Vai al contenuto
patri57

Posto auto e box

buongiorno

si può trasformare un posto auto in box?

sto valutando l'acquisto di un appartamento in un palazzo quasi completamente abitato, e aldilà della schiera dei box ci sono due posti auto che credo siano serviti per fare manovra (dato che l fila dei box è di fronte alla casa e se si incrociano due autovetture un pò grosse hanno un pò di difficoltà) parlando con il costruttore mi ha detto che potrebbe costruire i box invece del posto auto e che basta il progetto da portare in comune.

se non ho capito male mi parlava di suolo privato......cosa vuol dire? privato se fa parte del condominio? è corretto da parte di altri condomini fare questa modifica senza l'assemblea? ed eventualmente le spese di pulizia e altro come vengono considerati i millesimi degli eventuali nuovi box?

grazie e buona giornata

SI, si può trasformare il posto auto di proprietà in box;

 

La Corte di Cassazione, II sez. Civile, torna a pronunciarsi sull'affaire condominiale relativo alla trasformazione del proprio posto auto in una struttura recintata o tamponata, cosiddetto box auto.

Con la sentenza 16 dicembre 2014, n. 26426, la Suprema Corte, rigettando il ricorso principale proposto dal Condominio, afferma che il singolo condomino può legittimamente chiudere Lo spazio relativo al suo posto auto Anche se in questo modo va ad inglobare una parte di proprietà comune.Nella specie il condomino aveva tamponato e chiuso alcuni pilastri a confine con il posto auto e che erano deputati al sostegno nell'autorimessa condominiale.

La Corte accoglie il principio espresso dai giudici di merito, ritenendo sussistente "la facoltà concessa al proprietario, a norma dell'art. 841 c.c. di recintare (chiudere) il proprio fondo in qualunque tempo".

Richiamando un principio precedentemente espresso nella Sentenza n. 5933/1991, la Corte precisa che "Il condomino che abbia acquistato in proprietà esclusiva lo spazio destinato al parcheggio di un autoveicolo, ancorché sito nel locale adibito ad autorimessa comune del condominio, ha facoltà a norma dell'art. 841 cod. civ. di recintarlo anche con la struttura di un cosiddetto box".

Vengono tuttavia fatti salvi gli eventuali divieti contenuti nell'atto di acquisto o nel regolamento condominiale avente efficacia contrattuale, ed inoltre la "recinzione" non dovrà provocare un danno alle parti comuni dell'edificio o limitare al godimento delle parti comuni dell'autorimessa.

Rigettato il ricorso principale, a causa della mancanza dei suddetti motivi ostativi, la Superma Corte ha invece accolto il ricorso incidentale fondato sulle doglianze sollevate relativamente alla violazione e falsa applicazione dell'art. 1122 c.c. in relazione al D.M. 16 febbraio 1982 ed al D.M. 1 febbraio 1986.

Secondo il principio di diritto espressa dalla Corte, la realizzazione di opere in violazione degli strumenti urbanistici locali, dal punto di vista amministrativo, non provoca un danno immediato e contestuale per i vicini "il cui diritto al risarcimento presuppone l'accertamento di un nesso tra la violazione contestata e l'effettivo pregiudizio subito.

La prova di tale pregiudizio deve essere fornita dagli interessati in modo preciso, con riferimento alla sussistenza del danno ed all'entità dello stesso."

 

p.s. continua dove avevi iniziato per favore;

https://www.condominioweb.com/forum/quesito/informazioni-urgenti-primo-se-e-una-cosa-legale-e-fattibile-che-da-posto-auto-si-possa-76736/

Fai attenzione all'uso di volume residuo sul lotto. Se vai ad incidere su quello, come recita quanto riportato da Tullio, potresti subire una rivalsa da parte degli altri condomini se dimostrano adeguatamente il danno subito.

Verifica quindi che stai utilizzando la tua quota / parte di volume residuo.

