Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
technobi

Piani di rientro morosità accompagnati da garanzie

In un condominio ci sono morosità consistenti (pari ad € 10.000,00 rapportate al bilancio consuntivo annuo di circa € 6.000,00) scaturenti da bilancio consuntivo regolarmente approvato e non impugnato Dopo svariati solleciti e diffide di messa in mora inerentemente ai pagamenti arretrati con contestuale diffida di eventuali azioni legali perdurando tale situazione gli stessi stanno ora proponendo dei piani di rientro rateizzati (senza interessi) da dover sottoporre ad una prossima assemblea straordinaria. I condomini in regola con i pagamenti chiedono che detti piani rateali siano accompagnati da valide garanzie.

 

Domande:

 

1) Che tipi di garanzie, in ambito Condominiale e nel caso di specie possono essere messe in atto e/o proposte ?

2) In caso di votazione per scelta o meno dei piani di rientro i Condomini morosi (capisco l'inopportunità dell'espressione di voto e/o quant'altro come sorta di conflitto di interessi o altro) ,che hanno in totale 380/1000, hanno diritto per legge al voto?

3) Il conflitto di interessi in ambito Condominiale non è regolamentato e/o specificato in nessun articolo dell'attuale codice civile o sbaglio?

4) Diversamente (punto 3) potreste indicarmi delle norme di esclusione dal voto dei detti Condomini morosi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ciao,

 

1) Qualsiasi metodo, ovviamente lecito, è sempre buono pur di far tornare i conti e riempire le casse condominiali.

 

2) Tutti i condòmini hanno sempre diritto di voto.

 

3) il conflitto di interesse in ambito condominiale è molto "all'acqua di rose" non mi risultano artt di legge a proposito.

 

4) idem punto 2

 

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In effetti il conflitto di interessi è normato per le assemblee delle società. Da un po' di tempo a questa parte si prende in considerazione una sorta di conflitto di interessi in ambito condominiale ad esempio se un condomino ha un'impresa delle pulizie ovvero un'impresa edile DICONO che il Condomino non dovrebbe votare perché in conflitto di interessi.

 

In pratica risulta ovvia la sua scelta in ambito della votazione a favore dei propri interessi ……. non capisco che male c'è è ovvio che chiunque in generale vota qualcosa a favore di se stesso e dei suoi interessi economici e familiari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

2) In caso di votazione per scelta o meno dei piani di rientro i Condomini morosi (capisco l'inopportunità dell'espressione di voto e/o quant'altro come sorta di conflitto di interessi o altro) ,che hanno in totale 380/1000, hanno diritto per legge al voto?

3) Il conflitto di interessi in ambito Condominiale non è regolamentato e/o specificato in nessun articolo dell'attuale codice civile o sbaglio?

4) Diversamente (punto 3) potreste indicarmi delle norme di esclusione dal voto dei detti Condomini morosi?

Non capisco il senso di porsi queste domande.

Un piano di rientro è una concessione fatta al condòmino per agevolarlo nel pagamento dei suoi debiti, quindi si presume fatto di concerto con il condòmino moroso.

Se il condòmino è d'accordo la questione non si pone, mentre se è in disaccordo non si pone ugualmente visto che:

A: il condòmino moroso non ha bisogno di votare contro, gli basta continuare a non pagare.

B: il condominio non ha motivo di approvare un piano che non è condiviso dal debitore.

 

Le garanzie ha senso chiederle se il condòmino potrebbe avere altri debiti all'infuori del condominio (magari è un piccolo imprenditore e i suoi fornitori potrebbero aggredire il patrimonio personale senza lasciare nulla per voi)

Potreste accordarvi, tanto per non prendervi in giro, che alle prime 2 rate non pagate parte il decreto ingiuntivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

I Condomini morosi vogliono pagare a rate e propongono piani di rientro (loro). Il problema sorge con la restante parte dei Condomini virtuosi (ovvero che pagano quasi puntualmente) tra i Quali vi è contrasto sull'accettare i piani di rientro o non accettarli ed agire forzatamente subito con D.I. e pignoramenti immobiliari, mobiliari, ecc. In assemblea si deve votare:

A) accettazione piani di rientro nei pagamenti a rate;

B) Non accettazione pagamento rateizzato ed immediata azione forzosa nei loro confronti.

 

Il quorum per l'approvazione dei piani di pagamento rateizzato, in seconda convocazione, è pari a 1/3 dei mill (333/1000) nel quorum possono votare anche i Condomini MOROSI (che ovviamente sono d'accordo e vogliono l'accettazione dei pagamenti rateizzati)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
I Condomini morosi vogliono pagare a rate e propongono piani di rientro (loro). Il problema sorge con la restante parte dei Condomini virtuosi (ovvero che pagano quasi puntualmente) tra i Quali vi è contrasto sull'accettare i piani di rientro o non accettarli ed agire forzatamente subito con D.I. e pignoramenti immobiliari, mobiliari, ecc. In assemblea si deve votare:

A) accettazione piani di rientro nei pagamenti a rate;

B) Non accettazione pagamento rateizzato ed immediata azione forzosa nei loro confronti.

