Vai al contenuto
Fabbro Carla Lina

Parti comuni e uso esclusivo

Buongiorno -

ho un quesito :

condominio con posti auto e autorimesse nello scantinato : 4 autorimesse chiuse e 5 posti auto - e vano manovra - totale mq piu' di 300

il vano manovra aveva un sub a parte (Beme comune non censibile comune a tutti i sub) - ora il mio predecessore per motivi che non so

ha variato il sub comune e ha costituito un ulteriore (bee comune non censibile comune solamente a due sub - 2 autorimesse - area di manovra) - ora questa area di manovra viene usata anche come posti auto - i due condomini che hanno acquistato queste due autorimesse dicono che questa area di manovra e di loro proprietà e quindi possono chiuderla e fare quello che ritengono piu' opportuno - ho fatto relativi accertamenti ipotecariamente (essendo anche visurista per i notai) e ritengo che questo vano è comunque del condominio e quindi anche i muri - è solamente di uso esclusivo di questi - avevo appeso cartello - mi è stato levato dicendomi che era proprietà privata e non potevo -

Ora sono a chiederVi consiglio in merito -Spero di essere stata abbastanza chiara nella descrizione del problema -

Carla

Certo - inviato visure - planimetrie beni comuni - spiegato - faccio presente che uno di questi e' il precedente amministratore e l'altro condomino ha acquistato con decreto del tribunale e insiste dicendo che e' proprieta' sua -

devo fare pratica prevenzione incendi - ma le auto continuano a essere posteggiate in questo spazio

Fatto - uno è andato da un legale - il professionista mi ha insultato dicendo che sono troppo fiscale - ma il problema rimane

Mi dice che ho ragione , sul fatto che le auto non possono parcheggiare - ma non sa dirmi come mi devo comportare

×