 

Ciao

buongiorno

ora ho più informazioni sulla situazione....questi due posti auto li ha tenuti il costruttore come privato, e in effetti dei due millesimi di proprietà paga lui le spese, e prima mi ha proposto di fare i box e di vendermeli e mi ha fatto un preventivo di 45000 più iva....poi quando gli ho detto che volevo le cose in regola e con tutte le procedure corrette mi ha detto che mi venderebbe i posti auto per 8000 euro l'uno e poi io posso chiedere sia in comune le autorizzazioni che in assemblea....

com'è la procedura per il comune per la trasformazione?

e deve essere l'assemblea con la maggioranza per autorizzarmi a fare il box invece del posto auto?

grazie

Salve, avrei bisogno di aiuto per un mio problema: sono proprietaria di una al piano terzo, faccio presente che gia’ dal 1994 ho il diritto di passaggio al piano seminterrato ( -1 ) con regolari chiavi e telecomando per il cancello, dove si trova la mia autoclave, ( a ridosso della quale tengo depositata la mia bicicletta) , con uscita nei locale “box”, per il solo passaggio con la bicicletta, usufruendo dell’uscita con la stessa dal cancello principale, ( non ho box o posto auto )

Avendo il Condominio ripristinato la funzionalita’del cancello medesimo, per molti anni rotto, il nuovo amministratore non vuole piu' consegnarmi il telecomando dicendo che io non ho box o posto auto e pertanto non ne ho diritto.

Cio' mi ha completamente bloccata, visto che e' dal 1994 che ho il passaggio al box per l'uscita con la bici, ed ora non posso fare i miei esercizi motori, ho chiesto ed ho scritto mail ed anche una raccomandata ma non mi hanno fatto sapere niente, cosa posso fare? sono disperata.. grazie a chi potra' suggerirmi qualcosa...

@ ELISA C

Tu hai il diritto di passaggio attraverso il cancello scritto a rogito e/o sul regolamento di condominio?

Ovvero quando ti hanno consegnato il telecomando ci sarà stata una ragione, o te lo hanno dato così senza nessuna ragione?

Un''altra cosa, ora che è stato ripristinato l'uso del cancello hai pagato la tua quota parte oppure no?

Rispondendoti a queste domande saprai se hai diritto oppure no di ottenere il nuovo telecomando.

@ ELISA C

Tu hai il diritto di passaggio attraverso il cancello scritto a rogito e/o sul regolamento di condominio?

Ovvero quando ti hanno consegnato il telecomando ci sarà stata una ragione, o te lo hanno dato così senza nessuna ragione?

Un''altra cosa, ora che è stato ripristinato l'uso del cancello hai pagato la tua quota parte oppure no?

Rispondendoti a queste domande saprai se hai diritto oppure no di ottenere il nuovo telecomando.

 

Salve, quando ho comprato non mi hanno mai scritto sul rogito questa servitu' di passaggio, pero' il costruttore dal quale ho acquistato mi ha dotato di chiave per accedere ai locali dei garage attraverso la porta salvafuoco e di regolare telecomando; anzi per fortuna sono riuscita a trovare una ricevuta del 2003 con la quale avevo pagato ad una riparazione del cancello; oggi invece non mi hanno chiesto nessun pagamento, ma non mi sottraggo a questa spesa quando mi arrivera', pero' nel chiedere il telecomando mi hanno detto che non ho diritto perche' non ho il posto auto e/o box... e' da 21 anni che passo da quel cancello, tra l'altro saranno circa 8 anni che era fermo... come devo fare? ancora non hanno risposto alla mia raccomandata, ma cio' mi sta privando e vincolando la mia vita privata...

Se sono 21 anni che passi da quel cancello dovresti avere ottenuto l'usucapione della servitù per cui senti un legale per la richiesta al Giudice, ma prima farei forza sull'amministratore per quella fattura che hai pagato nel 2003 per la riparazione del cancello, ciò dimostrerebbe che hai il diritto di passaggio.

Salve, quando ho comprato non mi hanno mai scritto sul rogito questa servitu' di passaggio, pero' il costruttore dal quale ho acquistato mi ha dotato di chiave per accedere ai locali dei garage attraverso la porta salvafuoco e di regolare telecomando; anzi per fortuna sono riuscita a trovare una ricevuta del 2003 con la quale avevo pagato ad una riparazione del cancello; oggi invece non mi hanno chiesto nessun pagamento, ma non mi sottraggo a questa spesa quando mi arrivera', pero' nel chiedere il telecomando mi hanno detto che non ho diritto perche' non ho il posto auto e/o box... e' da 21 anni che passo da quel cancello, tra l'altro saranno circa 8 anni che era fermo... come devo fare? ancora non hanno risposto alla mia raccomandata, ma cio' mi sta privando e vincolando la mia vita privata...
.................

 

- - - Aggiornato - - -

 

Tullio la ringrazio ... Le faro' sapere

×