Vai al contenuto
Granato

Preventivo approvato ma lavori non eseguiti ... consiglio

Ciao a tutti!

 

ho un piccolo problema e vorrei chiedervi gentilmete un consiglio su cosa fare:

 

a novembre 2014 è stato approvato un preventivo per l'effettuazione di una manutenzione straordinaria, ma per mancanza di fondi il lavoro ancora non è stato fatto.

Durante questi mesi, però, alcuni condomini hanno versato il 50% della loro quota come acconto e queste somme sono state accantonate.

 

Ora c'è il problema che uno dei proprietari che ha versato l'acconto del 50%, sta vendendo l'appartamento ed in teoria, anche se sta vendendo, dovrebbe pagare anche il saldo dato che la regola vuole, se non sbaglio, che paghi chi ha approvato il preventivo lavori.

 

Ma la mie osservazioni sono queste:

 

1) è già passato quasi 1 anno da quando è stato fatto il preventivo, per cui pur facendo adesso i lavori sono sicuro che il preventivo verrà cambiato dalla ditta;

 

2) sicuramente i lavori non si faranno a breve, anzi prevedo che si faranno almeno tra 1 anno, con certezza di variazione del preventivo o variazione anche di ditta...

 

Detto questo, in che misura è vincolato col condominio questo proprietario che sta vendendo? Dovrei restituirgli l'acconto che ha versato e far poi pagare al nuovo proprietario?

 

Grazie mille

Opinione personale, e ci tengo a sottolinearlo.

 

Ritengo che solo a questo condòmino e solo dopo che avrà perfezionato la vendita col rogito, qualora la delibera valida sia sostituita da nuova delibera e nuovo preventivo successivi alla data del rogito, allora la somma sarà da restituire a chi è diventato un ex-condòmino.

Quindi basta che il preventivo cambi di 1 virgola, che la somma deve essere restituita? Perchè il preventivo approvato è già di 1 anno, in più non si sa quando si farà il lavoro, quindi è ovvio che il preventivo cambi...

 

Mah...che situazione

Se i lavori non cominciano, se il preventivo cambia e viene approvato dall'acquirente nuovo condòmino, ed intanto il venditore non è più condòmino, a qual titolo trattenere la rata versata ?

Ho capito, quindi deduco già da ora che la quota andrà quasi sicuramente restituita...

 

Grazie

×