Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
Antigone25

Presenza di estranei in assemblea

Buon pomeriggio.

Alcuni condomini vorrebbero che in assemblea, insieme ad ognuno di loro, ci fosse un ingegnere per aiutarli nella scelta della ditta alla quale affidare dei lavori di ristrutturazione.

Premesso che la presenza di estranei può esser consentita solo se c è consenso dei condomini mi chiedo se ci vuole l unanimita , quindi se un condomino si oppone l estraneo deve lasciare l assemblea, oppure no

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se un condomino si oppone l'estraneo deve lasciare l'assemblea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie per la delucidazione. A livello codicistico dove trovo le norme a supporto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Relativamente, alle perplessità sulla partecipazione di elementi esterni al condominio durante l'assise, il Garante ha chiarito che tecnici e consulenti possono partecipare all'assemblea per il tempo necessario all'espletamento di quanto richiesto e restare presenti solo con il consenso unanime dei partecipanti. L'unanimità è richiesta ab origine per la partecipazione di "uditori" completamente estranei al condominio. Allo stesso modo la videoregistrazione è consentita solo con il consenso di tutti i condomini presenti.

Fonte: Studio Cataldi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Grazie, adesso troverò il provvedimento del Garante e mi terrò preparato per eventuali contestazioni in assemblea. Molto gentili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Tullio:sei utilissimo.complimenti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

"Allo stesso modo la videoregistrazione è consentita solo con il consenso di tutti i condomini presenti."

 

Sto cercando da dieci minuti (senza successo al momento) il testo di una sentenza in cui è stata accettata la registrazione "abusiva" di una assemblea condominiale (mi pare ...)

 

Non lessi l'articolo se non a sommi capi ora mi piacerebbe scoprire il motivo per cui tale registrazione determinante è stata accettata ... magari qualcuno la trova prima di mè (l'articolo era stato pubblicato tra novembre e marzo)

 

Un tempo in diritto si affermava: "una legge non è una legge se non è coercibile" ora la tecnologia permette molte cose .... ed è praticamente impossibile impedire una registrazione abusiva ..... pertanto "forse" il divieto non esiste più.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
"Allo stesso modo la videoregistrazione è consentita solo con il consenso di tutti i condomini presenti."

 

Sto cercando da dieci minuti (senza successo al momento) il testo di una sentenza in cui è stata accettata la registrazione "abusiva" di una assemblea condominiale (mi pare ...)

 

Non lessi l'articolo se non a sommi capi ora mi piacerebbe scoprire il motivo per cui tale registrazione determinante è stata accettata ... magari qualcuno la trova prima di mè (l'articolo era stato pubblicato tra novembre e marzo)

 

Un tempo in diritto si affermava: "una legge non è una legge se non è coercibile" ora la tecnologia permette molte cose .... ed è praticamente impossibile impedire una registrazione abusiva ..... pertanto "forse" il divieto non esiste più.

Registrazione audio è permessa la registrazione video deve avere l'assenso dei presenti;

 

La “Registrazione Fonografica” dell’Assemblea Condominiale, su nastro magnetico o su compact disc, non può essere negata, immotivatamente, dall’amministratore del condominio, qualora sia richiesta da un singolo condominio a garanzia dello svolgimento della stessa. ...

.... Foggia, 11 giugno 2009 Avv. Eugenio Gargiulo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×