Vai al contenuto
Carlotta-deritti

Ponteggi su terrazzo

Buongiorno,ho letto discussioni simili ma non sono sicura siano paragonabili alla mia situazione. Ho in affitto un appartamento al piano terreno con grande terrazzo. Bisogna fare dei lavori ai balconi soprastanti e mettere le impalcature nel terrazzo del mio appartamento. Riconosco la necessità dei lavori e non voglio oppormi ma, nonostante l'imminenza dei lavori, nessuno mi ha comunicato nulla, non il proprietario nè l'amministrazione. Tempo addietro mi dissero che avrebbero usato una gru mobile evitando il mio terrazzo ma hanno già montato le impalcature su un lato e questa mattina è venuto il direttore dei lavori a dirmi che presto monteranno da me.

Io vorrei parlarne con l'amministrazione e richiedere intanto che le impalcature siano allarmate. Inoltre ho due gatti che saranno costretti in casa, un bambino piccolo e una neonata che non potranno uscire fuori , noi che non potremmo usufruire degli 80 mq di terrazzo perché le impalcature lo taglieranno a metà. Inoltre polvere e sporcizia sarà ovunque per un tempo che non conosciamo. Quei lavori potrebbero farli con gru mobile o calandosi dall'alto. Non avrei diritto ad una comunicazione da parte dell'amministrazione di tutti i dettagli e un indennizzo (dal condominio o dal proprietario) per il mancato godimento di metà dell'immobile?

Grazie a chi potrà rispondermi.

E' prevista dall'art. 843 cc una adeguata indennità per il proprietario, in questo caso ritengo giusto che l'indennità sia dovuta all'inquilino;

 

cc art 843 Accesso al fondo

Il proprietario deve permettere l'accesso e il passaggio nel suo fondo, sempre che ne venga riconosciuta la necessità, al fine di costruire o riparare un muro o altra opera propria del vicino oppure comune.

Se l'accesso cagiona danno, è dovuta un'adeguata indennità.

...

Ho chiamato il proprietario che dice di non sapere nulla e, sono convinta dato la portata dei lavori, che menta. Come posso pretendere che mi vengano comunicati tempi e modi dall'amministrazione nonché venga pattuiti un risarcimento prima di ritrovarmi gli operai in casa?

Grazie ancora

Ho chiamato il proprietario che dice di non sapere nulla e, sono convinta dato la portata dei lavori, che menta. Come posso pretendere che mi vengano comunicati tempi e modi dall'amministrazione nonché venga pattuiti un risarcimento prima di ritrovarmi gli operai in casa?

Grazie ancora

Io fossi in te chiederei direttamente all'amministratore, poi per trovarti in casa degli operai senza il tuo consenso, la vedo dura perchè si tratterebbe di violazione di domicilio, comprendo che il lavoro è da fare, ma almeno la cortesia di chiedere il premesso ed avvisarti dovrebbe essere dovuto.
×