Vai al contenuto
Mearini91

Prima pulizia condizionatore assunzione di obbligazione spontanea

Mearini91 dice:

La proprietaria sostiene che per ottenere il risarcimento dobbiamo consegnare le chiavi all'agenzia dal giorno dell'operazione dell'idraulico al giorno di allacciamento della fornitura del gas. 

Non ha nè capo nè coda.

fatti spiegare in iure l'alto fondamento.

sarà che io non credo più nemmeno alla camicia che porto e alla pelle che sudo,a ma caro ingegnere vedrai quanti soldi dovrai anticipare per mettere in moto lo Stato di diritto, che indubbiamente esiste.

un saluo al mio amico @Fladimiro71.

passo e chiudo perché stasera la connessione ha fatto il vaccino come me.

 

  • Mi piace 1
Mearini91 dice:

Ci sono novità, relative alla questione gas.

La proprietaria sostiene che per ottenere il risarcimento dobbiamo consegnare le chiavi all'agenzia dal giorno dell'operazione dell'idraulico al giorno di allacciamento della fornitura del gas.

È vera questa cosa o è una cavolata incredibile come sospetto?

Cioè.... lei per risarcire vorrebbe che gli riconsegnaste le chiavi? 

Il risarcimento o decide di darvelo o no.

Il fatto che sia necessario consegnare le chiavi è una cavolata e francamente non capisco a cosa miri.

enrico dimitri dice:

Non ha nè capo nè coda.

fatti spiegare in iure l'alto fondamento.

sarà che io non credo più nemmeno alla camicia che porto e alla pelle che sudo,a ma caro ingegnere vedrai quanti soldi dovrai anticipare per mettere in moto lo Stato di diritto, che indubbiamente esiste.

un saluo al mio amico @Fladimiro71.

passo e chiudo perché stasera la connessione ha fatto il vaccino come me.

 

Buonaserata.

Poi mi fai sapere, anche in privato, come ti è andato il vaccino.

enrico dimitri dice:

amico e pasticciere, ma non ti ho  letto perché troppo argomentato.

sono stanco,scusami.

ciao.

Figurati, stavo scherzando 😉

Mearini91 dice:

La proprietaria sostiene che per ottenere il risarcimento dobbiamo consegnare le chiavi all'agenzia dal giorno dell'operazione dell'idraulico al giorno di allacciamento della fornitura del gas.

😂🤣😩 
Ma questa qua... certe fregnacce da dove le tira fuori ?!
Non contrastarla, ma chiedile solo di indicarti il riferimento di legge (che non esiste) a supporto delle sue asserzioni.

Se proprio vuoi perderci del tempo con questa signora per qualcosa di utile , senza entrare del merito di alcuna criticità paventale l'eventualità di una tuo recesso dal contratto per le sue numerose inadempienze.
Questa qua deve rendersi conto che tu non sei il suo servo della gleba: o da ambo le parti si riconosce pari dignità o è meglio che le vostre vie si dividano quanto prima.
E questo glielo puoi dire anche in faccia con tutta la possibile pacatezza.

  • Mi piace 2
albano59 dice:

Se proprio vuoi perderci del tempo con questa signora per qualcosa di utile , senza entrare del merito di alcuna criticità paventale l'eventualità di una tuo recesso dal contratto per le sue numerose inadempienze.

Incredibile!!

La signora è dalla parte del torto marcio e pretende anche di porre regole??

Si inventa regole e situazioni mai scritte da nessuno e vuole applicarle??

Parlate con tranquillità alla signora......o si mette in regola con tutto, oppure voi chiedete la risoluzione del contratto con tutti danni che ne derivano (perdite di tempo, spese per nuova urgente ricerca, mancate occasioni di lavoro....di tutto e di più....)

  • Mi piace 1
Nanojoule dice:

Incredibile!!

La signora è dalla parte del torto marcio e pretende anche di porre regole??

Tipico esempio del: Al peggio non c'è mai fine....

albano59 dice:

😂🤣😩 
Ma questa qua... certe fregnacce da dove le tira fuori ?!
Non contrastarla, ma chiedile solo di indicarti il riferimento di legge (che non esiste) a supporto delle sue asserzioni.

Se proprio vuoi perderci del tempo con questa signora per qualcosa di utile , senza entrare del merito di alcuna criticità paventale l'eventualità di una tuo recesso dal contratto per le sue numerose inadempienze.
Questa qua deve rendersi conto che tu non sei il suo servo della gleba: o da ambo le parti si riconosce pari dignità o è meglio che le vostre vie si dividano quanto prima.
E questo glielo puoi dire anche in faccia con tutta la possibile pacatezza.

Vorrei fosse chiaro che sono una persona assolutamente non mossa da spirito venale o di lucro alcuno.
Tuttavia vorrei che la signora avesse una amara lezione dall'accaduto. Recedere è un'ottima mossa solo se in qualche modo lei avesse a perdere in termini oltre il lucrum cessans, ovvero se avesse da pagare qualcosa per le sue inadempienze. In questo modo, la minaccia del recesso costituirebbe motivo di rivalutazione della sua posizione e forse un primo passo per l'accordo bonario.

