i rumori molesti e addirittura lo stolking condominiale lo sapete?

ho vinto una causa civile nel 2014 dopo 2 anni con risarcimento nei miei confronti di 5000 euro per danni biologici.

ora sembra che sopra di me non c'è nessuno...quindi deduco che comportarsi civilmente e soprattutto comportarsi in maniera educata in CONDOMINIO si può.

addirittura nel messaggio di apertura devo leggere "ho dovuto cambiare ciabatte e sollevo le sedie"!!!e ci mancherebbe che le le vuoi trascinare o camminare con ciabatte dove il tallone si sente uguale uguale!

sto al quinto piano e i 2 inquilini sotto di me manco mi sentono invece quelli sopra me sembrano anzi sembravano un branco di cinghiali..

l'ho fatto presente 1...2...3 volte ma niente.ho fatto fare una lettera dall'amministratore e come risultato mi avevano tolto il saluto e hanno continuato.

ultima opzione avvocato specializzato in cause da condominio.mi ha detto come prima cosa di munirmi di quante più prove audiofoniche potevo registrando con la pagina del televideo sulla TV per provare ora e giorno e testimoni(che no ho trovato ovviamente).

qualche certificato medico l'ho fatto.semplice stess da non riposo.

5000 euro più spese processuali e come piangeva!

le regole in condominio ci sono,il riposo a casa propria è sacrosanto e se ci si muove bene e senza sbraitare che non serve a nulla si ottengono risultati.ora vivo in pace

E cosa dovrei dire allora alla signora del piano di sopra,disabile,che cammina con un rumorosissimo carrellino???Si sopporta pazientemente,se no te ne vai a vivere in campagna!Mentre la strega del piano di sotto urla e minaccia se mi cade una cosa in terra. Se poi la preghi gentilmente di abbassare il volume della Tv,o di tenere basso il volume dei videogiochi ,che vanno a palla per tutto il giorno,allora addirittura sputa e mette le mani addosso!!!30 anni che vivo in questo condominio e ho sempre vissuto in pace con tutti,anche con la precedente inquilina del piano di sotto.Poi arriva una pazza ed è come se ti capitasse una disgrazia,come un vaso che ti cade in testa ,mentre stai passeggiando...

 

Se cammina col carrello starà male e nei confronti di una persona malata tutta la solidarietà possibile. Tu sana che zompi sopra la mia testa lo fai in palestra, altrimenti sai già chi se ne deve andare in campagna, non c'è bisogno di ripetersi.

non ho letto tutto...scusate...

lo step è attività molto rumorosa per chi sta di sotto... io lo amo e quando stavo in casa da sola, lo facevo... un giorno mia madre che era nella stanza di sotto si precipita di sopra per vedere cosa stessi facendo...sotto sentiva un rumore molto forte (e io ero posizionata su un tappeto..non direttamente sul pavimento).

Ho provato... sotto si sente un bum bum bum profondo

Per cui anche se sono le 17,30 potresti evitare, del resto lo sport non è un "diritto", meno che mai lo è farlo in casa.. o fuori o in palestra..

Dal tuo punto di vista tu scrivi "se la vicina è insofferente ai rumori che si trovi una casa isolata", lei potrebbe dire "se ti piace lo sport e vuoi correre, saltare, steppare, trovati una casa isolata"

 

e te lo scrive chi fa come unico sport lo step....(ogni tanto in casa...se vedo che la signora sotto di me non c'è)

×