Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
VolleyPeter

Problema Contratto e accettazione proposta

Buongiorno

 

Sono un ragazzo di 25 anni con un bambino piccolo di tre anni e una compagna mia coetanea.

Ho un serio problema su una "semitruffa", definita tale a mio avviso, che ho subito per un appartamento condominiale sito in Roma.

 

piccola premessa:

cercando online il MIO PRIMO APPARTAMENTO trovo un appartamento VUOTO piano SEMINTERRATO, di 65mq a 600€ con richiesta fideiussione bancaria. completamente RISTRUTTURATO e con lavori fatti per l'Umidità. fisso una visita il giorno 07/10/2014

 

riassumo in brevi e coincise parti:

 

1) vedo questo appartamento condominiale (seminterrato luminoso) ad un canone mensile molto vantaggioso in data 07/10/2014. il giorno dopo, in data 08/10/2014 vengo contattato dall'agente, che il giorno prima mi aveva visto interessatissimo all'appartamento, dicendomi che aveva moltissime visite per la casa e che se ero interessato dovevo fare una proposta e bruciare tutti sul tempo.

 

2) mi reco in agenzia, con 600€ in tasca per la proposta, e sottoscriviamo una proposta (vicinissima alle richieste del condominio) con l'unica differenza posta sull'utilizzo di un cortiletto esterno. QUesto cortiletto l'agente mi ha GARANTITO che sarebbe stato visto prima dell'accettazione della proposta e che sarebbe stato ad uso mio personale ed esclusivo.

 

3) passano 20 giorni in cui cerco di vedere questo cortiletto (visibile solo in parte dalle finestre della casa) ma l'agente dice di non avere le chiavi della porticina (che passa dalle scale del condominio) e poi, quando chiedo informazioni ieri per l'ennesima volta mi dice che, tra l'altro, sulla proposta abbiamo scritto USO DELLO SPAZIO ESTERNO, e che quindi le chiavi non saranno solo in mio possesso. ciò si allontana di molto dalla mia intenzione di utilizzo.

 

4) 4 giorni fa in data 24/10 costringo l'agenzia (che era sempre impegnatissima) a farmi rivedere l'appartamento perchè mia madre, scesa appositamente dalla Toscana, voleva vederlo.

L'appartamento che mi era stato fatto vedere tutto restaurato, presentava ora sulla parte del muro interna, macchie di umidità dopo solo 15 gg dalla prima visita. inoltre da una vista con google earth ho notato che il cortiletto esterno è di dimensioni davvero ridicole

 

5) OGGI ALLE ORE 19:00 verrà al 99% accettata la mia proposta e io non solo perderò i 600€ di caparra, ma dovrò versare 1200€ più IVA all'agenzia immobiliare visto che ho sottoscritto questo accordo dove, purtroppo, è ben specificato che all'accettazione della proposta dovrò necessariamente versare questo importo.

 

AIUTATEMI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! per favore, perdere quasi 2000€ per me sarebbe davvero disastroso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Puoi recedere per vizi occulti. Vai all'agenzia e recedi dalla tua proposta in quanto la casa presenta gravi vizi non presenti alla data della tua proposta. Se fanno gli gnorri vai senza pensarci nemmeno due volte dai Carabinieri. Minacciali, con il 99% delle Agenzie o fai così o ti infinocchiano, in tutta Italia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Il problema è che io attualmente sono a lavoro. Se semplicemente rinuncio alla proposta telefonicamente visto che formalmente non è stata ancora accettata potrebbero fare storie e problemi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

E secondo te????

Prova, una telefonata non costa nulla. semplicemente gli dici di NOn presentare la tua proposta. Senza la firma della controparte non vale nulla e nel tuo caso è comunque rifiutabile in quanto sono presenti vizi occulti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie Logan.

 

Non capisco a livello legale come funzioni. Sulla proposta (nell'allegato) è chiaramente specificato che dovrò versare 1200€ più iva nel momento in cui viene accettata la proposta.

Non c'è scritto nulla sul fatto che io rinunciando perderò ANCHE quei 1200€

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Infatti queste "proposte" che fanno firmare le agenzie sono tutte impugnabili legalmente (sono carta straccia). L'importante è che la controparte NON firmi nulla, tu DEVI chiamare l'agenzia e dirgli di NON presentare la tua proposta e non perderai NULLA, devo ridarti tutto (se hai già versato qualcosa). Se ti fanno storie li minacci, dicendogli che li denuncerai perchè loro ben sapevano dei problemi di umidità (sicuro al 100%).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ancora non mi spiego come si possa essere così ladri in questo paese. capisco che se uno cambia idea perda i 600€. ma per situazioni del genere, di truffe legali con appuntamenti di 5 minuti e con un'attesa di più di 20 giorni per risposte, dovremmo essere tutelati dalla legge e trovare rimborsi anche per quell'importo.

