Vai al contenuto
Forst

Potatura per un'emergenza ma ancora non effettuata

Salve a tutti,

vi scrivo per chiedervi come comportarmi visto che ho scritto alla mia amministratrice circa oramai 2/3 mesi fa per far effettuare e informarla della pericolosità di un albero condominiale (di alloro specificatamente) che viste le dimensioni e non essendo mai stato potato si sta addossando al muro del vicino e si sono create gia delle crepe e un inizio di distaccamento del muretto.

Vi volevo chiedere essendogli gia stata mandata una e-mail tra parentesi a cui non ho mai ricevuto risposta cosa devo fare?

Dopo quanto che non interviene la colpa si scarica direttamente su di lei, visto che più tempo passa e più il problema diventa grave?

Devo mandargli un'altra e-mail di sollecito, e se sì qualche idea per farla smuovere e sollecitarla anche nell'agire?

Ringraziando

Buon weekend a tutti

Chiedile di porre all'ordine del giorno della prossima assemblea la questione. Se non c'è un pericolo immediato l'amministratore non è tenuto ad intervenire e se lo facesse il suo operato potrebbe venire contestato dai condomini dissenzienti. In alternativa fai opera di convincimento tra i condomini, raccogli le loro firme e consegnale all'amministratrice, la quale si sentirà tutelata nelle decisioni che prenderà. Dovrà presentare una richiesta di abbattimento presso l'ufficio del verde del comune, il quale manderà un tecnico a verificare la situazione è rilascerà l'autorizzazione. A questo punto l'amministratrice potrà cercare l'impresa per abbattere l'alloro.

Salve la ringrazio per la risposta, ma visto che sta crepando il muro ed ha gia iniziato il distaccamento del muretto stesso non è un'emergenza? e più tempo passa e più il danno diventa grave..e poi forse mi sono espresso male ma non chiedo l'abbattimento dell'albero ma la potatura cioè tagliare i rami che danno sul muretto.

Grazie mille per la risposta

Penso come te che sarebbe meglio intervenire velocemente. Forse l'amministratrice ha avuto esperienze negative, con lavori fatti eseguire senza passare per l'assemblea e poi a lei contestati da qualche condomino. Se dovesse ricevere sollecitazioni anche dagli altri condomini forse si sentirebbe più tutelata e agirebbe di conseguenza. Chiedi al vicino di formalizzare una richiesta di manutenzione dell'albero, anche lui è coinvolto. L'alloro (Laurus nobilis) comunque ha una forza demolitiva incredibile, ne so qualcosa anche io.

Salve la ringrazio per la risposta, ma visto che sta crepando il muro ed ha gia iniziato il distaccamento del muretto stesso non è un'emergenza? e più tempo passa e più il danno diventa grave..e poi forse mi sono espresso male ma non chiedo l'abbattimento dell'albero ma la potatura cioè tagliare i rami che danno sul muretto.

Grazie mille per la risposta

manda una diffida all'amministratore con raccomandata a.r. intimandogli di provvedere immediatamente a porre in atto tutte le azioni per eliminare il problema.

Come già detto più volte le e-mail non hanno nessun valore giuridico e l'amministratore può anche ignorarle ( anche se non è educato aggiungo io). Fai la tua segnalazione tramite raccomandata o pec e mandagli le foto del danno che sta provocando: se utilizzi la raccomandata scrivi in questa che gli hai mandato le foto via e-mail .

×