Vai al contenuto
fpolle

Problemi, affitto partito da meno di un mese

Buongiorno a tutti,

 

Sono in affitto da inizio Ottobre in un'appartamento con la mia ragazza. Appena visto ci è sembrato molto carino e abbiamo deciso di prenderlo in affitto.

 

Una volta entrati (con il contratto già firmato) abbiamo notato che la precedente inquilina non ha ridipinto, cosa prontamente fatta notare alla padrona di casa, che non ha detto nulla..

 

Dopo 9 giorni siamo rimasti chiusi fuori casa perché la porta non si apriva.. era già dura ma non ci avevamo dato importanza. Appena successo ho prontamente avvisato la padrona di casa che mi ha detto di chiamare un tecnico da lei consigliato, siamo rimasti chiusi fuori due ore, e una volta arrivato ci ha aperto la porta, ha dato una limatina e ci ha detto che la porta è stata costruita male e che secondo lui succederà ancora.

(Questo secondo me è un vizio strutturale non impuntabile a noi, e neanche a usura..)

Abbiamo pagato 50 euro con ricevuta, ma la padrona non si è offerta di pagare lei nonostante le ho comunicato cosa riferito dal tecnico, per quieto vivere ho deciso di far finta di nulla e non chiederle i soldi.

 

Ieri sera si rompe la lavatrice, o meglio, proviamo ad azionarla e non va più! Sarà una lavatrice di 10-15 anni, se non di più.. addirittura la Ariston non ha il manuale in pdf quindi pensate voi quanti anni può avere.. me lo hanno mandato scannerizzato stamattina.

La lavatrice l'abbiamo usata meno di 10 volte (..siamo dentro da 30 giorni..).

Ora io ho il terrore che questa mi dica che devo pagare io.. sono seccatissimo, anche perché se sono queste le premesse non voglio pensare cosa si può ancora rompere, o se succederà di nuovo la questione della porta.

 

Qualche consiglio?

 

Grazie

leggete il contratto: in esso è sicuramente specificato che gli arredi e gli impianti sono in buone condizioni e che tali dovranno essere riconsegnati al termine della locazione. Quindi è bene contestare IMMEDIATAMENTE questi difetti alla proprietaria con raccomandata, invitandola sul posto con testimoni, nel tentativo di dimostrare (cosa difficile se avete visionato prima la casa e l'avete trovata di vostro gradimento!!) che vi siete sbagliati.

Cambiate casa.......e di corsa pure. Avete le motivazioni per poterlo fare e siccome state da poco può darsi che la signora non abbia nemmeno registrato ancora il contratto.

Addirittura dite di cambiare casa di corsa?

 

A me la signora non sembra "cattiva", probabilmente neanche lei sapeva di questi problemi (da quello che so è una casa ereditata..).

 

@geometra, si, nel contratto è specificato che gli arredi sono in buone condizioni.. per quanto possa essere in buone condizioni una lavatrice di 15 anni (stando bassi)..

 

- - - Aggiornato - - -

 

Il fatto che la porta fosse costruita male è considerato un vizio?

Proprio gratta e per chiuderla bisogna sbatterla.

 

Considerando che siamo dentro da molto poco, se si rompe un elettrodomestico (..anche molto vecchio) è imputabile a noi?

Se non è riparabile, la proprietaria dovrà provvedere alla sostituzione.

Io prima delle raccomdandate proverei a parlarci, se è molto vecchia prima di spendere 70/100€ in un tecnico conviene metterla nuova e per 24 mesi la signora è coperta dalla garanzia.

In punta di diritto la riparazione ordinaria sarebbe a tuo carico, certo che siete li da poco quindi il buon senso direbbe a carico della signora.

 

Se poi non ci sente, vai di raccomdata.

 

Saluti

Leggendo l'articolo 1609 del cc mi viene da pensare che invece sia a carico suo anche di diritto:

"Le riparazioni di piccola manutenzione, che a norma dell' articolo 1576 devono essere eseguite dall'inquilino a sue spese, sono quelle dipendenti da deterioramenti prodotti dall'uso, e non quelle dipendenti da vetustà o da caso fortuito.

Le suddette riparazioni, in mancanza di patto, sono determinate dagli usi locali."

 

Qui di uso ce n'è stato ben poco da parte mia.. è più credibile che una lavatrice di 15 anni usata per un mese si è rotta per vetustà che per il mio uso di un mese (5-6 cicli, forse).

concordo, infatti ti dicevo se non ci sente raccomandata.

 

Se fossi io la signora pagherei la riparazione o la lavatrice nuova, ma la gente strana

 

Saluti

×