Io comunque vada ne esco sconfitto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Perchè perdi i 600 Euro? Te li devono restituire, il contratto non va a buon fine per COLPA LORO, quindi DEVONO ridarti tutto e li minacci di chiedergli pure i danni a ste chiaviche di agenzie, una peggio dell'altra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

ho sempre avuto paura di pratiche legali, non ho le finanze e le risorse di rivolgermi ad un avvocato, e non so... sinceramente, se è meglio perdere questi soldi o avventurarmi in una denuncia.

loro dalla loro parte hanno il contratto che parla di ACCETTA L'IMMOBILE ALLO STATO IN CUI SI TROVA, vai a dimostrare poi che non c'erano macchie di umidità e solo dopo 15 giorni ne ho trovate tracce già sulla parete all'ingresso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

chiama si ma manda anche una mail subito con scritto di non presentare la proposta che hai fatto fino a quando non hai la possibilità di vedere lo scoperto. Intanto così prendi tempo..... poi una volta che si decideranno a farti vedere tutto comunichi che ritiri immediatamente la proposta per vizi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ho chiamato e ho comunicato la cosa.

La questione non è semplice. Questo ciò che dicono loro:

 

1) La proposta è stata già presentata alla controparte che stasera ha indetto appositamente la riunione di condominio per decidere a riguardo, non è detto però, secondo loro, che accettino

2) Per quanto riguarda lo spazio esterno non hanno le chiavi e non lo hanno mai fatto visionare a nessuno, io nella proposta ho richiesto l'utilizzo e se loro accetteranno, calpestabile o meno, quello mi tengo.

3) In maniera carina mi hanno spiegato che loro due (ragazze) non sono titolari, quindi non potranno far nulla a riguardo (1200€ da versare all'agenzia) nel momento in cui la proposta dovesse essere accettata.

 

Grazie

 

Pietro

 

PS questa la mail che ho successivamente mandato:

 

Buongiorno

In data 28/10/2014 alle ore 11:13 come da conTel sono a comunicare quanto segue:

Richiedo di NON presentare la proposta di affitto dell'appartamento sito in via Albenga 56 piano seminterrato.

Dopo aver richiesto per oltre 20 gg la visionatura dello scoperto (spazio esterno) non aver mai ottenuto risposta in merito con conseguente possibilità di fare un sopralluogo ed avendo visto solo durante l'ultima visita del 24/10 la presenza di guaina dislivellata invece che mattonato calpestabile. (tutto ciò dalle finestre interne dell'appartamento)

Visti i vizi di forma riscontrati sono a comunicarvi questa decisione sia telefonicamente sia via posta elettronica. Comunicami se necessiti di tale comunicazione anche per posta raccomandata.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Francamente penso che la raccomandata non serva.

Comunica data e ora in cui andrai a ritirare l'anticipo versato per la proposta non andata a buon fine a causa di ....... fai l'elenco dei vizi.

i soldi non li devi assolutamente all'agenzia perchè non fai contratto con loro e comunque devono tassativamente darti indietro l'anticipo versato. non si discute la cosa perchè sei dalla parte della ragione.

Parti con la convinzione di aver ragione e non dar loro modo di fare discussioni.

cercheranno probabilmente di pressarti per farti rimanere e chiudere l'affare, no, non accettare nulla. fai stracciare la proposta da te firmata davanti ai tuoi occhi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Appunto non essendo stato deciso nulla pretendi che la proposta venga ritirata e parla direttamente col proprietario dell'Agenzia, senza queste signorine che stai pur tranquillo non fanno certo i tuoi interessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Spero vivamente la proposta questa sera venga rifiutata.

così che a cuor leggero tutto si risolva.

 

Diversamente domani pomeriggio scatenerò una confusione unica riguardo questa storia.

 

Sinceramente sono arrivati ad estorcermi soldi in troppe situazioni differenti. e sono stanco dei soprusi da parte di questi soggetti arroganti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

non è che devono rifiutarla, non è più valida la tua proposta a fronte di tutti i problemi che hai visto. punto e stop, non se ne parla più.

mica ti devi accollare spese se ti presentano una caramella incartata bene e dentro è marcia. Appena apre l'agenzia fai in modo che comunichino alla proprietà la tua decisione in merito così non perde tempo nessuno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie a TUTTI voi.

grazie Logan

Grazie Niki

 

ho recuperato 2 ore fa tutti i 600€.

 

Ve ne sono immensamente grato.

 

Grazie ancora

 

Pietro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×