Vai al contenuto
ilaryna

Problema - Addebito mora per ritardo su pagamento condominio

Ciao a tutti.

Sono nuova spero di non aver sbagliato sezione, ma volevo esporre il mio problema sperando che qualcuno di voi mi possa aiutare.

 

Il problema è il seguente:

 

Le rate da pagare del condominio della caso in cui abito sono all'incirca 78 euro ogni due mesi.

All'inizio dell'anno l'amministratore ci manda un riepilogo con le 4 rate da pagare e la relativa scadenza tramite posta (né raccomandata, né posta tracciabile)

Da quel momento, se non vengono pagate le rate alla scadenza viene inviato un sollecito via posta sempre non tracciabile: un semplice busta lasciata nella cassetta della posta.

Il problema è questo: lo scorso anno mi è capitato distrattamente di tardare a pagare il condominio.

Dopo il primo sollecito ho sempre pagato la mia rata.

 

Oggi mi sono stati addebitati 60 euro per questi ritardi di pagamento.

Ho chiesto spiegazioni e mi hanno detto che il primo sollecito è sempre gratis dal secondo in poi vengono addebitati 30 euro anche per il ritardo di un giorno.

Praticamente la mia rata essendo di 78 euro diventa 108 euro solo per avermi inviato un sollecito alla scadenza.

 

Vorrei chiarire che come primo sollecito gratis si intende solo il primo di tutti quelli inviati durante l'anno e NON PER OGNI SCADENZA della rata.

 

E' possibile che l'amministratore mi addebiti arbitrariamente 30 euro al termine della scadenza di ogni singola rata?

Può farlo?

 

Nemmeno equitalia addebita costi così alti, tra l'altro i solleciti non avvengono nemmeno tramite raccomandata. E poi non è un po' eccessivo pagare 30 euro anche per un solo giorno di ritardo o comunque per un massimo di un mese di ritardo?

Vi ringrazio

Paga solo la rata arretrata tramite c/c, vaglia postale, bonifico o tramite lo stesso amministratore facendoti rilasciare regolare quietanza.

Non esiste alcuna norma di legge per rata condominiali non pagate se non quella dell'ingiunzione tramite tribunale .

Nessun regolamento condominiale può imporre di pagare addirittura trenta euro per un giorni di ritardato pagamento della quota condominiale.

Chiedi al tuo amministratore di indicarti la norma di legge che impone l'addebito di 30 euro per ogni giorno di ritardo-

Ma che ci fosse qualche indicazione nel regolamento condominiale?

Se "SI" ci Sarebbe tutto un altro ragionamento da farsi!!!

 

 

ntuf

Io le rate arretrate le ho pagate tutte regolarmente al massimo con un ritardo di un mese, ma ora mi chiedono di pagare in più alle altre rate già pagate altri € 60 di cui 30 euro per un ritardo di soli 3 giorni dalla data di scadenza.

 

Non mi sembra possibile una cosa del genere.

Tra l'altro mi sono resa conto solo ora che anche lo scorso anno hanno fatto questo giochetto e ingenuamente ho pagato 90 euro in più su una rata condominiale convinta fosse una sorta di "conguaglio" delle spese finali.

 

Ti ringrazio per la risposta.

 

 

Scritto da ilaryna il 07 Mar 2013 - 10:01:09: Io le rate arretrate le ho pagate tutte regolarmente al massimo con un ritardo di un mese, ma ora mi chiedono di pagare in più alle altre rate già pagate altri € 60 di cui 30 euro per un ritardo di soli 3 giorni dalla data di scadenza.

 

Non mi sembra possibile una cosa del genere.

Tra l'altro mi sono resa conto solo ora che anche lo scorso anno hanno fatto questo giochetto e ingenuamente ho pagato 90 euro in più su una rata condominiale convinta fosse una sorta di "conguaglio" delle [...]

devi verificare cosa prevede il regolamento condominiale

 

 

in realtà io credo sia diversa la questione:

non mi pare che ilaryna abbia detto 30 euro per ogni giorno... Tuttavia se all'atto della nomina è stato inserito un importo per ogni sollecito di pagamento, come faccio io, la richiesta mi pare legittima. Inoltre l'importo potrebbe contenere non solo il compenso per l'amministratore ma anche una sorta di sanzione approvata all'interno di un regolamento contrattuale condominiale. Se la fattispecie concreta esulta da queste due ipotesi, allora la pretesa è illegittima...

 

 

×