 

Il quorum per l'approvazione dei piani di pagamento rateizzato, in seconda convocazione, è pari a 1/3 dei mill (333/1000) nel quorum possono votare anche i Condomini MOROSI (che ovviamente sono d'accordo e vogliono l'accettazione dei pagamenti rateizzati)?

Ciao, come già detto i condòmini votano tutti e tutto ciò che c'è all'o.d.g.

 

L'azione di recupero delle morosità deve essere fatta dall'amministratore senza autorizzazione assembleare.

 

Certamente per iniziare l'azione di recupero bisogna avere i soldini per l'avvocato affinché si faccia rendere esecutivi i d.i. dal giudice.

 

Questi soldini sono dei condòmini che presumibilmente li hanno accantonati in un apposito fondo a cui attingere in questi casi.

 

Se non c'è il fondo in cui attingere è ovvio che l'amministratore li debba chiedere ai condòmini i quali hanno tutto l'interesse a recuperare le morosità che, altrimenti, andrebbero ad aumentare oppure a creare ulteriori disagi a tutto il Condominio qualora dovessero essere "abbandonate" .

 

Allo stato attuale, mi par di capire che, la cosa migliore sia quella di accettare un qualsiasi piano di rientro, purchè rientrino.....prima o dopo devono rientrare, con le buone o con le cattive ma, devono rientrare.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Il quorum per l'approvazione dei piani di pagamento rateizzato, in seconda convocazione, è pari a 1/3 dei mill (333/1000) nel quorum possono votare anche i Condomini MOROSI

In merito ai morosi la risposta secca è "SI, possono votare".

 

Se andrete a votare ogni singola posizione morosa - perchè questo a me pare - poi vi dovrete attenere agli esiti di ogni singola votazione.

Potrebbero crearsi disparità forviere di malumori supplementari. Poco importa che questo o quel moroso se la possa prendere, mentre diventa grave se qualcuno di quelli decide per puntiglio di peggiorare la sua condizione di moroso, o ancor peggio qualche virtuoso salta il fosso decidendo di trasformarsi in un nuovo moroso.

 

Personalmente sarei più propenso a votare in blocco le morosità anche se i piani di rientro sono difformi, ma porrei un vincolo generalizzato.

I piani di rientro si accettano o si rifiutano in blocco con una unica votazione, ma se si accettano e questi verranno disattesi, deve esse ben chiaro a tutti (morosi e virtuosi) che l'amministratore va considerato già preventivamente autorizzato a procedere con la richiesta di d.i. a danno di ogni moroso ulteriormente lacunoso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
In merito ai morosi la risposta secca è "SI, possono votare".

 

Se andrete a votare ogni singola posizione morosa - perchè questo a me pare - poi vi dovrete attenere agli esiti di ogni singola votazione.

Potrebbero crearsi disparità forviere di malumori supplementari. Poco importa che questo o quel moroso se la possa prendere, mentre diventa grave se qualcuno di quelli decide per puntiglio di peggiorare la sua condizione di moroso, o ancor peggio qualche virtuoso salta il fosso decidendo di trasformarsi in un nuovo moroso.

 

Personalmente sarei più propenso a votare in blocco le morosità anche se i piani di rientro sono difformi, ma porrei un vincolo generalizzato.

I piani di rientro si accettano o si rifiutano in blocco con una unica votazione, ma se si accettano e questi verranno disattesi, deve esse ben chiaro a tutti (morosi e virtuosi) che l'amministratore va considerato già preventivamente autorizzato a procedere con la richiesta di d.i. a danno di ogni moroso ulteriormente lacunoso.

Ciao, esattamente, concordo totalmente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se i morosi possono votare, il loro voto a favore ovviamente della rateizzazione contribuirà alla formazione del quorum idoneo per l'approvazione dei piani di rientro (1/3 dei millesimi = 333,333) ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

L'azione di recupero delle morosità deve essere fatta dall'amministratore senza autorizzazione assembleare.

Ciò che affermi è vero ma, limitatamente alle lettere di sollecito ed al decreto ingiuntivo.

L'Amministratore SENZA DELIBERA ASSEMBLEARE non ha titolo per accettare o rifiutare (e neanche ha titolo per concedere) una dilazione o rateizzazione di un debito contratto da un condomine moroso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Infatti ho chiesto espressamente all'Assemblea dei Condomini di esprimersi sull'approvazione o meno dei piani di rateizzazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Infatti ho chiesto espressamente all'Assemblea dei Condomini di esprimersi sull'approvazione o meno dei piani di rateizzazione.

E questa è la cosa più logica e giusta!

Ciao:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×