Vai al contenuto
romatua

Pigc 100 app.ti 100 box 100cantine alla fine sono 300!

aiutatemi vi prego.

ho un condoinio con 103 app.ti tutti con cantina, e posto auto. ho inserito gli app.ti e l'anagrafica di questi devo praticamente inserire 105 nominativi perchè 2 condòmini sono esterni e sono proprietari di due posti auto ma non di conatina e app.to.

in pratica io devo inserire su pigc tutti i 103 app.ti e poi reinserire gli stessi nomi per le 103 cantine e per i 103 posti auto!! un suicidio!! anche perchè le cantine non hanno numerazioni come gli app.ti: chi è proprietario dell'int. 1 ha magari la cantina n. 5 e posto auto 68.

non capisco perchè l'inserimento dati in pigc deve essere così complicato con excel copio e incollo dovrbbe esserci un modo di mettere su excel e poi trasferire velocemnte su pigc.

inoltre la stampata finale dovrebbe accorparmi gli app.ti i box e le cantinte degli stessi proprietari con colonna separata ma stessa riga, altrimenti ogni preventivo e consuntivo diventa un vocabolario con 311 unità.

se qualcuno può aiutarmi gli sarei grato.

saluti

marco

Due soluzioni!

1) le unità immobiliari li devi comunque impostare così come li hai descritti: 103, 103 e 103. Per i nominativi una volta inserita l'anagrafica devi solo selezionarla e fare "memorizza", Non mi sembra una operazione da suicidio.

2) imposta tutto su foglio excell e successivamente da Utilità/Conversione dati da altri pacchetti di condominio/Da altri pacchetti da altri condomini( la penultima opzione della lista). In excell devi mantenere la stessa forma CSV e la sequenza dei campi per importare i dati ed il gioco è fatto. Ma in excell devi fare sempre il copia e incolla del nominativo, direttamente dal programma devi selezionare il nome che già dispone in ordine alfabetico e fare memorizza. Non so quanto tempo potrai risparmiare. Ciao

 

gl

innanzi tutto grazie per la risposta.

ho inserito tutti i millesimi e tutte le unità box posti auto app.ti e parti comuni poi attribuite ai singoli con tuttti i millesimi del caso. mi risultano oltre 300 condomini, anche se per la maggior parte 3 unità- app.to cantina e posto auto- appartengono alla stessa persona.

io non capisco come ora devo impostare con pigc il preventivo. ovvero io vorrei che la famiglia rossi proprietaria dell'int 1 cantina 1 posto auto 1 scala A risulti su un'unica riga così come il suo saldo dovuto. perchè così come l'hoimpostato tutte unità separate il programma mi mette i saldi delel singole unità e non il complessivo.

su excell se sbagli nell'inserire i dati, salti una unità ma te ena ccorgi alal fine, hai la possibilità di copiaer e incollare le celle sotto l'unità dimenticata e inserire solo quella con pigc se ti sbagli devi reinserirle tutte!

l'assistenza è molto preparata ma ora è in ferie io devo fare l'assemblea a settembre e ancora non ho impostato il condominio,

sono un pò disperato.

per queste rigidità il programma pigc mi pare molto carente.

inoltre ci sono condòmini che hanno acquistato parti ex comuni alcuni di questi sono esterni nel senso non hanno l'appartaemnto ma solo la cantina o il posto auto. avendo inserito tutte le singole unità non ci sono problemi ho inserito anche questi ma volendo fare il complessivo del sig. rossi e susseguenti come ci inserisco questi due outsider?

mi sa che farò tutto con excell non ostante i circa 300 euro l'anno a pigc.

grazie ancora e saluti

marco

Sbagli, non sono un rivenditore di PIGC ma un utilizzatore. Il programma, al contrario di come affermi, è molto flessibile e ti dà l'opportunità di avere delle stampe varie. Ti rispondo brevemente per quanto riguarda la stampa che vorresti in unico rigo. E' sbagliato come principio. Puoi ottenere delle stampe riassuntive ma ricordati che ogni unità ha la sua contabilità anche se appartiene alla stessa persona. Mi dispiace ma hai scarsa conoscenza del programma, man mano che lo usi scopri nuove opportunità, ma per le domande che poni è evidente che non hai letto nemmeno un rigo del manuale. Una volta inserita l'anagrafica e i dati di base, per fare il resto: preventivo e ripartizione è un gioco da ragazzi. In ogni caso se vuoi una mano dimmi quando possiamo connetterci e dialogare con Skype, in mezz'ora fai tutto. Ciao

 

gl

ti rignrazio delle cortesi risposte.

io pago l'assistenza di pigc, ma cerco di non disturbarli mai.

sapevo che non eri un rivenditore ma un fan.

uso il programma abbastanza per altri condomini più semplici, ma con l'impostazione di questo ho dei problemi.

è chiaro che la conoscenza dellos trumento di lavoro è fondamentale, non sentirsi sicuri è come riempire un secchio bucato. per questo voglio impostare bene il condomominio, appena poso ricarico skype e ti chiamo s emi dedichi il tuo tempo ti sarò riconoscente, se con te riuscirò a impostare il programma ti sarò grato.

ciao e grazie

marco

Provare un'autovettura in un rettilineo non potrai mai valutare le prestazioni ma in un percorso misto protrai fare delle valutazioni più approfondite. Lo stesso è con il programma e ti assicuro che quello che tu chiedi al programma, da ciò che ho capito è ordinaria amministrazione, ci sono altre situazioni molto complesse e il programma nella sua struttura risponde egregiamente. Excell non ti può dare le stesse funzionalità come la gestione della parte fiscale. Comunque quando vuoi e puoi cercami su Skype: giovluca (Acicastello), esiste la versione "portable" che non necessita installazione.... fai tu. Ciao

 

gl

l'ho comprato proprio per la gestione fiscale, che non sono riuscito a fare e demando a un commercialista.

di che versione portable parli? di skype? io ho l'account di skype immobili Roma, tuttavia non ho ricaricato il credito e non so se per parlare tra utenti skype è necessario avere comunque un credito.

stamane ho un sacco di cose da fare ti provo a chiamare nel pomeriggio verso le 18.00 grazie.

marco

parlare tramite skype non si paga nulla, devi aprire la connessione e avere collegata una cuffia, oppure aver collegato una webcam con microfono incorporato. Si esiste la versione senza installazione devi cercare su internet "Skype portable", devi scaricarla e scompattarla sul desktop. Per il suo utilizzo devi essere connesso su internet, cerca amici o contatti: "giovluca" e fai aggiungi, mi arriverà il messaggio che desideri fare una connessione... poi ti manderò le istruzioni per fare un collegamento. Ciao

 

gl

grazie molte uso skype da un pò, ho il pc con telecamera e microfono incorporato, ma sono rientrato ora a casa.

ero curioso di sapere cosa fosse la versione portable.

ti chiamo su skype non appena ho un pò di tempo sperando di beccare anche il momento buono per te. domani mattina ore 10.30 potremmo sentirci via skype.

buona notte.

marco

×