Vai al contenuto
kftv

Parcheggio Condominiale - caso rientra nella richiesta di turnazione nell’uso del parcheggio in caso di spazio insufficiente?

Buonasera a tutti.

 

L’assemblea dei condomini dovrà a breve deliberare la trasformazione di un’area comune - come un cortile- in parcheggio per tutti.

L'approvazione sicuramente averà con la maggioranza prevista di 500 millesimi o su 6 appartamenti senza regolamento di condominio almeno con maggioranza di teste.

Fin qui mi può andare tutto bene.

Il problema si pone nella assegnazione del posto auto. 6 auto, 3 a destra e 3 a sinistra. Fra la parte destra e sinistra in mezzo ci sono due pini enormi. Il primo entra ed esce tranquillamente mentre il secondo ed il terzo devo stare attento perché hanno in mezzo il maestoso pino che impedisce l'uscita se non esegui continue manovre

Va da sè e mi ripeto: un auto entra ed esce in modo ottimale, gli altri due sono posti auto sf.....ti.

 

Quesito

La domanda é semplice ma nello stesso tempo complessa: questo caso rientra nella richiesta di turnazione nell’uso del parcheggio in caso di spazio insufficiente? o devo accettare supino l'assegnazione di un posto auto (?) deciso dalla maggioranza; quella maggioranza che comanda il condominio?

vista la situazione la cosa più logica sarebbe la turnazione, peraltro per l'assegnazione definitiva dei posti auto su un cortile comune a tutti occorre l'unanimintà

Quesito

La domanda é semplice ma nello stesso tempo complessa: questo caso rientra nella richiesta di turnazione nell’uso del parcheggio in caso di spazio insufficiente? o devo accettare supino l'assegnazione di un posto auto (?) deciso dalla maggioranza; quella maggioranza che comanda il condominio?

E' sufficiente che tu fai mettere a verbale che l'assegnazione del posto auto ad ogni condominio è temporanea e deve essere soggetta a turnazione come previsto dalla sentenza di Cassazione n. 12873 del 16/06/2005 in caso di posti auto non tutti uguali

Nel mio caso però volevo sapere se, visto che l'articolo 18 del nostro regolamento condominiale vieta la sosta di auto nelle rampe di accesso ai garage mentre invece l'amministratore dice che l'assemblea ha deliberato un posto a favore di un condomino disabile, è possibile tale attribuzione dall'assemblea lo poteva fare e con quale maggioranza?. O se sarebbe stato necessario prima la modifica al regolamento e poi l'individuazione di un posto disabili?

×