Fladimiro71 dice:

Cioè.... lei per risarcire vorrebbe che gli riconsegnaste le chiavi? 

Il risarcimento o decide di darvelo o no.

Il fatto che sia necessario consegnare le chiavi è una cavolata e francamente non capisco a cosa miri.

Buonaserata.

Poi mi fai sapere, anche in privato, come ti è andato il vaccino.

Ciao @Fladimiro71 è andato finora tutto bene....nonostante l'età che avanza.

tra poco son 56!!

grazie e buona giornata, sperando che non faccia il caldo soffocante di ieri.

  • Mi piace 1
enrico dimitri dice:

Ciao @Fladimiro71 è andato finora tutto bene....nonostante l'età che avanza.

tra poco son 56!!

grazie e buona giornata, sperando che non faccia il caldo soffocante di ieri.

Mi fa piacere, buona giornata anche a te. 🙂

Mearini91 dice:

Vorrei fosse chiaro che sono una persona assolutamente non mossa da spirito venale o di lucro alcuno.
Tuttavia vorrei che la signora avesse una amara lezione dall'accaduto. Recedere è un'ottima mossa solo se in qualche modo lei avesse a perdere in termini oltre il lucrum cessans, ovvero se avesse da pagare qualcosa per le sue inadempienze. In questo modo, la minaccia del recesso costituirebbe motivo di rivalutazione della sua posizione e forse un primo passo per l'accordo bonario.

Se tu recedi, lei ci perderebbe comunque perché:

1 Dovrà riconoscere nuovamente la provvigione all'agenzia per cercare un nuovo inquilino.

2 Dovrà rifare iter nuovamente tutto da capo ed avrà perso tempo.

Però proprio per questi 2 punti secondo me, rifiuterà la tua richiesta, per cui non rimane che la via giudiziale, se questo è il tuo intento.

Modificato da Fladimiro71
enrico dimitri dice:

nonostante l'età che avanza.

tra poco son 56!!

Ma giovincello.........stiamo scherzando!!!! 🤯

Son quisquilie .......a 56 non prendi nemmeno la multa di eccesso velocità in centro abitato!!!!

Non vorrei dire che si tratta di imberbe, ma di .....primo pelo quello sì!!! 🤠

Nel Forum CDW sei una "spina" in gergo militare ......ma stiamo scherzando?

56 anni non sono nemmeno alla fine della prima vasca nel nuoto della vita.........manca ancora tutto il ritorno e di più!!!! 💪

 

  • Mi piace 1
Mearini91 dice:

Vorrei fosse chiaro che sono una persona assolutamente non mossa da spirito venale o di lucro alcuno.

Non ho motivo di dubitarne: la storia riferita parla da sola.
Ma da qualche parte devi pur cominciare a lanciare qualche esca o qualche provocazione, se non altro per comprendere su quale sponda voglia sistemarsi questa signora. Ed io comincerei proprio paventandole a breve il ricorso al recesso della locazione per giusta causa. Con questa azione puoi anche inserire una richiesta di risarcimento (motivata e giustificata); ottenere l'effettivo risarcimento sarà un'altra storia ma potrebbe aprirsi una trattativa per addivenire ad una transazione mediata fra le parti. 
Sul tema confrontati anche con il tuo legale: prima di partire per la guerra (azione giudiziaria) è sempre bene valutare se gli stessi risultati si riescono ad ottenere senza far la guerra.

Novità: 

In seguito ad una lunga mail dove ripercorro tutte le sue inadempienze e minacciando di agire legalmente, la signora sembra aver capitolato.

Chiede " quale è la vostra pretesa economica per mettere fine a questa assurda polemica".

Cosa posso chiedere e soprattutto, in che forma? Premetto che l'agenzia ci sta ancora facendo il piacere di mediare e potrebbe presenziare agli accordi.

Aggiungo che non abbiamo mai visto di persona la proprietaria.

Aggiungo infine che l'obiettivo principale è risanare i rapporti.

Mearini91 dice:

Novità: 

In seguito ad una lunga mail dove ripercorro tutte le sue inadempienze e minacciando di agire legalmente, la signora sembra aver capitolato.

Chiede " quale è la vostra pretesa economica per mettere fine a questa assurda polemica".

Cosa posso chiedere e soprattutto, in che forma? Premetto che l'agenzia ci sta ancora facendo il piacere di mediare e potrebbe presenziare agli accordi.

Aggiungo che non abbiamo mai visto di persona la proprietaria.

Aggiungo infine che l'obiettivo principale è risanare i rapporti.

A mio parere risanare i rapporti, con un soggetto come la tua locatrice non ha molto senso. Oggi risolvi, ma secondo me domani, alla prossima difficoltà potrete ricadere sempre nella stessa situazione.

Oltretutto il messaggio non è preciso, bensi attende forse una vostra proposta che potrebbe anche rifiutare/non accettare  nonostante alla base la richiesta sia più che legittima e ragionevole ( forse vuole placare la polemica con qualche spicciolo...).

Io ne approfitterei per chiedere di andarmene pretendendo le spese del trasloco ed un eventuale mediazione per la trattativa di un nuovo immobile.

×