Vai al contenuto
Vincenzo51

Piante e vasi da fiori

buongiorno

Sono propretario di un appartamento in condominio di 3 appartamenti in una palazzina e il mio appartamento è situato al 2 piano

al pian terreno è situato un appartamento con giardino.

Sono 10 anni che metto i fiori in cassette appese alla ringhiera all'interno del mio balcone e ora la nuova amministratrice ha mandato una lettera a tutti in cui dice:

è vietato collocare piante e vasi da fiori sui davanzali o sui balconi al di fuori degli appositiposti ivi costruiti per tale scopo, in ogni caso dovrà essere sempre evitato che le acque d'innaffio o di infiltrazione possano dare molestie o sporcare i balconi, finestre o terrazzi dei piani sottostanti.

questo scritto é anche nel regolamento condominiale.

ora vorrei sapere come dovrei comportarmi in questo caso e se posso eventualmente porre le cassette di fiori sul suolo calpestabile del terrazzo di mia proprietà

la ringrazio

Mi sembra che rispetti il regolamento.

I vasi sono "appesi" all'interno del parapetto e debbono stare nei sottovasi senza esondare ed evitare le abbondanti annaffiature in modo di non annaffiare i sottostanti.

Mi pare stando così le cose non c'è da preoccuparsi,il regolamento e la comunicazione dell'amministratrice sono rispettati.

Mi sembra che rispetti il regolamento.

I vasi sono "appesi" all'interno del parapetto e debbono stare nei sottovasi senza esondare ed evitare le abbondanti annaffiature in modo di non annaffiare i sottostanti.

Mi pare stando così le cose non c'è da preoccuparsi,il regolamento e la comunicazione dell'amministratrice sono rispettati.

certo, però vorrei proprio sapere la legge cosa dice in proposito per potere controbattere la lettera

×